Aggiornamenti di Windows 10 KB4093105 (build 16299.402)

Microsoft sta lanciando l’aggiornamento KB4093105 per Windows 10 versione 1709 (Fall Creators Update) fuori dalla sua normale pianificazione per risolvere una serie di problemi. Questo è il secondo aggiornamento fuori banda rilasciato dalla società per PC ad aprile. In precedenza, KB4093117 e KB4093120 venivano rilasciati rispettivamente per Windows 10 versione 1703 e 1607.

KB4093105 Aumenta il numero di versione di Windows 10 per costruire 16299.402 e, sebbene non offra nuove funzionalità, troverai un’ampia varietà di patch che risolvono molti problemi relativi all’applicazione, all’autenticazione tramite Windows Hello, BitLocker, Microsoft Edge e molto altro.

Novità di Windows 10 build 16299.402

Microsoft ha annunciato KB4093105 in Sito di supporto di Windowsed è denominato “23 aprile 2018 – KB4093105 (build del sistema operativo 16299.402)”. Se stai già eseguendo Windows 10 Fall Creators Update sul tuo PC, questo aggiornamento risolverà solo questi problemi:

  • Risolve un problema per cui l’esecuzione di un’applicazione come amministratore causa l’interruzione del funzionamento dell’applicazione quando si incolla il nome utente o la password nel prompt di elevazione dell’utente (LUA).
  • Risolve un problema che causa l’interruzione del funzionamento di Skype e Xbox.
  • Risolve un problema che impedisce l’utilizzo dell’individuazione automatica in Microsoft Outlook 2013 per configurare gli account di posta elettronica quando UE-V è abilitato.
  • Risolve un problema in cui le regole dell’editor di AppLocker applicate ai file MSI non corrispondono correttamente ai file.
  • Risolve un problema che causa il fallimento degli aggiornamenti delle app di giochi di grandi dimensioni.
  • Risolve un problema che in alcuni casi rimuove le cartelle o i riquadri aggiunti dall’utente dal menu Start
  • Risolve un problema che causa la visualizzazione di app invisibili nel menu Start.
  • Risolve un problema che poteva causare ad alcuni utenti lo scorrimento o lo scorrimento imprevisto in determinate applicazioni durante l’utilizzo dello stilo.
  • Risolve un problema che impedisce a Windows Hello di generare chiavi valide quando rileva chiavi crittografiche deboli a causa di problemi del firmware TPM.
  • Risolve un problema che impedisce agli utenti di sbloccare la propria sessione e talvolta visualizza informazioni errate su nome utente @ nome dominio nella schermata di accesso quando più utenti accedono a una macchina utilizzando il cambio rapido utente.
  • Risolve un problema a causa del quale il browser richiede frequentemente le credenziali invece di una sola volta quando si utilizza l’estensione Chrome di Office.
  • Risolve un problema con le smart card che consentono l’inserimento di PIN o biometrico.
  • Aumentare la lunghezza minima della password in Criteri di gruppo a 20 caratteri.
  • Risolve un problema che visualizza le informazioni sulla restrizione del nome in modo errato durante la visualizzazione delle proprietà del certificato.
  • Risolve un problema che blocca le autenticazioni NTLM non riuscite invece di registrarle semplicemente quando si utilizza un criterio di autenticazione con la modalità di controllo abilitata.
  • Risolve un problema che genera un errore di convalida del certificato 0x800B0109 (CERT_E_UNTRUSTEDROOT) per http.sys.
  • Risolve un problema durante la reimpostazione del PIN di Windows Hello al prompt di accesso.
  • Risolve un problema con il menu contestuale del tasto destro per crittografare e decrittografare i file con Windows Explorer.
  • Risolve un problema che sospende BitLocker o la crittografia del dispositivo durante l’annullamento della registrazione del dispositivo invece di mantenere protetta l’unità.
  • Risolve un problema a causa del quale Microsoft Edge smette di funzionare dopo alcuni secondi durante l’esecuzione di un criterio di restrizione software.
  • Risolve un problema che potrebbe causare il mancato download di un minifiltro del file system a causa di una perdita in Gestione filtri.
  • Risolve un problema che si verifica quando un utente con un profilo utente in roaming accede per la prima volta a un computer che esegue Windows 10, versione 1607, quindi si disconnette.
  • Risolve un problema che causa lo spostamento inaspettato del cursore al centro dello schermo quando si cambia la modalità di visualizzazione.
  • Risolve una possibile perdita causata dall’apertura e dalla chiusura di un nuovo controllo del browser web.
  • Risolve un problema a causa del quale l’API ContentIndexter.AddAsync genera un’eccezione non necessaria.
  • Risolve un problema con le prime prestazioni di avvio delle app UWP Desktop Bridge.
  • Risolve un problema con la scheda Cerca in Microsoft Outlook 2016 durante l’aggiornamento da Windows 10, versione 1703, a Windows 10, versione 1709.
  • Risolto un problema che causava la mancanza della barra di connessione in Virtual Machine Connection (VMConnect).
  • Risolve un problema che impedisce a determinati dispositivi di funzionare su computer Windows 10, versione 1709 quando è attivo il criterio di gruppo “Disabilita nuovi dispositivi DMA quando questo computer è bloccato”.
  • Risolve un problema a causa del quale i controller di dominio di Windows Server 2016 registrano gli eventi di controllo della sicurezza di Microsoft Windows ID 4625 e ID 4776.
  • Risolve un problema in cui gli utenti possono esistere in un dominio attendibile utilizzando l’attendibilità transitiva, ma non possono individuare un PDC o un controller di dominio per la funzionalità di blocco extranet.
  • Risolve un problema che impedisce di modificare o ripristinare oggetti di Active Directory che hanno attributi di backlink non validi nella loro classe.
  • Risolve un problema che impedisce l’esecuzione dell’attività AdminSDHolder quando un gruppo protetto contiene un attributo membro che punta a un oggetto eliminato.
  • Risolve un problema che si verifica quando Volume Shadow Copy è abilitato su un volume che ospita una condivisione file.
  • Risolve un problema che rende inutilizzabile una tastiera giapponese nelle sessioni di assistenza remota.

Come scaricare l’aggiornamento del 23 aprile per Windows 10

Windows 10 costruire 16299.402 (KB4093105) per Pc è disponibile immediatamente. Il nuovo aggiornare essere scaricare Y Installa su pc automaticamente, ma puoi sempre forzare l’aggiornamento da impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > aggiornamento Windows e facendo clic sul file Cerca aggiornamenti pulsante.

Vale la pena notare che questa patch contiene alcuni problemi noti di cui dovresti essere a conoscenza prima dell’installazione. (Per maggiori dettagli, controlla il sito di supporto di Windows utilizzando il collegamento menzionato sopra.) Puoi trovare maggiori dettagli su aggiornamenti in Guida al monitoraggio della cronologia degli aggiornamenti di Windows 10.

Puoi scaricare questo aggiornamento direttamente da Microsoft utilizzando questi link:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *