Anteprima di Windows 10 per telefoni che verrà lanciata a febbraio

Mentre Microsoft si prepara a fare una grande rivelazione domani, 21 gennaio, delle nuove funzionalità per i consumatori in arrivo su Windows 10, nuove notizie da Mary Jo Foley di ZDNet indica che il produttore del software non rilascerà una versione di anteprima di Windows 10 per dispositivi mobili dopo l’evento.

Invece, sembra che la prima anteprima dello SKU mobile di Windows 10 verrà rilasciata a febbraio 2015. Microsoft sperava ancora di parlare e dimostrare il sistema operativo mobile durante l’evento stampa, tuttavia.

VEDERE ANCHE: App Phone Insider ora disponibile per il download di Windows 10 per dispositivi mobili a breve


Windows Phone 10, noto anche internamente a Microsoft come “Windows 10 Mobile”, funzionerà su smartphone e piccoli tablet basati su processori Intel e ARM e probabilmente non avrà l’ambiente desktop.


Forse l’informazione più importante con le notizie di oggi è che Microsoft metterà in evidenza che Windows 10 è costruito su un unico core unificato, internamente noto come “OneCore”. È fondamentalmente una singola versione del kernel di Windows che funziona su tutti i dispositivi, inclusi PC, tablet, telefoni e altri fattori di forma, anche Xbox, eventualmente.

Ma non è solo il kernel come vediamo oggi con Windows 8 e Windows Phone 8. OneCore per Windows 10 include anche librerie di collegamento dinamico (DLL), livello della piattaforma dell’applicazione e altre parti del sistema operativo. Il vantaggio di un kernel comune su tutta la piattaforma è che consentirà agli sviluppatori di creare applicazioni Windows 10 universali che funzionano su tutta la gamma di dimensioni dello schermo supportate dal sistema operativo. Queste app saranno disponibili nel nuovo Windows Unified Store, piuttosto che in negozi separati come vediamo oggi.

Per essere chiari, “OneCore” non significa “One Windows” o un unico SKU di Windows 10. Sebbene Microsoft dovrebbe riferirsi a tutte le versioni del sistema operativo come “Windows 10”, vedrai comunque diverse varianti del sistema operativo prezzo e modello di licenza.

fonte ZDNet


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *