Apple condividerà il database delle impronte digitali dell’iPhone 5S con la NSA.

Un recente rapporto di notizie dal rapporto nazionale del gruppo mediatico afferma che Apple condividerà il database delle impronte digitali dell’iPhone 5S con la NSA.

Apple iPhone 5S è stato oggetto di polemiche Prima della sua uscita, prima un gatto fortunato è stato in grado di mettere gli artigli sul sensore di impronte digitali, e poi finalmente uno dei membri di Chaos Computer Club, finalmente craccato l’ID del censore delle impronte digitali di iPhone 5S.

Assolutamente i database verranno uniti. L’intera idea della “scansione delle impronte digitali” è nata da qualcuno nel nostro governo. Semplicemente non si aspettavano di essere scoperti da Snowden, sai. “Ha detto Tim Richardson, direttore distrettuale per il dipartimento marketing nordamericano di Apple.

Ha aggiunto che la NSA e l’FBI hanno compilato un database speciale, e ora con il database di Apple li aiuterà nella Homeland Security.

L’Apple iPhone 5s dispone di alimentazione di backup, attraverso la quale il dispositivo non viene mai completamente spento. Insieme al GPS integrato nel telefono, queste funzionalità consentiranno agli agenti di polizia e ai funzionari governativi di localizzare l’autore del reato in modo che possa essere fermato in modo rapido ed efficiente. I funzionari sperano di arrestare centinaia di sospetti durante i primi mesi dell’atto.

Alla richiesta di una risposta alle preoccupazioni sulla privacy della persona, il signor Richardson ha dichiarato:
“Francamente, se una persona è così sciocca da permettere a società anonime e funzionari governativi di catalogare qualcosa di così specifico e implicato in modo criminale come le sue impronte digitali… Beh, non puoi esattamente biasimarci per averne tratto profitto, vero? Personalmente, credo che questo sforzo sosterrà un bene più grande. Alcune delle persone che sperano di catturare sono piuttosto pericolose. Inoltre, questo non è previsto dalla Costituzione”.

Non è un grosso problema, poiché molte delle grandi compagnie di telefonia mobile hanno condiviso il loro database o i dettagli dell’utente con la NSA.
Fontana

leggere  Gli attacchi di malware dei minatori di criptovaluta sono aumentati dell'8,500%, afferma Symantec

“Assolutamente i database verranno uniti. L’intera idea della “scansione delle impronte digitali” è nata da qualcuno nel nostro governo. Semplicemente non si aspettavano di essere scoperti da Snowden, lo sai. “Ha detto Tim Richardson, direttore distrettuale per il dipartimento marketing nordamericano di Apple. Scopri di più su: https://nationalreport.net/apple-iphone-5s-fingerprint -database / # sthash.zXOyaDlV.ErSYBWdq.dpuf “Assolutamente i database si fonderanno. L’intera idea della “scansione delle impronte digitali” è nata da qualcuno nel nostro governo. Semplicemente non si aspettavano di essere scoperti da Snowden, lo sai. Ha detto Tim Richardson, responsabile distrettuale per il dipartimento marketing nordamericano di Apple. – Scopri di più su: https://nationalreport.net/apple-iphone-5s-fingerprint-database/#sthash.zXOyaDlV.ErSYBWdq.dpuf “Assolutamente i database verranno uniti. L’intera idea della “scansione delle impronte digitali” è nata da qualcuno nel nostro governo. Semplicemente non si aspettavano di essere scoperti da Snowden, sai “, ha detto Tim Richardson, direttore distrettuale per il dipartimento marketing nordamericano di Apple. -database / # sthash.zXOyaDlV.ErSYBWdq.dpuf “Assolutamente i database si fonderanno. Tutto questo” scansione delle impronte digitali “l’idea è nata da qualcuno nel nostro governo. Semplicemente non si aspettavano di essere scoperti da Snowden, lo sai.” Ha detto Tim Richardson, responsabile distrettuale per il dipartimento marketing nordamericano di Apple. – Scopri di più su: https://nationalreport.net/apple-iphone-5s-fingerprint-database/#sthash.zXOyaDlV.ErSYBWdq.dpuf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *