Apple lancia Mac Pro con design modulare e 1,5 TB di RAM

Apple presenta il nuovo Mac Pro con design modulare, processore Xeon a 28 core e RAM da 1,5 TB al WWDC 2019

Infine, la lunga attesa è giunta al termine quando Apple ha presentato il nuovo potente Mac Pro 2019 in un design completamente nuovo durante la Worldwide Developers Conference (WWDC) in corso a San Jose, in California, lunedì.

Il design “Cheese Grater” di Mac Pro 2019 è strettamente progettato per le aziende e i creatori di contenuti professionali che richiedono di più dalla loro macchina. Il dispositivo è dotato di un processore Intel Xeon che ha fino a 28 core e 64 corsie PCI Express per prestazioni incredibili e larghezza di banda elevata.

Inoltre è dotato di un’enorme memoria di sistema fino a 1,5 TB con memoria a sei canali in 12 slot DIMM e otto slot di espansione PCI Express, quattro dei quali a doppia larghezza. Questa potente configurazione vanta fino a 300 W di potenza e dispone di un'”architettura termica di nuova generazione” e di un raffreddamento per impieghi gravosi in modo che “può funzionare senza restrizioni a piena potenza in ogni momento”.

Il nuovo design include un corpo del telaio in acciaio inossidabile con maniglie superiori lisce e un alloggiamento in alluminio per un accesso a 360 gradi all’intero sistema. Il Mac Pro è dotato di due porte USB-C / Thunderbolt 3 sul lato rivolto all’utente, due porte USB-A sul retro e altre due porte USB-C / TB3 sulla parte superiore del sistema e un audio da 3,5 mm. Giacobbe.

Il nuovo Mac Pro include anche una nuova scheda di accelerazione chiamata “Afterburner” che ha il potere di decodificare fino a 6,3 miliardi di pixel al secondo. Può eseguire tre video 8K ProRes RAW simultanei e 12 flussi video 4K ProRes RAW in tempo reale, eliminando in modo efficiente i flussi di lavoro proxy.

leggere  Slack lancia le integrazioni di chiamata per Microsoft Teams, Zoom e Cisco Jabber

Secondo la società, gli utenti hanno la possibilità di caricare il dispositivo con Radeon Pro Vega 2 o Radeon Pro Vega 2 Duo di AMD. Inoltre, gli utenti hanno anche la possibilità di aggiungere altre due schede Radeon Pro Vega 2 Duo contemporaneamente, che ti fornirebbero quattro GPU in totale, rendendola la macchina grafica più potente disponibile.

Per mantenere la temperatura sotto controllo, il Mac Pro ha tre ventole nella parte anteriore, proprio dietro la nuova griglia in alluminio, che soffia aria attraverso il sistema a una velocità di 300 piedi cubi al minuto, e una ventola.

“Abbiamo progettato Mac Pro per gli utenti che richiedono un sistema modulare con prestazioni estreme, espandibilità e configurabilità. Con i suoi potenti processori Xeon, l’enorme capacità di memoria, l’innovativa architettura GPU, l’espansione PCIe, la scheda di accelerazione Afterburner e il design straordinario, il nuovo Mac Pro è un mostro che consentirà ai professionisti di fare il miglior lavoro della loro vita “, ha affermato il capo. marketing Dipartimento. Phil Schiller.

Il nuovo Mac Pro sarà disponibile negli Stati Uniti questo autunno a un prezzo iniziale di $ 5.999 per un processore Intel Xeon a otto core, 32 GB di RAM ECC, GPU AMD Radeon Pro 580X e 256 GB di storage SSD.

Leggi anche- iOS 13: tutte le nuove funzionalità che devi sapere subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *