Apple sta bloccando le ricerche di “Asiatico” e “Adolescente” supponendo che si tratti di porno.

Apple sta bloccando le ricerche di “Asiatico” e “Adolescente” supponendo che si tratti di porno.

Il blocco dei contenuti integrato di Apple in Safari blocca le ricerche per qualsiasi cosa che includa parole chiave come “Adolescente” e “Asiatico”, supponendo che sia correlato alla pornografia.

Per chi non lo sapesse, il blocco dei contenuti integrato di Apple in iOS rileva automaticamente i contenuti espliciti e per adulti (pornografici) per impedire a bambini e adolescenti di accedere a quelle pagine. Tuttavia, l’opzione del filtro per il blocco dei contenuti non è abilitata per impostazione predefinita sui dispositivi iOS.

Charlie Stigler, un utente di Twitter, che ha attivato il filtro sul suo iPhone 8 con iOS 13.3.1, ha scoperto di non poter cercare nulla con la parola chiave “asiatico”, “acconciature asiatiche” o “cibo asiatico”. La stessa restrizione è stata confermata anche da Softpedia che lo hanno testato su un iPhone 11 Pro con l’ultima versione di iOS.

Ciò che è ancora peggio del blocco dei contenuti integrato di Apple è che iOS blocca anche altre ricerche di parole chiave che l’iPhone pensa possano essere correlate alla pornografia, tra cui “risorse per la salute mentale degli adolescenti” e “adolescenti”, ha detto Stigler.

“Il filtro per contenuti per adulti integrato in iOS blocca tutte le ricerche per la parola chiave” asiatico “, supponendo che sia correlata alla pornografia. Ciò significa che una ragazza cinese-americana di 12 anni potrebbe cercare su Google “acconciature asiatiche” e scoprire che la sua cultura è bloccata come “contenuto per adulti” “, ha scritto su Twitter. “Anche le ricerche come” risorse per la salute mentale degli adolescenti “sono bloccate, perché” adolescenti “è nella lista nera. Il che è così sciocco per una funzione che probabilmente viene utilizzata DAI GIOVANI!

Strana cosa negativa:

Il filtro per i contenuti per adulti integrato in iOS blocca tutte le ricerche per la parola chiave “asiatico”, supponendo che sia correlata alla pornografia. Il che significa che una ragazza cinese-americana di 12 anni potrebbe cercare su Google “acconciature asiatiche” e scoprire che la sua cultura è bloccata come “contenuto per adulti”.

– Charlie Stigler (@charliestigler) 18 febbraio 2020

Anche le ricerche come “risorse per la salute mentale degli adolescenti” sono bloccate perché “adolescente” è nella lista nera. Che è così sciocco per una funzione che probabilmente viene utilizzata DAI GIOVANI!

– Charlie Stigler (@charliestigler) 18 febbraio 2020

Tuttavia, la cosa interessante è che il filtro non limita la ricerca del termine “asiatico” (con una ‘S’) anche se la parola è utilizzata dall’industria dei siti web per adulti.

Se possiedi un iPhone e desideri provare la funzione, tutto ciò che devi fare è abilitare l’opzione “Siti Web per adulti limitati” nel seguente percorso:

Tempo di utilizzo> Restrizioni contenuto e privacy> Restrizioni contenuto> Contenuto web

Condividi i tuoi pensieri e opinioni su questa strana funzione nella sezione commenti qui sotto.

Post correlati

Come scaricare file torrent da siti torrent?

Come scaricare file torrent da siti torrent?

Gli hacker nascondono malware negli ultimi episodi di “Game of Thrones”, rapporti di società di sicurezza

Gli hacker nascondono malware negli ultimi episodi di “Game of Thrones”, rapporti di società di sicurezza

Game of Thrones Stagione 7 Episodio 6 The Hunt GONE !!!

Game of Thrones Stagione 7 Episodio 6 The Hunt GONE !!!

Il governo indiano emette un avviso contro l’uso dell’app Zoom e prevede di sostituirla

Il governo indiano emette un avviso contro l’uso dell’app Zoom e prevede di sostituirla

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *