Come bloccare automaticamente il PC dopo l’inattività in Windows 10

Quando devi allontanarti dal tuo PC Windows 10 per un periodo di tempo indeterminato, potresti voler bloccare il dispositivo dopo un certo periodo di inattività. Questa è solo una misura di sicurezza per evitare che occhi indiscreti guardino il tuo lavoro.

Mentre puoi semplicemente usare il file Tasto Windows + L scorciatoia da tastiera per bloccare rapidamente il computer o utilizzare l’opzione Blocca dal menu dell’account utente in Start, Windows 10 non include un’opzione nell’app Impostazioni per bloccare automaticamente il dispositivo quando non ci sei.

Tuttavia, se hai bisogno di un modo per bloccare automaticamente il tuo PC Windows 10 dopo un periodo di inattività, puoi comunque utilizzare un’opzione che esiste da anni.

In questa guida imparerai i passaggi per utilizzare le impostazioni dello screen saver per bloccare la sessione di Windows 10 dopo un determinato periodo di inattività.

Come bloccare automaticamente il PC dopo l’inattività

  1. Aperto Inizio.

  2. Fai una ricerca per Cambia screen saver e fare clic sul risultato.

  3. In Screen Saver, assicurati di scegliere uno screen saver, ad esempio bianca.

  4. Modifica il timeout impostando il periodo in cui desideri che Windows 10 blocchi automaticamente il computer.

  5. Controlla il Quando si riprende, visualizzare la schermata di accesso opzione.

    Blocca automaticamente Windows 10
    Impostazioni dello screen saver

  6. Clic Applicare.

  7. Clic ok per completare l’attività.

Una volta completati i passaggi, il computer si bloccherà automaticamente dopo un periodo di inattività e sarà necessario inserire la password per sbloccarlo.

Di solito blocchi il computer prima di allontanarti dallo schermo? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *