Come bloccare gli annunci su dispositivi Android e iOS con Microsoft Edge

Microsoft Edge ora blocca automaticamente gli annunci sui dispositivi Android e iOS (iPhone e iPad). Tuttavia, il gigante del software non sta sviluppando una funzione di blocco degli annunci, ma la società ha collaborato con Adblock Plus per integrare la sua tecnologia nel browser per dispositivi mobili.

Sebbene sia un passo importante per Microsoft, Google e Mozilla includono già il blocco dei contenuti, ma non sono così aggressivi come Adblock Plus. Ad esempio, la funzione di blocco degli annunci di Google per Android blocca solo determinati annunci e Firefox di Mozilla per Android interrompe gli annunci solo quando si utilizza una sessione privata.

Se stai cercando di interrompere gli annunci sul tuo dispositivo mobile Android o iOS, puoi utilizzare il browser Edge per controllare quale sito web mostra gli annunci.

In questa guida imparerai i passaggi per abilitare la funzione Adblock Plus in Microsoft Edge per controllare fastidiose pubblicità su Android e iOS.

Importante: Sebbene le funzionalità di blocco degli annunci possano essere utili, raccomandiamo sempre di supportare i tuoi siti Web preferiti consentendo i loro annunci, quindi ti saremmo grati se Aggiungi mitchproduction.comalla whitelist, così continuiamo a offrire contenuti gratuiti.

Come abilitare il blocco degli annunci in Microsoft Edge

Se desideri visualizzare meno annunci durante la navigazione in Internet utilizzando Android o iOS, procedi come segue.

  1. Aperto Microsoft Edge su Android, iPhone o iPad.

  2. Tocca il pulsante del menu (tre punti) nell’angolo in basso a destra.

  3. Tocca impostazioni.

  4. Tab in Blocca contenuti.

  5. Accendi il Blocca gli annunci interruttore a levetta.

    Abilita AdBlocker Plus in Microsoft Edge per Android e iOS
    Abilita AdBlocker Plus in Microsoft Edge per Android e iOS

Dopo aver completato i passaggi, Microsoft Edge bloccherà la maggior parte degli annunci durante il caricamento dei siti sul tuo dispositivo mobile. Tuttavia, potresti avere problemi a caricare alcuni siti Web poiché molti richiedono la visualizzazione di annunci per fornire contenuti gratuiti.

Come consentire ad alcuni siti di mostrare annunci in Microsoft Edge

Sebbene gli annunci pubblicitari a volte possano ridurre l’esperienza dell’utente, è così che i siti Web (come Pureinfotech) possono permettersi di offrire ottimi contenuti gratuitamente pur pagando le bollette.

Se abiliti il ​​blocco dei contenuti in Microsoft Edge su Android o iOS, puoi continuare a supportare i tuoi siti preferiti consentendo loro di mostrare annunci seguendo questi passaggi:

  1. Aperto Microsoft Edge su Android, iPhone o iPad.

  2. Tocca il pulsante del menu (tre punti) nell’angolo in basso a destra.

  3. Tocca impostazioni.

  4. Tab in Blocca contenuti.

  5. Tocca il file Impostazioni avanzate opzione.

    Opzione del sito Web nella whitelist in Microsoft Edge per Android e iOS
    Opzione del sito Web nella lista bianca in Microsoft Edge per Android e iOS

  6. Tocca il file Siti Web inseriti nella whitelist opzione.

    Impostazioni whitelist di Microsoft Edge Mobile Adblocker Plus
    Impostazioni whitelist di Microsoft Edge Mobile Adblocker Plus

  7. Digita il sito web di cui desideri eseguire il backup e premi il segno più + pulsante.

Dopo aver completato i passaggi, potrebbe essere necessario ripetere i passaggi per aggiungere altri siti Web alla whitelist. Puoi sempre toccare il pulsante del cestino per rimuovere il sito dall’elenco.

Microsoft Edge è stato scaricato più di cinque milioni di volte su dispositivi Android e sta guadagnando terreno e offrire un modo per controllare gli annunci può aiutare il browser a continuare a salire.

La nuova funzionalità è ancora in fase di test ed è disponibile solo per la versione beta di Microsoft Edge per dispositivi Android. Tuttavia, il gigante del software dovrebbe iniziare a implementare questa funzionalità in modo più ampio molto presto. Inoltre, Microsoft sta testando la funzione di blocco degli annunci sui dispositivi iOS, ma non è chiaro quando arriverà ufficialmente su iPhone e iPad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *