Come comprimere i file utilizzando PowerShell in Windows 10

In Windows 10, puoi utilizzare un file zip per comprimere e comprimere file e cartelle per condividere o archiviare più facilmente i file che non usi spesso.

Sebbene sia possibile utilizzare Esplora file per creare rapidamente un file zip o estrarre il contenuto di un file compresso, è anche possibile utilizzare PowerShell per eseguire le stesse attività in modo più efficiente. Inoltre, puoi anche selezionare il rapporto di compressione per comprimere i file ancora più velocemente o ottimizzarli per risparmiare spazio.

In questa guida imparerai i passaggi per comprimere e decomprimere file e cartelle usando i comandi di PowerShell in Windows 10.

Come comprimere i file utilizzando PowerShell

Per comprimere i file utilizzando zip con PowerShell in Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Aperto Inizio su Windows 10.

  2. Cercare Shell Power, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato superiore e fai clic su Esegui come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando di PowerShell per comprimere e comprimere una cartella con i file e premere Entra:

    Compress-Archive -Path C:SOURCEPATHTOYOURFILES* -CompressionLevel Optimal -DestinationPath C:DESTINATIONPATHZIPPEDFILE.zip
    Comprimi i file con PowerShell
    Comprimi i file con PowerShell

    Nel comando, assicurati di cambiare l’origine e la destinazione con i loro percorsi specifici. Il carattere jolly “*” indica al comando di comprimere tutto il contenuto della cartella di origine.

Dopo aver completato i passaggi, PowerShell comprimerà la cartella e tutto il suo contenuto creando un nuovo file .zip con una versione compressa dei file.

Come aggiungere più file a zip utilizzando PowerShell

Per aggiornare un file zip con più file utilizzando PowerShell, segui questi passaggi:

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare Shell Power, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato superiore e fai clic su Esegui come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando per aggiornare il file zip con file aggiuntivi e premi Entra:

    Compress-Archive -Path C:SOURCEPATHTOYOURFILES -Update -DestinationPath C:DESTINATIONPATHZIPPEDFILE.zip
    Aggiorna il file zip utilizzando PowerShell
    Aggiorna il file zip utilizzando PowerShell

    Nel comando, assicurati di cambiare l’origine e la destinazione con i loro percorsi specifici.

Dopo aver completato i passaggi, la cartella zip verrà aggiornata con i nuovi file specificati nel comando.

Come modificare il rapporto di compressione zip utilizzando PowerShell

Per modificare il rapporto di compressione del file zip con PowerShell, segui questi passaggi:

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare Shell Power, fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato superiore e fare clic Esegui come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando di PowerShell per comprimere i file con rapporti diversi e premi Entra:

    Compress-Archive -Path C:SOURCEPATHTOYOURFILES* -CompressionLevel Fastest -DestinationPath C:DESTINATIONPATHZIPPEDFILE.zip
    Rapporto di compressione per file zip utilizzando PowerShell
    Rapporto di compressione per file zip utilizzando PowerShell

    Nel comando, assicurati di cambiare l’origine e la destinazione con i loro percorsi specifici.

Se desideri specificare il rapporto di compressione zip, assicurati di impostare l’estensione Livello di compressione contrassegna con la proporzione che desideri:

  • Il più veloce: Ci vuole meno tempo per comprimere i file, ma può ingrandire il file zip.
  • Nessuna compressione: Non utilizza alcuna compressione, risultando in un file zip delle stesse dimensioni del numero totale di file non compressi.
  • Ottimale: Ci vuole più tempo, ma comprimi i file con il rapporto più alto.

Dopo aver completato i passaggi, la cartella zip verrà creata utilizzando il rapporto di compressione specificato.

Come decomprimere i file utilizzando PowerShell

Per decomprimere un file zip con PowerShell in Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare Shell Power, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato superiore e fai clic su Esegui come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando per decomprimere una cartella con i file e premi Entra:

    Expand-Archive -Path C:SOURCEPATHTOYOURZIPFILEZIPPED.zip -DestinationPath C:DESTINATIONPATHUNZIP
    Estrai i file zip utilizzando PowerShell in Windows 10
    Estrai i file zip utilizzando PowerShell in Windows 10

    Nel comando, assicurati di cambiare l’origine e la destinazione con i loro percorsi specifici.

Dopo aver completato i passaggi, PowerShell estrarrà tutti i file e le cartelle dal contenitore zip specificato.

Sebbene questa guida sia focalizzata su Windows 10, puoi utilizzare queste istruzioni anche su Windows 8.1 e Windows 7.

leggere  Intel presenta Edison, un PC dual-core che si inserisce all'interno di una scheda SD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *