Come configurare il desktop remoto in Windows 10 Home utilizzando Chrome

Sebbene Windows 10 includa una funzionalità di desktop remoto, se sei un utente di Google Chrome, puoi anche utilizzare l’app Desktop remoto di Chrome per accedere e gestire un computer da remoto.

Simile alla soluzione integrata in Windows 10, l’applicazione per Chrome ti consente di accedere al tuo dispositivo da qualsiasi luogo utilizzando una connessione Internet, ma la differenza principale è che questa soluzione è disponibile per Windows 10 Home e Pro e non devi fare. riconfigurare il firewall del dispositivo o inoltrare qualsiasi porta del router.

In questa guida imparerai i passaggi per utilizzare l’app Chrome Remote Desktop per gestire un dispositivo o accedere a file e app da remoto tramite Internet su Windows 10 Home o qualsiasi altra edizione del sistema operativo.

Abilita desktop remoto in Windows 10 Home:

  1. Aperto Cromo su Windows 10.

  2. Apri questo Pagina del negozio web di Chrome per scaricare l’app Chrome Remote Desktop.

  3. Clicca sul Aggiungi a Chrome pulsante.

  4. Clicca sul Aggiungi estensione pulsante.

    Estensione di installazione di Chrome Remote Desktop
    Estensione di installazione di Chrome Remote Desktop

  5. Accedi con il tuo account Google (se applicabile).

  6. Clicca sul Desktop remoto di Chrome accanto alla barra degli indirizzi.

  7. Clicca sul scaricare per salvare il programma di installazione.

    Scarica il programma di installazione di accesso remoto
    Scarica il programma di installazione di accesso remoto

  8. Clicca sul Accetta l’installazione pulsante.

    Configura l'app Chrome Remote Desktop in Windows 10
    Configura l’app Chrome Remote Desktop su Windows 10 Home

  9. Clicca sul pulsante.

  10. (Facoltativo) Scegli un nome per il tuo dispositivo Windows 10 Home o Pro.

    Scegli un'opzione per il nome del computer
    Opzione di ridenominazione del computer desktop remoto

  11. Clicca sul Il prossimo pulsante.

  12. Crea un PIN di almeno sei numeri per accedere all’avvio di un desktop remoto.

    Crea un PIN di accesso remoto
    Crea un PIN di accesso remoto

  13. Clicca sul Inizio pulsante.

Una volta completati i passaggi, sarai in grado di accedere al computer (purché sia ​​acceso) da qualsiasi parte del mondo utilizzando Google Chrome su un altro dispositivo, indipendentemente dal fatto che utilizzi l’edizione Home o Pro di Windows 10.

Accedi a Windows 10 Remote Home Desktop utilizzando Chrome:

  1. Aperto Cromo.

  2. Apri il Desktop remoto di Chrome pagina.

  3. Accedi con l’account Google che ha configurato il desktop remoto.

  4. Nella sezione “Dispositivi remoti”, fai clic sul dispositivo che esegue Windows 10 Home o Windows 10 Pro a cui desideri accedere.

    Avvia l'accesso remoto
    Avvia l’accesso remoto

  5. Conferma il tuo accesso remoto PIN.

    Conferma il PIN del desktop remoto
    Conferma il PIN del desktop remoto

  6. Clicca sul freccia destra pulsante.

Dopo aver completato i passaggi, accederai al dispositivo dell’ufficio da remoto per continuare a lavorare da casa o da un’altra posizione, ad esempio.

Inoltre, è possibile fare clic sul pulsante freccia nella parte centrale a destra della sessione per accedere a impostazioni come schermo intero, ridimensionamento, controlli di input, visualizzare il doppio schermo nella sessione remota e disconnettere la sessione. Oppure puoi sempre fare clic su Basta condividere per terminare la sessione remota.

Stiamo concentrando questa guida su Windows 10, ma l’app Chrome Remote Desktop è disponibile anche per macOS e versioni precedenti di Windows, inclusi Windows 8.xe Windows 7. Inoltre, puoi anche utilizzare l’app per offrire assistenza remota ad altri e in in questa guida, puoi imparare i passaggi per eseguire questa operazione.

leggere  Windows 10 build 10134: interrompi build Insider, app in background, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *