Come convertire file PDF, documenti e immagini potenzialmente pericolosi in …

Molte volte ricevi un documento che potrebbe essere pericoloso. Potrebbe contenere codice dannoso che potrebbe essere eseguito sul tuo computer. Mentre Windows Defender o qualsiasi altro software di sicurezza avvisa della presenza di documenti esterni, a volte potrebbe essere necessario aprirlo. In tal caso, puoi utilizzare il file Zona pericolosa software per convertire file PDF, documenti e immagini potenzialmente pericolosi in PDF sicuri.

Nota: La virtualizzazione assistita da hardware e la protezione dall’esecuzione dei dati devono essere abilitate nel BIOS affinché funzioni. Controlla se il tuo computer supporta la virtualizzazione.

DangerZone Converti in documento protetto

Converti file PDF, documenti e immagini potenzialmente pericolosi in PDF sicuri

Se ti stai chiedendo perché vorresti farlo? Supponiamo che tu abbia ricevuto un documento da una fonte attendibile, ma che venga avvertito della sua autenticità. Tuttavia, il documento che conosci contiene informazioni ed è essenziale. È lì che lo usi. Non ti consigliamo di scaricare documenti da e-mail di spam o da luoghi in cui non ti fidi e di utilizzarli.

Il software Dangerzone apre questi tipi di documenti in una sandbox utilizzando Windows Docker Desktop. Il sandboxing garantisce che, anche se il codice viene eseguito, non abbia accesso ai file di sistema e ad altre aree centrali del sistema operativo Windows. Una volta aperto, Dangerzone convertirà il documento in un file PDF. Quindi converti il ​​PDF in dati pixel grezzi: un enorme elenco di valori di colore RGB per ogni pagina. Quindi, in una sandbox separata, Dangerzone prende questi dati di pixel e li converte di nuovo in un PDF.

Se leggi chiaramente, ci sono due lettiere. Il primo apre i dati e li converte in PDF in dati pixel grezzi. Quindi il secondo fotogramma prende i dati pixel RAW e li converte di nuovo in PDF. Il metodo garantisce che qualsiasi codice o codice dannoso venga rimosso e che venga elaborata solo la parte di testo o immagine.

Poiché il software Docker funziona solo su Windows 10 Pro o Enterprise, non è possibile utilizzarlo sulla versione Windows Home. Questo è un inconveniente. Coloro che non hanno familiarità con Docker utilizzano quindi la virtualizzazione a livello di sistema operativo per fornire software in pacchetti chiamati contenitori. I contenitori sono isolati e dispongono di un proprio set di software.

Come utilizzare DangerZone per creare PDF protetti

Scarica e installa il software ufficiale GitHub Pagina. Durante l’installazione, ti verrà chiesto di scaricare Docker. Una volta scaricato, installalo e riprendi l’installazione del software. Al termine, avvia DangerZone e segui i passaggi seguenti:

  • Seleziona il file con il selettore di file e quindi seleziona ciascuna delle caselle disponibili secondo le tue esigenze.
  • Immettere il nome del file con cui si desidera salvare il file PDF protetto. È possibile utilizzare il pulsante Salva con nome per selezionare il percorso di destinazione.
  • Scegli come vuoi aprire il documento PDF.
  • Se desideri utilizzare l’OCR, seleziona la lingua
  • Fare clic su Rendi il documento protetto e tutto ciò che non è sicuro nel documento verrà rimosso.

Caratteristiche di DangerZone

  • Non c’è accesso alla rete in Sandbox. Pertanto, non è possibile collegare il software alla rete esterna.
  • Dangerzone può eseguire l’OCR su Safe PDF e anche comprimere il file.
  • Puoi aprire il file PDF nel visualizzatore di tua scelta.
  • Tipi di documenti che Dangerzone può convertire in file PDF protetti
    • PDF (.pdf)
    • Microsoft Word (.docx, .doc), Microsoft Excel (.xlsx, .xls) e Microsoft PowerPoint (.pptx, .ppt)
    • Testo ODF (.odt), Foglio di calcolo ODF (.ods), Presentazione ODF (.odp) e grafici ODF (.odg)
    • Jpeg (.jpg, .jpeg), GIF (.gif), PNG (.png) e TIFF (.tif, .tiff)

DangerZone è un software di sicurezza vantaggioso. Assicura che file PDF, documenti e immagini potenzialmente pericolosi vengano trasformati in PDF sicuri e non infettino il computer. Poiché Windows offre di eseguire questi file, con il consenso, è pericoloso. L’apertura di questi file in Docker garantisce la sicurezza. Puoi scaricarlo da Github.

DangerZone Converti in documento protetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *