Come correggere gli errori 0xC1900101 in Windows 10

Quando si tenta di aggiornare il computer all’ultima versione di Windows 10, come Fall Creators Update o versioni precedenti, è probabile che si verifichi uno degli errori 0xC1900101.

0xC1900101 Gli errori sono in realtà problemi comuni documentati durante l’installazione di Windows 10 e non sono errori nel sistema operativo. Invece, generalmente indicano un errore del driver del dispositivo, che può avere più soluzioni.

In questa guida, imparerai vari modi per risolvere e correggere gli errori 0xC1900101 durante il tentativo di installare una nuova versione di Windows 10 sul tuo dispositivo.

Come correggere gli errori di Windows 10 0xC1900101

Quando si riceve un errore che inizia con “0xC1900101”, di solito si tratta di un problema relativo al driver del dispositivo, che può essere causato da una serie di altri problemi, tra cui spazio di archiviazione insufficiente, driver incompatibile, software di sicurezza, periferiche collegate, danneggiamento file di sistema e altro ancora.

Se vedi uno di questi errori (0xC1900101 – 0x20004, 0xC1900101 – 0x2000c, 0xC1900101 – 0x20017, 0xC1900101 – 0x30018, 0xC1900101 – 0x3000D, 0xC1900101 – 0x4000D, 0xC190017 puoi provare queste soluzioni.

Conferma di avere abbastanza spazio di archiviazione

Un aggiornamento richiede almeno 16 GB di spazio libero per installare la versione a 32 bit di Windows 10 o 20 GB per una versione a 64 bit. È possibile fare riferimento a questa guida per liberare spazio su disco sul computer.

In alternativa, è anche possibile collegare un’unità USB esterna con lo spazio disponibile richiesto che Windows 10 può utilizzare durante l’installazione.

Risolvi i problemi di Windows Update

Potresti anche ricevere uno degli errori 0xC1900101 a causa di un problema con Windows Update. Se Windows Update non funziona correttamente, puoi provare a risolverlo seguendo queste istruzioni.

leggere  Microsoft Patch Tuesday, luglio 2013, risolve sei vulnerabilità in ...

Utilizzare Gestione dispositivi per verificare la presenza di errori e installare gli aggiornamenti

Dovresti anche controllare Gestione dispositivi per verificare se uno dei dispositivi configurati in Windows 10 presenta problemi.

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare Amministratore del dispositivo e fare clic sul risultato.

  3. Conferma se uno dei dispositivi configurati in Windows 10 presenta problemi. Puoi risolverlo rapidamente perché probabilmente vedrai un file punto esclamativo giallo Vicino a esso.

  4. Fare clic con il tasto destro sul dispositivo malfunzionante e selezionare Aggiorna driver o Disinstalla opzione.

    Gestione dispositivi in ​​Windows 10
    Gestione dispositivi in ​​Windows 10

  5. Seguire le istruzioni sullo schermo.

  6. Riavvia il tuo computer.

Dopo aver completato i passaggi, puoi provare ad aggiornare ancora una volta e questa volta non dovresti vedere alcun errore.

Se viene visualizzato il messaggio di errore durante l’aggiornamento a Windows 10 e l’utilizzo di Gestione dispositivi, non è possibile aggiornare il dispositivo con il problema del driver, quindi sarà necessario controllare il sito Web di supporto del produttore per il driver e le istruzioni di terze parti più recenti. per installarlo sul tuo computer. Dopo aver aggiornato il dispositivo, puoi provare ad aggiornarlo di nuovo.

Scollegare le periferiche

A volte i problemi di installazione possono essere causati da una periferica che non è compatibile con una nuova versione di Windows 10. È possibile evitare rapidamente qualsiasi problema scollegando tutte le periferiche non necessarie come stampanti, webcam, in particolare i supporti di memorizzazione (ad es. Flash USB e disco rigido esterno) collegati al computer; Usa solo l’essenziale: adattatore di rete per connettersi a Internet, monitor, tastiera e mouse.

Inoltre, è una buona idea disabilitare il Bluetooth sul tuo computer prima di eseguire l’aggiornamento in impostazioni > dispositivi > Bluetooth e altri dispositivi.

leggere  Come installare e configurare Windows Live Mail 2011

Disinstalla il software di sicurezza

Altre volte, il software di sicurezza potrebbe essere il motivo per cui il tuo computer non può installare un aggiornamento con un errore 0xC1900101. Se utilizzi un antivirus (diverso da Windows Defender Antivirus) o un altro software di sicurezza, assicurati di disabilitare o disinstallare temporaneamente il software prima di procedere con l’aggiornamento.

In Windows 10, puoi disinstallare le app in almeno due modi diversi. Utilizzando il Pannello di controllo e l’app Impostazioni.


Importante: Prima di iniziare a disinstallare le applicazioni, assicurati di disporre del codice Product Key e dei file per reinstallare le applicazioni dopo l’aggiornamento.

Disinstalla le app utilizzando Impostazioni

Per disinstallare l’applicazione problematica utilizzando l’applicazione Impostazioni, procedi come segue:

  1. Aperto impostazioni.

  2. Clicca su Applicazioni.

  3. Clicca su App e funzionalità.

  4. Seleziona il applicazione.

  5. Clicca sul Disinstalla e segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo.

    Disinstalla le app utilizzando Impostazioni
    Disinstalla le app utilizzando Impostazioni

Disinstallare le applicazioni utilizzando il Pannello di controllo

Per disinstallare un’applicazione incompatibile utilizzando il Pannello di controllo, procedi come segue:

  1. Aperto Pannello di controllo.

  2. Clicca su Disinstallare un programma collegamento.

  3. Seleziona il applicazione.

  4. Clicca sul Disinstalla e segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo.

    Disinstallare le applicazioni utilizzando il Pannello di controllo
    Disinstallare le applicazioni utilizzando il Pannello di controllo

Ripara i file di sistema

È inoltre possibile che venga visualizzato l’errore 0xC1900101 in Windows 10 se i file di sistema sono mancanti o danneggiati. Puoi risolvere rapidamente questo problema utilizzando l’estensione DISM strumento da riga di comando integrato nel sistema operativo.

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare Simbolo del sistema, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato e seleziona Esegui come amministratore.

  3. Digita il seguente comando e premi Entra:

    dism.exe /Online /Cleanup-image /Restorehealth

    Comando DISM restorehealth
    Comando DISM restorehealth

Ripara gli errori del disco rigido

Se sono presenti errori nell’unità di sistema, potrebbe non essere possibile eseguire l’aggiornamento a una nuova versione di Windows 10. È possibile utilizzare il chkdsk Strumento della riga di comando integrato nel sistema operativo per la risoluzione dei problemi e la risoluzione dei problemi.

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare Simbolo del sistema, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato e seleziona Esegui come amministratore.

  3. Digita il seguente comando e premi Entra:

    chkdsk/f C:
  4. Chkdsk non può essere eseguito quando il volume è in uso, in tal caso sarà necessario digitare Y e premete Entra per programmare un controllo al prossimo riavvio.

    Comando Chkdsk
    Comando Chkdsk

  5. Riavvia il computer per eseguire la verifica del disco.

Dopo aver completato i passaggi, lo strumento riparerà automaticamente l’unità e ti verrà chiesto di riavviare il computer per completare l’applicazione delle modifiche. Dopo il riavvio, puoi provare ad aggiornare ancora una volta e ora l’installazione non dovrebbe darti un messaggio di errore 0xC1900101.

Eseguire un avvio pulito in Windows 10

Le applicazioni, come un antivirus, un’utilità di sistema e altro software installato sul dispositivo, possono contenere processi che possono causare conflitti che possono causare errori 0xC1900101. Un avvio pulito è un modo per avviare il dispositivo con un set minimo di driver e applicazioni di avvio, che possono aiutarti a completare il processo di installazione di una nuova versione di Windows 10.

Puoi imparare i passaggi per eseguire un riavvio pulito in Windows 10 seguendo queste istruzioni.

Eseguire un’installazione pulita di Windows 10

Se hai provato di tutto e nulla sembra funzionare, come ultima risorsa, puoi provare ad aggiornare all’ultima versione di Windows 10 eseguendo un’installazione pulita. Puoi imparare i passaggi per eseguire un’installazione pulita di Windows 10 in questa guida.

Ricorda che puoi sempre fare qualsiasi domanda sui forum PUREinfoTech se continui a vedere errori 0xC1900101 in Windows 10.