Come creare un punto di aggiornamento personalizzato con Recimg.exe in Windows 8 …

In Windows 8, Microsoft ha introdotto due funzionalità dello strumento di ripristino del sistema davvero ingegnose: “Aggiorna il tuo PC senza alterare i tuoi file” Y “Elimina tutto e reinstalla Windows”. Questa prima funzionalità ti aiuta quando il tuo PC non funziona correttamente durante la reinstallazione di Windows, ma senza perdere i tuoi dati o le applicazioni di Windows 8, e la seconda funzionalità “Rimuovi tutto” è davvero una buona scelta se vuoi iniziare completamente da zero (ripristino delle impostazioni di fabbrica) o riciclare il tuo PC senza rivelare le tue informazioni personali.

Entrambe le funzioni sono fantastiche, il problema con queste funzioni è che le applicazioni desktop come iTunes, Chrome, Photoshop o siti Web non vengono salvate. Questo si traduce in molte ore non necessarie per reinstallare e riconfigurare le applicazioni che usi ogni giorno.

Per mitigare questo problema, Windows 8 include una nuova utilità di comando chiamata Recimg.exe, che ti aiuterà a creare un file Punto di aggiornamento di Windows 8 (o immagine di ripristino) che può includere impostazioni speciali di Windows, applicazioni desktop e altro. Sebbene ciò venga fatto tramite un’utilità della riga di comando, non è una cosa difficile da fare, usando Recimg dovrai solo puntare a una posizione di destinazione per salvare il Immagine di Windows Installer (WIN) Formato immagine e impostazione personalizzata Aggiorna l’immagine del PC per impostazione predefinita e attiva.

Passaggi per creare un punto di aggiornamento personalizzato in Windows 8

1. Nella schermata iniziale digitare cmd, fare clic con il tasto destro e selezionare Esegui come amministratore.

2. Al prompt dei comandi di Windows, digitare quanto segue e premere Entra:

recimg / createimage C: Custom_Image_Refresh
Importante: Assicurati di avere abbastanza spazio libero sul tuo disco rigido. Ciò dipenderà dalle impostazioni di sistema e dall’applicazione installata in Windows.

Recimg Createimage - Windows 8

il “C: Custom_Image_Refresh” nel comando è solo il percorso in cui voglio memorizzare l’immagine di ripristino (puoi aggiungere la tua posizione e il nome della cartella) e come avrai intuito il / crea immagine è una modifica rispetto a recimg utilizzata per creare un’immagine di aggiornamento personalizzata di Windows 8. È anche importante notare che / crea immagine Lo switch imposterà anche questa nuova immagine di ripristino personalizzata come nuova predefinita e attiva. È sempre possibile conservare più di un’immagine del punto di aggiornamento, ma se si desidera utilizzarne una, sarà necessario impostarla manualmente come predefinita e attiva.

leggere  Impara l'inglese con l'applicazione English Club per Windows 10 Paint 3D senza salvare; ...

Per impostare un punto di aggiornamento personalizzato come predefinito e attivo, è necessario aprire il prompt dei comandi come amministratore e digitare quanto segue:

recimg / setcurrent C: Custom_Image_Refresh

Recimg Setcurrent - Windows 8

Ricordati di sostituire il file “C: Custom_Image_Refresh” con il percorso in cui hai salvato l’immagine personalizzata. Se per qualche motivo Windows non riesce a trovare l’immagine di ripristino personalizzata nella posizione specificata, Windows tornerà all’immagine predefinita (o supporto di installazione) quando aggiorni il PC.

Importante: Non è possibile utilizzare un’immagine di ripristino personalizzata per ripristinare il PC, è possibile utilizzarla solo per l’aggiornamento.

Quello che hai fatto finora è creare e configurare un’immagine personalizzata predefinita Aggiorna il tuo PC. Ora, quando arriva il momento e devi aggiornare il tuo PC:

1. Spostare il puntatore del mouse in alto a destra o in basso a destra dello schermo e da Incantesimi, fai clic o tocca impostazioni quindi fare clic su Modifica le impostazioni del PC.

2. Da Impostazioni del PC, clicca su generale e in Aggiorna il tuo PC senza influire sui tuoi file, clicca su Inizio.

3. Infine, fare clic su Quindi, Aggiorna e attendi che Windows 8 finisca.

Importante: L’immagine di ripristino personalizzata non includerà applicazioni, documenti, impostazioni personali o profili utente in stile Metro, poiché tali informazioni vengono conservate quando si aggiorna il PC.

La cosa buona di questo processo è che puoi sempre tornare indietro e utilizzare l’impostazione predefinita di Windows 8 di Microsoft per aggiornare l’immagine del tuo PC, puoi farlo usando l’utilità Recimg.exe con il / annulla registrazione modificare. E per verificare quale immagine personalizzata è corrente, puoi utilizzare il file / showcurrent modificare.

leggere  Come installare aggiornamenti facoltativi in ​​Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *