Come disabilitare Cortana in Windows 10

Microsoft sta costruendo Cortana per essere una parte essenziale di Windows 10, ma sembra che la società non voglia che tu lo disabiliti anche se la funzione non fa per te.

In precedenza, era possibile disattivare l’assistente con un semplice interruttore a un pulsante, ma dall’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10, l’interruttore per disabilitare Cortana e disabilitare le impostazioni sulla privacy non funziona più. Tuttavia, è ancora possibile disabilitare Cortana modificando il Registro di sistema o utilizzando Criteri di gruppo.

Sebbene Cortana continui a migliorare con ogni aggiornamento, Microsoft ha limitato i modi in cui è possibile personalizzare l’esperienza. Ad esempio, Cortana utilizza solo Microsoft Edge per visualizzare una ricerca ed è limitato all’utilizzo solo di Bing come motore di ricerca, e ora la società sta persino rimuovendo la possibilità di disabilitare la funzione.

In questa guida imparerai i passaggi per disabilitare Cortana in Windows 10 utilizzando Criteri di gruppo o il Registro di sistema, se questa è una funzionalità che non usi mai e non vuoi mantenerla abilitata.

Come disabilitare Cortana in Windows 10 utilizzando Criteri di gruppo

Se utilizzi Windows 10 Pro, puoi disabilitare facilmente Cortana utilizzando l’Editor criteri di gruppo locali. Si tratta di uno strumento estremamente utile che consente di personalizzare rapidamente numerose impostazioni avanzate nel sistema operativo.

  1. Utilizzare il Tasto Windows + R scorciatoia da tastiera per aprire il file correre Io mando.

  2. Genere gpedit.msc e fare clic ok.

  3. Esplora il seguente percorso:

    Computer Configuration > Administrative Templates > Windows Components > Search
  4. Fare doppio clic sul file Consenti Cortana regolazione.

    Criteri di gruppo Consenti impostazioni Cortana

  5. Controlla il Disabilitato opzione.

  6. Clic Applicare.

  7. Clic ok.

    Consenti impostazioni Cortana disabilitate

  8. Riavvia il PC per completare l’attività.

Se desideri annullare le modifiche, torna all’impostazione Consenti Cortana nell’Editor criteri di gruppo locali e seleziona la casella Non configurato opzione.

Come disabilitare Cortana in Windows 10 utilizzando il registro

Se utilizzi Windows 10 Home, non hai accesso all’Editor Criteri di gruppo locali, quindi ti resta l’opzione più avanzata.

Importante: Si consiglia di eseguire un backup completo del computer prima di procedere, poiché una modifica errata del registro può causare danni irreversibili al sistema.
  1. Utilizzare il Tasto Windows + R scorciatoia da tastiera per aprire il file correre Io mando.

  2. Genere regedit e fare clic ok.

  3. Vai al seguente percorso:

    HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindows Search
  4. Ci dovrebbe essere Windows Search key, se la chiave non è disponibile, dovrai crearla seguendo questi passaggi:

    1. Fare clic con il tasto destro sul file finestre chiave.

    2. Seleziona Nuovo quindi fare clic su Chiave.

      Chiave di ricerca di Windows del registro

    3. Assegna un nome alla chiave Windows Search e premete Entra.

  5. Fare clic con il tasto destro sul file Windows Search e selezionare Nuovo e fare clic Valore DWORD (32 bit).

  6. Assegna un nome alla nuova chiave AllowCortana e fare clic ok.

    Chiave di registro AllowCortana

  7. Fare doppio clic sulla nuova chiave e impostarne il valore su 0, che dovrebbe essere l’impostazione predefinita.

  8. Riavvia il tuo computer.

Una volta completati i passaggi, vedrai solo la casella di ricerca di Windows, che ti consente di eseguire ricerche locali e web. Se desideri rimuovere Cortana e interrompere i risultati Web nella ricerca, segui questa guida.

Se vuoi riattivare Cortana, puoi seguire gli stessi passaggi, ma in passaggio n. 7, assicurati di cambiare il file AllowCortana valore chiave di 0 per 1.

Pubblicato originariamente nell’agosto 2016, aggiornato nel giugno 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *