Come disinstallare rapidamente OneDrive in Windows 10

Ora puoi disinstallare completamente OneDrive da Windows 10 senza utilizzare soluzioni alternative. Nelle versioni precedenti, era necessario installare manualmente il client di sincronizzazione di OneDrive, ma in Windows 10 il software di archiviazione cloud era integrato e non è possibile disinstallarlo utilizzando l’app Impostazioni o il Pannello di controllo.

Tuttavia, sembra che ora Microsoft stia riconoscendo che non tutti vogliono utilizzare il servizio e sta aggiungendo il programma di disinstallazione per rimuovere OneDrive come era con qualsiasi altra app.

Se non sei interessato ad archiviare i tuoi file nel cloud o preferisci un servizio di archiviazione cloud diverso, ora puoi utilizzare l’app Impostazioni o il Pannello di controllo per disinstallare completamente OneDrive da Windows 10.

Non sono sicuro se sia temporaneo o se Microsoft stia pensando di consentire agli utenti di escludersi dall’applicazione che esegue Windows 10, ma l’opzione è disponibile per chiunque desideri rimuovere il client di sincronizzazione.

Prima di disinstallare OneDrive

È importante notare che in questo momento Microsoft non offre i file per reinstallare OneDrive in Windows 10, quindi assicurati di eseguire il backup OneDriveSetup.exe file situato in questo percorso:

%HOMEPATH%AppDataLocalMicrosoftOneDriveUpdate
OneDriveSetup.exe
OneDriveSetup.exe

Come disinstallare OneDrive da Windows 10

Esistono due modi per disinstallare OneDrive da Windows 10, puoi usare l’app Impostazioni o il Pannello di controllo. Tuttavia, è importante notare che potrebbero essere necessari diversi tentativi prima di poter rimuovere completamente l’applicazione desktop con l’applicazione Impostazioni.

Usa l’app Impostazioni per disinstallare OneDrive:

  1. Aperto impostazioni.

  2. Clicca su App e funzionalità.

  3. Per favore seleziona Microsoft OneDrive e fare clic Disinstalla.

  4. Clic Disinstalla di nuovo per confermare.

    Disinstalla OneDrive utilizzando l'app Impostazioni
    Disinstalla OneDrive utilizzando l’app Impostazioni

  5. Riavvia il computer per completare l’attività.

Se OneDrive è ancora presente dopo il riavvio, prova gli stessi passaggi ancora una volta o utilizza il Pannello di controllo per rimuoverlo.

Usa il Pannello di controllo per disinstallare OneDrive:

  1. Aperto Pannello di controllo.

  2. Clicca su Disinstallare un programma.

  3. Per favore seleziona Una guida e fare clic su Disinstalla pulsante.

    Disinstallare OneDrive da Windows 10 utilizzando il Pannello di controllo
    Disinstallare OneDrive da Windows 10 utilizzando il Pannello di controllo

  4. Riavvia il computer per completare l’attività.

Dopo aver completato i passaggi, OneDrive non farà più parte della tua installazione.

Questo processo non elimina i file sincronizzati in precedenza e vedrai comunque la voce OneDrive in Esplora file per accedere a quei file sincronizzati.

Nel caso in cui desideri reinstallare OneDrive in Windows 10, fai doppio clic sul file OneDriveSetup.exe fatto un backup in precedenza e riavvia il computer per completare l’operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *