Come evitare problemi durante l’aggiornamento di Windows 10 Creators

Dopo mesi di sviluppo, Windows 10 Creators Update è finalmente disponibile, ma prima di fare clic su Installa su pc , probabilmente vorrai conoscere alcuni dettagli in modo da essere pronto per l’aggiornamento con successo senza errori o altri problemi.

Quando si tratta di nuovi aggiornamenti, non dovresti chiederti se installare o saltare l’aggiornamento dei creatori. Microsoft lo offre gratuitamente e l’installazione della versione più recente garantisce che il tuo dispositivo disponga degli ultimi miglioramenti della sicurezza contro malware e hacker e che tu stia sfruttando le funzionalità più recenti.

Tuttavia, questo non è il tipico aggiornamento di qualità che ricevi ogni mese, Creators Update è un ottimo aggiornamento. Tecnicamente, è una nuova versione di Windows 10 e durante l’installazione ci sono molte cose che possono andare storte. Almeno inizialmente, ci si aspetta che i dispositivi possano incontrare bug ed errori sconosciuti a causa del fatto che ci sono molte diverse configurazioni hardware e costruire un nuovo sistema operativo non è un compito facile.

In questa guida imparerai una serie di cose che puoi fare per evitare errori e altri problemi durante l’installazione di Windows 10 Creators Update. Sia che tu decida di utilizzare Windows Update, Media Creation Tool o Update Assistant per installare la nuova versione del sistema operativo.

Crea un backup completo del tuo dispositivo

Sebbene l’installazione di una nuova versione di Windows 10 dovrebbe essere un processo semplice, a volte l’installazione può non riuscire e il processo di rollback non funzionerà.

Dovresti dedicare più tempo alla creazione di un backup completo del tuo sistema per ripristinare l’installazione precedente se qualcosa va storto.

Assicurati che lo spazio di archiviazione disponibile sia sufficiente

Forse uno dei problemi più comuni è che non c’è abbastanza spazio sul disco rigido per completare un aggiornamento di Windows 10. In genere, vedrai questo problema su dispositivi a basso costo con capacità di archiviazione limitata e computer meno recenti.

Per evitare problemi di archiviazione, assicurati che il tuo dispositivo abbia almeno 20 GB di spazio libero disponibile per il download e l’installazione. Se non disponi di spazio sufficiente, puoi utilizzare l’applicazione Impostazioni per eliminare i file temporanei e altri file non necessari. In alternativa, puoi anche collegare un’unità flash USB vuota con almeno 8 GB a 16 GB di spazio che Windows 10 utilizzerà automaticamente come archivio secondario per installare correttamente l’aggiornamento.

Dopo l’aggiornamento, puoi utilizzare questa guida di Windows 10 per pulire il tuo disco rigido e recuperare spazio su disco.

Rimuovi le app di sicurezza e non essenziali

A volte il software di sicurezza potrebbe essere il motivo per cui il tuo dispositivo non può installare l’aggiornamento. Se utilizzi un antivirus, diverso da Windows Defender o altri software di sicurezza, assicurati di disabilitare o disinstallare temporaneamente il software prima di procedere con l’aggiornamento.

I programmi precedenti progettati per le versioni precedenti possono anche causare problemi di compatibilità, pertanto assicurati di disinstallare qualsiasi software che causa problemi durante l’installazione. Puoi sempre reinstallarli dopo aver aggiornato il tuo dispositivo a Windows 10 Creators Update.

Scollegare le periferiche non essenziali

A volte i problemi di installazione possono essere causati da una periferica non supportata. Per evitare qualsiasi problema, potresti voler scollegare tutte le periferiche non necessarie come stampanti, webcam, in particolare i supporti di memorizzazione (ad es. unità flash USB e disco rigido esterno) collegati al computer – usa solo l’essenziale: adattatore di rete per la connessione a Internet, monitor, tastiera e mouse.

Inoltre, è una buona idea disabilitare il Bluetooth sul tuo computer. Vai a impostazioni > dispositivi > Bluetoothe disabilitare la funzione.

Esporta impostazioni importanti

È noto che Windows 10 a volte ripristina alcune delle tue impostazioni dopo un aggiornamento, comprese le impostazioni della privacy e delle app predefinite. Se hai una configurazione particolare, assicurati di annotarla prima di installare la nuova versione per evitare problemi.

Impostazioni predefinite dell'app in Windows 10
Impostazioni predefinite dell’app in Windows 10

Gestione dei messaggi di errore

Ci sono innumerevoli errori che possono apparire durante un’installazione. In caso di problemi durante e dopo il processo di aggiornamento, annotare il codice o il messaggio di errore esatto e utilizzare il motore di ricerca preferito per indagare sul problema. In generale, gli errori in Windows 10 a volte sono problemi comuni con soluzioni facili. Potresti anche scoprire che in realtà è un problema con Windows 10 che Microsoft sta cercando di risolvere.

Ad esempio, un errore che inizia con 0xC1900101 (ad esempio, 0xC1900101 – 0x20004, 0xC1900101 – 0x2000c, 0xC1900101 – 0x20017, 0xC1900101 – 0x30018, 0xC1900101 – 0x3000D1, 0xC1900101 – 0xC1900101 – 0x20017, 0xC1900101 – 0x30018, 0xC1900101 – 0x3000D1, 0xC1900101 – 0x10400 errore del driver 0x1000) di solito 0x10400 – 019400 errore del driver 0x1000) 0xC1900208 – 0x4000C indica che è stata installata un’applicazione incompatibile e sta bloccando il processo di aggiornamento. E l’errore 0x80070070 – 0x50011 (0x50012 o 0x60000) di solito significa che il tuo PC non ha abbastanza spazio disponibile per installare l’aggiornamento.

Se riscontri errori o altri problemi, puoi richiedere assistenza nei forum di PUREinfoTech. Inoltre, puoi contattare Microsoft su Twitter (@WindowsSupport) per un aiuto rapido, puoi contattare direttamente l’azienda oppure puoi portare il tuo computer in un Microsoft Store per vedere se qualcuno può aiutarti.

Interrompi il blocco degli aggiornamenti delle funzionalità

Se hai precedentemente configurato il tuo PC per rinviare gli aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10, Creators Update non verrà scaricato o installato sul tuo dispositivo.

Per risolvere questo problema, vai a impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > aggiornamento Windows > Opzioni avanzatee assicurati di eliminare il file Rinvia gli aggiornamenti delle funzionalità opzione.

Impostazioni avanzate di Windows Update
Impostazioni avanzate di Windows Update

Nel caso in cui tu abbia utilizzato l’editor dei criteri di gruppo per rinviare gli aggiornamenti, assicurati anche di annullare queste modifiche.

Disattiva la connessione di rete a consumo

Windows 10 ha un’opzione per configurare la connessione di rete come metrica. Se hai impostazioni Wi-Fi configurate per una connessione a consumo, gli aggiornamenti non verranno scaricati. Assicurati di andare a impostazioni > Network e internet > Wi-Fi, selezionare la rete a cui si è connessi e disattivare il Imposta come connessione misurata interruttore a levetta.

Impostazioni Wi-Fi
Impostazioni Wi-Fi

Ripristina l’aggiornamento di Windows

A volte potresti non essere in grado di scaricare nuovi aggiornamenti perché Windows Update non funziona correttamente. Puoi sempre provare a ripristinare i componenti di Windows Update per correggere eventuali aggiornamenti bloccati che stanno tentando di scaricare e installare. Se questo non risolve il problema, puoi utilizzare l’Assistente aggiornamento per installare Windows 10 Creators Update.

Installa manualmente l’aggiornamento di Windows 10 Creators

Puoi utilizzare questa guida per eseguire un’installazione pulita di Windows 10 con Creators Update. Tuttavia, se preferisci eseguire un aggiornamento sul posto della nuova versione per preservare file, impostazioni e applicazioni, puoi seguire questi passaggi:

  1. Scarica il file Strumento di creazione multimediale Microsoft.

  2. Fare doppio clic sul file MediaCrationTool.exe file per avviare lo strumento.

  3. Seleziona il Aggiorna questo PC adesso opzione.

  4. Clic Accettare accettare i termini della licenza.

  5. Seleziona l’opzione per conservare i file e le applicazioni e fai clic su Il prossimo. In alternativa, puoi scegliere Niente, che è un’opzione migliore per evitare problemi con Creators Update. Tuttavia, sarà necessario ripristinare i file dal backup, riconfigurare le impostazioni e reinstallare le applicazioni.

  6. Clic Installa su pc per completare il processo.

Una volta che la configurazione guidata prende il sopravvento, procederà all’aggiornamento del tuo PC. Va notato che durante questo processo, nulla verrà cancellato, il computer rimarrà intatto con tutte le sue impostazioni, applicazioni e file.

Se hai scelto di mantenere NienteUna volta completata l’installazione, sarà necessario eseguire l’esperienza immediata (OOBE) per completare la configurazione del dispositivo.

Questo video ti guiderà attraverso il processo di aggiornamento per installare Windows 10 Creators Update sul tuo dispositivo:

Se non sei pronto per affrontare potenziali problemi con Windows 10 Creators Update, ricorda che puoi posticipare gli aggiornamenti delle funzionalità per dopo, oppure puoi utilizzare questa guida per ripristinare la versione precedente del sistema operativo.

In caso di problemi durante l’installazione della nuova versione di Windows 10, è possibile utilizzare i forum di PUREinfoTech per porre domande e cercare aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *