Come inviare file bloccati in Gmail Fai in modo che Gmail apra la prossima email …

Se quando provi a inviare un file come, ricevi Bloccato per motivi di sicurezza messaggio, questo post ti mostrerà come inviarli. Tieni presente che Gmail non supporta formati di file come EXE, DLL, DMG, VB, CMD, BAT, JAR, VBS, JSE, PIF, VXD, JSE, APK, INS, SCT, MSI. Puoi inviare file RAR e ZIP, ma anche questi due a volte vengono bloccati se includono un tipo di file proibito. In questo post ti mostreremo come inviare file bloccati, prendendo l’esempio dei file RAR.

Molto probabilmente hai provato a inviare un file File RAR tramite Gmail, ma per qualche strano motivo non funziona. Ti chiedi cosa fare qui perché l’invio di questo file RAR è molto importante. L’invio di un file RAR tramite Gmail a qualcun altro non è sempre semplice e ciò è dovuto principalmente alle regole stabilite da Google. Vedi, a Google non piace quando invii determinati file ad amici o familiari tramite Gmail, quindi il problema probabilmente non è il file RAR, ma il contenuto che contiene.

Bloccato per motivi di sicurezza

Se il gigante della ricerca sta bloccando il tuo caricamento, dovresti vedere un messaggio che dice Bloccato per motivi di sicurezza. Questo va bene perché, come detto sopra, c’è un’alta probabilità che sia stato bloccato a causa di alcuni file all’interno dell’archivio RAR. In questo post, prenderò l’esempio di uno scenario in cui Gmail sta bloccando un file RAR.

Come inviare file bloccati in Gmail

Hai tre opzioni e le vedremo in dettaglio:

  1. Elimina i file bloccati
  2. Modifica i file bloccati
  3. Condividi con OneDrive

1]Elimina i file bloccati

La prima opzione è estrarre il contenuto del file RAR ed eliminare i file interessati se non sono molto importanti. Dopodiché, vai avanti e invia nuovamente il file RAR. Questa volta non dovresti trovare alcun errore di Gmail.

2]Modifica l’estensione dei file bloccati

La modifica dei file è un modo sicuro per far funzionare le cose nel modo desiderato. Tuttavia, ti consigliamo di contattare l’altra parte prima di farlo. Diciamo questo perché dopo aver ricevuto il file RAR tramite Gmail, verrà richiesto di riportare manualmente i file modificati alla normalità.

Ok così aperto Browser di file e trova il file RAR che desideri inviare. Fai clic destro su di esso ed estrai i file dall’interno. Se alcuni file hanno la stessa estensione di quelli non supportati sopra menzionati, fare clic con il tasto destro su uno dopo l’altro e selezionare Rinominare.

Se il file in questione viene chiamato TWC.exeAd esempio, rinominalo in TWC.jpeg o in qualsiasi formato di file supportato. Restituisce tutto il contenuto a File RARe riavvia il processo di caricamento tramite Gmail un’altra volta.

Dopo aver ricevuto il file, l’altra persona dovrebbe seguire l’esempio. Il tasto destro del mouse sui file interessati, scegli Rinominare, quindi rimuovi le estensioni e aggiungi quelle corrette.

È abbastanza semplice e non dovrebbe richiedere tempo a meno che non invii una grande quantità di contenuti.

3]Condividi con OneDrive

C’è un’altra opzione che di solito funziona la maggior parte del tempo. Con questa opzione, non è necessario modificare il contenuto all’interno del file RAR. Se utilizzi Windows 10, come dovrebbe essere, visita il Microsoft Store e scarica il file App OneDrive.

Avvia l’app, quindi trascinare e rilasciare il file RAR del file Browser di file verso App OneDrive. Al termine del caricamento, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file RAR e seleziona Condividi il link.

Copia il file Url e inviarlo alla terza parte. Ogni volta che fanno clic su quel collegamento, verranno indirizzati alla posizione del file su OneDrive. Da lì potranno scaricarlo senza problemi.

Spero che possa aiutare!

invia file bloccati in Gmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *