Come liberare spazio utilizzando l’analizzatore di archiviazione in Windows 10

In Windows 10, quando il disco rigido inizia a esaurire lo spazio, puoi sempre utilizzare le impostazioni di archiviazione per vedere cosa sta occupando spazio e rimuovere file e app che non ti servono.

A partire dall’anteprima 19603, Windows 10 aggiunge uno strumento di analisi dell’archiviazione noto come Consigli per la pulizia dell’utente, che esegue automaticamente la scansione dell’intero sistema per identificare i file e le applicazioni inutilizzati che è possibile eliminare per liberare spazio. L’opzione mostrerà la quantità di dati che Windows 10 può recuperare eliminando alcuni file di grandi dimensioni o inutilizzati, disinstallando app che non usi ed eliminando copie di file già caricati su OneDrive, rendendo molto più semplice liberare spazio.

In questa guida imparerai i passaggi per eliminare i file e le app inutilizzati con lo strumento di scansione dell’archiviazione integrato in Windows 10 per liberare spazio sul tuo dispositivo.

Come identificare ed eliminare file e app inutilizzati per liberare spazio in Windows 10

Per liberare spazio eliminando i file consigliati in Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Aperto impostazioni.

  2. Clicca su Sistema.

  3. Nella sezione “Consigli per la pulizia dell’utente”, fare clic su Vedere i consigli per la pulizia opzione.

    Nota rapida: In questa sezione puoi anche vedere la quantità approssimativa di spazio che puoi recuperare usando i consigli di Windows 10.

    Conservazione Vedere l'opzione dei consigli per la pulizia
    Conservazione Vedere l’opzione dei consigli per la pulizia

  4. Nella sezione “File temporanei”, seleziona i file temporanei che desideri eliminare.

    Elimina i file temporanei in Windows 10
    Elimina i file temporanei in Windows 10

  5. Clicca sul Pulito pulsante.

  6. Nella sezione “File di grandi dimensioni o inutilizzati”, seleziona i file che non ti servono.

  7. Clicca sul Pulito pulsante.

  8. Nella sezione “File sincronizzati con il cloud”, seleziona i file che sono già caricati su OneDrive e che desideri eliminare dal tuo dispositivo per liberare spazio.

  9. Clicca sul Pulito pulsante.

  10. Nella sezione “Applicazioni non utilizzate”, seleziona le applicazioni che non utilizzi più.

    Elimina le app inutilizzate con l'analizzatore di archiviazione
    Elimina le app inutilizzate con l’analizzatore di archiviazione

  11. Clicca sul Pulito pulsante.

Dopo aver completato i passaggi, lo strumento di scansione dell’archiviazione eliminerà i file e le applicazioni per recuperare spazio per file più utili.

Se non vedi questa opzione, è perché non stai ancora utilizzando la versione di Windows 10 che include questa funzionalità. Vedere i consigli per la pulizia È disponibile a partire da Windows 10 Insider Preview build 19603 e versioni successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *