Come procedere per iniziare il test iniziale della prossima versione di Windows …

Microsoft introduce “Skip Ahead” per gli addetti ai lavori che testano le versioni prerelease di Windows 10 nell’anello veloce. La nuova opzione “salta avanti” consente agli utenti di iniziare ancora prima nel prossimo sviluppo della prossima versione di Windows 10, che attualmente conosciamo come Redstone 5.

In passato, i tester dovevano attendere la finalizzazione di una nuova versione prima di ottenere nuove anteprime della versione successiva, ma Microsoft sta apportando modifiche alle impostazioni del programma Windows Insider per consentirti di andare avanti.

In questa guida imparerai i passaggi per passare alla versione successiva di Windows 10.

Come utilizzare l’opzione Salta avanti di Windows 10 utilizzando Impostazioni

Salta avanti è un’opzione disponibile solo per gli utenti con dispositivi già registrati nell’anello rapido del programma Windows Insider. In caso contrario, devi prima registrarti e quindi seguire questi passaggi.

  1. Aperto impostazioni.

  2. Clicca su Aggiornamento e sicurezza.

  3. Clicca su Programma Windows Insider.

  4. In “Che tipo di contenuto vorresti ricevere?” Seleziona il Passa alla versione successiva di Windows opzione del menu a discesa.

    Impostazioni Salta avanti del programma Windows Insider
    Impostazioni Salta avanti del programma Windows Insider

Una volta completati i passaggi, il tuo dispositivo verrà presto spostato nel ramo RS_PRERELEASE per la prossima versione di Windows 10 (Redstone 5), che dovrebbe essere rilasciata nell’autunno 2018.

Inizialmente, le build disponibili in RS_PRERELEASE e RS4_RELEASE sembreranno quasi identiche, ma utilizzando il ramo RS_RELEASE, inizierai a ricevere gli aggiornamenti delle app incorporate dallo Store e alla fine il numero di build andrà avanti e le cose divergeranno. Microsoft consiglia inoltre che sarà necessario reinstallare Windows 10 se si desidera tornare indietro per le build ad anello veloce regolari.

L’azienda avverte inoltre che le build disponibili nella nuova filiale non sono stabili ed è destinata ai tester che desiderano essere i primi a trovare problemi, fornire suggerimenti e idee per contribuire a plasmare il futuro di Windows.

Se non modifichi le impostazioni, continuerai a ottenere build per Windows 10 versione 1803 come faresti normalmente, ma provengono dal ramo RS4_RELEASE.

Dopo che la nuova versione di Windows 10 è stata rilasciata per tutti, l’opzione “salta avanti” scomparirà e l’anello rapido riceverà nuovamente le build dal ramo RS_PRERELEASE come prima.

Aggiornato il 15 febbraio 2018: Questo tutorial è stato originariamente pubblicato nel luglio 2017 e ora è stato aggiornato per riflettere le modifiche nel nuovo aggiornamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *