Come pulire l’avvio per risolvere i problemi in Windows 10

AGGIORNATO 30/05: L’avvio pulito in Windows 10 è un modo per avviare il sistema operativo utilizzando un set minimo di driver e applicazioni di avvio. Quando è necessario risolvere e determinare un problema con il computer, un “avvio pulito” ti aiuterà a eliminare i conflitti software che possono comparire durante gli aggiornamenti o l’installazione del software o quando esegui un’applicazione in Windows 10.

Programmi come antivirus, un’utilità di sistema e altri software installati sul PC possono contenere processi che possono causare conflitti, come blocchi improvvisi, schermata blu della morte (BSOD), problemi di prestazioni e altri problemi. Un avvio pulito (tramite processo di rimozione) può aiutarti a determinare se Windows 10 presenta problemi con il driver o l’applicazione.

In questa guida, imparerai i passaggi per l’avvio pulito di Windows 10 per aiutarti a risolvere i problemi e determinare quale software sta causando conflitti sul tuo computer.

Come eseguire un avvio pulito in Windows 10

Segui i passaggi per eseguire un avvio pulito in Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare msconfig e fai clic sul risultato in alto per aprire l’esperienza Impostazioni di sistema.

  3. Clicca sul Servizi lingua.

  4. Controlla il Nascondi tutti i servizi Microsoft opzione.

  5. Clicca sul Disabilitare tutto pulsante.

    msconfig disabilita i servizi per eseguire un avvio pulito

  6. Clicca sul Avviare lingua.

  7. Clicca sul Apri Task Manager collegamento.

  8. Nella scheda Home, seleziona ogni elemento e fai clic su disattivare pulsante.

    Task Manager disabilita i programmi di avvio per un avvio pulito

  9. Vicino Task Manager.

  10. In Configurazione di sistema (msconfig), fare clic su ok.

  11. Riavvia il computer per completare l’attività.

Una volta riavviato il computer, se il problema scompare, avrai un’idea di cosa sta causando il problema e potrai risolverlo di conseguenza.

Se non sei riuscito ad aggiornare il sistema operativo o installare o disinstallare software, puoi riprovare. In questo ambiente, puoi anche provare ad avviare un programma che prima non funzionava.

Come annullare l’avvio pulito in Windows 10

Segui questi passaggi per annullare le modifiche e avviare normalmente Windows 10:

  1. Aperto Inizio.

  2. Cercare msconfig e fai clic sul risultato in alto per aprire l’esperienza Impostazioni di sistema.

  3. Nella scheda Generale seleziona il file Avvio normale opzione.

    msconfig Avvio normale in Windows 10

  4. Clicca sul Servizi lingua.

  5. Controlla il Nascondi tutti i servizi Microsoft opzione.

  6. Clicca sul Permettili tutti pulsante.

  7. Clicca sul Avviare lingua.

  8. Clicca sul Apri Task Manager collegamento.

  9. Nella scheda Home, seleziona ogni elemento e fai clic su Abilitare pulsante.

  10. Vicino Task Manager.

  11. Riavvia il tuo computer.

Tieni presente che “Windows Clean boot” non è lo stesso di “Safe Mode”. In modalità provvisoria, Windows si avvia con un set minimo di driver e servizi e continuerà a lanciare driver e programmi di terze parti durante l’avvio.

Un avvio parziale ha lo scopo di risolvere i conflitti software disabilitando determinati software, servizi e driver di terze parti durante l’avvio.

Vale anche la pena notare che puoi anche utilizzare queste istruzioni per risolvere i conflitti software in Windows 8.1 e Windows 7.

Se il problema persiste, puoi anche avviare Windows in modalità provvisoria per risolvere ulteriormente il problema e determinare la causa del problema. In generale, la modalità provvisoria può aiutarti a diagnosticare problemi di avvio e problemi su una scheda di rete cablata o wireless. Ed è anche un ambiente consigliato per eseguire una scansione antivirus.

leggere  Come creare un USB avviabile di Windows 8 utilizzando il prompt dei comandi (passaggio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *