Come riparare o riparare una scheda micro SD danneggiata

Ecco come riparare e/o riparare una scheda SD danneggiata

Come evitare che i tuoi dati importanti e preziosi vengano danneggiati e ripristinarli da eliminazioni accidentali

Le schede SD sono fantastiche in quanto sono di piccole dimensioni, leggere e versatili (è possibile memorizzare qualsiasi tipo di dati su di esse). Ma cosa succede quando una scheda SD su cui hai archiviato i tuoi file importanti diventa inaccessibile o danneggiata e cosa succede a una scheda SD i cui tutti i dati sono stati cancellati senza una ragione apparente?

Tutti affrontiamo questo tipo di situazioni quando il nostro smartphone / PC / laptop lancia un messaggio che non può accedere alla scheda SD. Queste situazioni sono spaventose perché non abbiamo accesso ai file importanti memorizzati sulla scheda SD. Almeno per chi archivia file/video/immagini importanti sulla propria scheda di memoria).

Tuttavia, quasi tutti i problemi hanno soluzioni. Esistono soluzioni per ciascuno dei casi specifici di perdita di dati. I più comuni sono forniti di seguito.

Non riesco proprio ad accedere alla mia scheda SD

Questo è uno dei problemi più comuni di cui si lamentano i lettori. Forse questo è un problema con altro hardware che è la porta USB del tuo computer o il lettore di schede che stai utilizzando. Prova a collegare il lettore di schede a una porta diversa sullo stesso computer o a connetterti a un computer diverso. Inoltre, puoi provare a utilizzare un lettore di schede diverso.

Il computer mostra il nome della mia carta ma non il contenuto

Se nel caso in cui il contenuto della carta non venga visualizzato, puoi provare questo:

1. Apri la barra di ricerca e digita “cmd”.
2. Fare clic su “Prompt dei comandi” o “cmd.exe”
3. Digitare “chkdsk / X / f sd card letter:” o “chkdsk sd card letter: / f”, ad esempio “chkdsk / X / f G:” o “chkdsk H: / f”.

Windows controllerà e correggerà il file system della scheda SD. Questo richiederà alcuni minuti. Se vedi un messaggio che dice “Windows ha corretto il file system” nella finestra di comando, hai finito. In caso contrario, dovrai utilizzare un software di recupero dati di terze parti.

Formattare la scheda SD

Se i dati sulla tua carta non sono molto utili o importanti, puoi formattare la carta per cancellare tutte le cose gonfie.

Per formattare la tua carta, segui questi passaggi:

1. Individua la tua scheda SD nel computer (di solito è l’ultima lettera di unità in “Risorse del computer”)
2 Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla lettera dell’unità.
3. Selezionare Formato.
4. Selezionare “Avvia”.
5. In caso di problemi, riprovare con la casella “Formattazione rapida” deselezionata.

Utilizzo del software di recupero dati

Il modo migliore per recuperare tutti i tuoi dati importanti sarà utilizzare un software di recupero dati decente. Ci sono numerosi programmi disponibili. Alcuni di loro sono elencati e sono considerati “best in class”.
1. Recuva (Gli esperti lo consigliano perché è economico e fa bene il suo lavoro)
2. Salvataggio dati Prosoft(Votato come miglior software di recupero dati commerciale nel 2016)
3.Recupero partizione MiniTool

Questi metodi ti aiuteranno a recuperare i tuoi preziosi dati. Assicurati di copiare i tuoi dati su una nuova scheda SD non appena li riprendi, poiché il problema con cui hai iniziato potrebbe infastidirti di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *