Come riparare un profilo utente danneggiato nei profili utente in roaming di Windows 10 …

Se hai provato ad accedere a Windows 10 e hai ricevuto un messaggio di errore che indica che il tuo profilo utente potrebbe essere danneggiato, puoi provare a ripararlo. Sarà necessario creare un nuovo profilo e quindi copiare i file dal profilo esistente a quello nuovo. In questo post, ti mostreremo come riparare un profilo utente danneggiato in Windows 10.

Ripara il profilo utente danneggiato in Windows 10

La procedura varia a seconda che il tuo computer Windows 10 si trovi in ​​un dominio o in un gruppo di lavoro.

Il computer è in un dominio

Se il computer Windows 10 si trova in un dominio, segui questi passaggi:

  1. Apri la Microsoft Management Console selezionando Inizio , digitando mmc nella casella di ricerca e premere Paga.
  2. Se viene richiesta una password di amministratore o una conferma, digitare la password o fornire la conferma.
  3. Nel riquadro sinistro della Microsoft Management Console, seleziona Utenti e gruppi locali. Se non vedi Utenti e gruppi locali, probabilmente è perché quello snap-in non è stato aggiunto a Microsoft Management Console.

Segui questi passaggi per installarlo:

In Microsoft Management Console, seleziona il file Archivio menu e quindi fare clic su Aggiungi o rimuovi plug-in.

Si prega di selezionare Utenti e gruppi localie poi seleziona Inserisci.

Si prega di selezionare Computer locale, clicca su Finalizzae poi seleziona va bene.

  • Seleziona il Cartella utenti.
  • Seleziona il menu Azione, quindi seleziona Nuovo utilizzor.
  • Immettere le informazioni appropriate nella finestra di dialogo, quindi selezionare Creare.
  • Al termine della creazione degli account utente, selezionare Chiudere.
  • Riavvia il sistema.

Il computer è in un gruppo di lavoro

Se il computer Windows 10 è in un gruppo di lavoro, segui questi passaggi:

Innanzitutto, crea un nuovo account utente amministratore locale, quindi modifica l’account appena creato in un account amministratore.

leggere  Applicazione Xbox (beta) per Windows 10 pronta per il download dallo Store

Per creare un nuovo account utente amministratore locale, procedi come segue:

  • Seleziona il Inizio pulsante di selezione impostazioni (icona a forma di ingranaggio)> Conti > Famiglia e altri utenti. (In alcune edizioni di Windows vedrai Altri utenti.)
  • Si prega di selezionare Aggiungi qualcun altro a questo PC.
  • Si prega di selezionare Non ho le informazioni di accesso per questa personae nella pagina successiva selezionare Aggiungi un utente senza un account Microsoft.
  • Immettere un nome utente, una password e un suggerimento per la password (o scegliere domande di sicurezza), quindi selezionare Il prossimo.

Ripara il profilo utente danneggiato in Windows 10

Per cambiare l’account appena creato in un account amministratore, procedi come segue:

  • Seleziona il Inizio pulsante di selezione impostazioni (icona a forma di ingranaggio)> Conti > Famiglia e altri utenti.
  • Seleziona il nome del proprietario dell’account, quindi seleziona Cambia tipo di account.
  • Sotto Tipo di account, Selezionare Amministratore, quindi seleziona va bene.
  • Riavvia il PC, quindi accedi con il nuovo account amministratore.

Dopo aver creato il profilo e aver effettuato l’accesso, è possibile copiare i file dal vecchio profilo al nuovo profilo utente. È così che:

Avvia Esplora file.

Si prega di selezionare Questo PC, quindi seleziona il disco rigido su cui è installato Windows (solitamente l’unità C :), quindi il file Utenti (modifica) cartella, quindi la cartella con il nome del tuo account.

Trova la cartella sottostante, dove C è l’unità su cui è installato Windows e Old_Username è il nome del profilo da cui desideri copiare i file.

C: Users

Premere CTRL + una combinazione di tasti per selezionare tutti i file e le cartelle in questa cartella, quindi selezionare il file modificare menu e selezionare copia oppure premere la combinazione di tasti CTRL + C.

leggere  Come aggiornare il firmware del router Cos'è l'indirizzo IP 169? Come risolvere 169 IP ...

Trova la cartella sottostante, dove C è l’unità in cui è installato Windows e New_Username è il nome del nuovo profilo utente che hai creato.

C: Users

Seleziona il modificare menu e selezionare Incolla oppure premere la combinazione di tasti CTRL + V.

Riavvia il computer, quindi accedi come nuovo utente.

In conclusione, va notato che se si dispone di messaggi di posta elettronica in un programma di posta elettronica, è necessario importare separatamente i messaggi e gli indirizzi di posta elettronica nel nuovo profilo utente. Potrebbe essere necessario riconfigurare o reinstallare alcune applicazioni installate in precedenza. Inoltre, se hai eseguito l’accesso ad app di Microsoft Store come Windows Store o Film e TV, potresti dover accedere nuovamente a tali app per visualizzare i tuoi acquisti precedenti o ripristinare le impostazioni.

Questi collegamenti possono aiutarti con problemi specifici:

  1. Riposizionare la directory dei profili utente di Windows utilizzando Profile Relocator
  2. Come eliminare un profilo utente in Windows 10
  3. Windows non è riuscito a connettersi al servizio ProfSVC
  4. Risolvere i problemi relativi agli ID evento del servizio profili utente
  5. Non possiamo accedere al tuo account
  6. Hai effettuato l’accesso con un profilo temporaneo
  7. Il servizio profili utente non è riuscito ad accedere. Impossibile caricare il profilo utente
  8. Trasferisci il profilo utente utilizzando Windows Easy Transfer
  9. Ripara i dati e le impostazioni del profilo utente di Windows con ReProfiler
  10. Sei attualmente connesso con un errore di profilo temporaneo
  11. La procedura guidata per il trasferimento dei profili utente di Transwiz consente di migrare i profili utente.

Questo è tutto, gente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *