Come ripristinare la ricerca di Windows per risolvere i problemi in Windows 10

In Windows 10, Windows Search è la funzionalità che ti consente di cercare praticamente qualsiasi cosa disponibile localmente, incluse app, file e impostazioni, nonché contenuti web come meteo, valuta e file archiviati nel cloud dalla barra. Attività utilizzando il menu Start o la casella di ricerca.

Sebbene Windows Search generalmente funzioni solo, se hai problemi con la funzione (ad esempio, se l’indicizzatore non funziona, non puoi modificare le impostazioni o viene visualizzato un errore specifico), ora puoi utilizzare il comando PowerShell per ripristinare i componenti di ricerca per risolvere la maggior parte dei problemi.

Il comando di ripristino è disponibile da Windows 10 Insider Preview build 20175 e non è solo disponibile per ripristinare la ricerca di Windows 10, ma può anche ripristinare molti altri componenti di sistema (come il menu Start e l’app Impostazioni) e praticamente qualsiasi Universal Windows Platform (UWP) per riparare i problemi quando il componente non può essere disinstallato o ripristinato utilizzando l’app Impostazioni.

In questa guida imparerai i passaggi per ripristinare i componenti di ricerca di Windows per risolvere i problemi con la funzionalità in Windows 10.

Come ripristinare la ricerca di Windows con PowerShell in Windows 10

Per ripristinare i componenti di ricerca di Windows, segui questi passaggi:

  1. Aperto Inizio su Windows 10.

  2. Cercare Shell Power, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato superiore e seleziona Esegui come amministratore opzione.

  3. Digitare il seguente comando per ripristinare i componenti del menu Start e premere Entra:

    Get-AppxPackage Microsoft.Windows.Search | Reset-AppxPackage

    Comando di ripristino della ricerca di Windows 10
    Comando di ripristino della ricerca di Windows 10

Una volta completati i passaggi, i componenti di ricerca di Windows verranno ripristinati per risolvere i problemi con la funzione. Tuttavia, questo processo non ricostruirà il database dell’indice né modificherà le impostazioni sui valori predefiniti.

Nel caso in cui il comando non funzioni, è probabile che tu non abbia la versione di Windows 10 che supporta questa funzionalità o che tu non stia eseguendo PowerShell come amministratore. La possibilità di ripristinare le applicazioni di sistema è disponibile a partire dalla build 20175.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *