Come risolvere i problemi di ricerca con Microsoft Indexer Diagnostics in …

In Windows 10, il servizio di ricerca di Windows è progettato per scansionare e indicizzare i file, quindi quando esegui la ricerca dalla barra delle applicazioni o da Esplora file, otterrai un risultato immediato con il file che ti serve.

Sebbene la funzione di ricerca funzioni bene per la maggior parte, a volte potrebbe non restituire i risultati attesi, utilizzare troppe risorse o smettere di funzionare, e questo quando il Diagnostica indicizzatore L’app è utile.

Indexer Diagnostics è un’applicazione Microsoft disponibile in Microsoft Store e include gli strumenti necessari per risolvere e risolvere i problemi più comuni con Windows Search.

In questa guida, imparerai i passaggi per risolvere e risolvere i problemi con la funzione di ricerca di Windows in Windows 10 utilizzando l’applicazione Indexer Diagnostics.

Come risolvere i problemi con la ricerca in Windows 10

In caso di problemi con la ricerca in Windows 10, l’app Indexer Diagnostics può aiutarti a comprendere le impostazioni correnti per avviare la risoluzione dei problemi e la risoluzione dei problemi con Windows Search.

Installazione dell’applicazione Indexer Diagnostics

Per installare l’applicazione Indexer Diagnostics, segui questi passaggi:

  1. Aperto Diagnostica indicizzatore pagina di download dell’app.

  2. Clicca sul Ottenere pulsante.

  3. Clicca sul Aperto pulsante.

  4. Clicca sul Installa su pc pulsante.

    Installazione dell'applicazione Indexer Diagnostics
    Installazione dell’applicazione Indexer Diagnostics

Una volta completati i passaggi, l’app verrà installata ed è possibile accedervi dal menu Start.

Verifica dello stato della ricerca di Windows

Se non sei sicuro che Windows Search stia funzionando, puoi controllare la pagina “Stato del servizio”.

Per verificare se Windows Search è in esecuzione, segui questi passaggi:

  1. Aperto Diagnostica indicizzatore.

  2. Clicca su Stato del servizio.

  3. Verificare che il servizio di ricerca di Windows sia in esecuzione.

    Verifica dello stato della ricerca diagnostica dell'indicizzatore
    Verifica dello stato della ricerca diagnostica dell’indicizzatore

In questa pagina puoi vedere il numero totale di file che sono stati indicizzati. Unità sottoposte a scansione per nuovi file. Elementi di Outlook, elementi della cronologia di Microsoft Edge e, soprattutto, se la funzionalità funziona, lo stato del servizio di ricerca di Windows sarà “in esecuzione”.

leggere  Recensione Surface Pro X: il Surface Pro più bello di sempre! Come...

Risolvi i problemi con la ricerca di Windows

Per risolvere i problemi con la ricerca di Windows, segui questi passaggi:

  1. Aperto Diagnostica indicizzatore.

  2. Clicca su La ricerca non funziona.

  3. Clicca sul Ricomincia pulsante.

    Diagnostica dell'indicizzatore La ricerca delle correzioni non funziona
    Diagnostica dell’indicizzatore La ricerca delle correzioni non funziona

  4. Clicca sul Ricomincia pulsante se l’opzione di ripristino non ha funzionato.

Dopo aver completato i passaggi, la funzione di ricerca per Windows 10 dovrebbe ricominciare a funzionare sul tuo dispositivo.

Verifica se il file è indicizzato nella ricerca

Per determinare se un file è già indicizzato nel database di ricerca, segui questi passaggi:

  1. Aperto Diagnostica indicizzatore.

  2. Clicca su Il mio file è indicizzato?.

  3. Clicca sul Occhiata pulsante.

  4. Seleziona il file che desideri registrare nell’indice.

  5. Clicca sul dai un’occhiata pulsante.

    Indexer Diagnostics verifica il file indicizzato
    Indexer Diagnostics verifica il file indicizzato

Una volta completati i passaggi, saprai se il file è stato registrato da Windows Search.

Conferma l’indicizzazione delle posizioni

A volte un file o una cartella potrebbero non essere visualizzati nella ricerca perché la sua posizione non è registrata come posizione per la scansione dei file.

Per confermare tutte le posizioni di indicizzazione, segui questi passaggi:

  1. Aperto Diagnostica indicizzatore.

  2. Clicca su Cosa è indicizzato.

  3. Conferma i percorsi inclusi ed esclusi.

    Indexer Diagnostics include ed esclude le posizioni
    Indexer Diagnostics include ed esclude le posizioni

  4. (Facoltativo) Fare clic su Inserisci pulsante per includere o escludere rotte dall’indicizzazione.

Dopo aver completato i passaggi, capirai quali posizioni vengono indicizzate e come aggiungere nuovi percorsi per rendere disponibili altre posizioni delle cartelle per la ricerca.

Risoluzione dei problemi di prestazioni con la ricerca di Windows

L’applicazione diagnostica include anche uno strumento di risoluzione dei problemi delle prestazioni del servizio di ricerca.

Per risolvere i problemi relativi alle impostazioni delle prestazioni con la ricerca, segui questi passaggi:

  1. Aperto Diagnostica indicizzatore.

  2. Clicca su Prestazione.

  3. Conferma query riuscite e non riuscite.

  4. Clicca sul Avvia il monitoraggio delle risorse pulsante per risolvere problemi di utilizzo eccessivo delle risorse.

    La diagnostica dell'indicizzatore corregge l'utilizzo elevato delle risorse per la ricerca di Windows
    La diagnostica dell’indicizzatore corregge l’utilizzo elevato delle risorse per la ricerca di Windows

  5. Fare clic sull’icona Storta di monitoraggio funzionale per risolvere problemi con la ricerca quando non funziona correttamente.

Una volta completati i passaggi, le prestazioni di ricerca di Windows dovrebbero tornare alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *