Come risolvere qualsiasi problema Wi-Fi in Windows 10

In Windows 10, la connettività di rete è tra i problemi più comuni. Troverai sempre commenti e post sul forum sul web che lamentano velocità Wi-Fi lente, messaggi di errore come “Accesso limitato”, “Rete non identificata” e nessun accesso a Internet.

Sebbene Microsoft rilasci costantemente aggiornamenti per migliorare l’esperienza complessiva, è come una storia infinita. E questo non è solo un problema per Microsoft, anche aziende come Intel e altre devono affrontare problemi di rete simili.

La buona notizia è che se si verificano problemi di rete, Windows 10 include una funzionalità che consente di ripristinare qualsiasi scheda di rete per risolvere i problemi di connettività più comuni, comprese le basse velocità Wi-Fi su Surface e altri dispositivi. (Hai solo bisogno di sapere dove trovarlo.)

In questa guida imparerai i passaggi per ripristinare gli adattatori di rete sul tuo dispositivo Windows 10.

Come ripristinare una scheda di rete in Windows 10

Per ripristinare le impostazioni della scheda di rete per risolvere eventuali problemi di connessione, chiudere tutte le applicazioni in esecuzione e seguire questi passaggi:

Avvertimento: Questi passaggi ripristineranno le tue credenziali wireless, quindi devi conoscere la tua password Wi-Fi prima di procedere, in modo da poterti riconnettere in seguito.
  1. Aperto impostazioni.

  2. Clicca su Network e internet.

  3. Clicca su Stato.

  4. Nella sezione “Modifica impostazioni di rete”, fai clic su Riavvio della rete collegamento.

    Impostazioni di stato, ripristino della rete in Windows 10
    Impostazioni di stato, ripristino della rete in Windows 10

  5. Clicca sul Riavvia ora pulsante.

    Ripristina le impostazioni della scheda di rete in Windows 10
    Ripristina le impostazioni della scheda di rete in Windows 10
    Nota: Non è possibile scegliere un adattatore Wi-Fi o Ethernet specifico da ripristinare, questa funzione rimuoverà e reinstallerà automaticamente tutti gli adattatori di rete. Dopo aver completato il processo, potrebbe essere necessario reinstallare o riconfigurare altro software di rete, come il software client VPN.
  6. Clic per confermare.

  7. Clic Vicino nella finestra di dialogo che informa che il computer si spegnerà.

  8. Riavvia il tuo computer.

Dopo aver completato i passaggi, if stai utilizzando un adattatore Wi-Fi, assicurati di ricollegarti alla rete wireless, quindi dovresti essere in grado di accedere nuovamente a Internet. (Supponendo che non ci siano problemi con il tuo provider Internet, router o cablaggio.)

Ricorda che ci possono essere un milione di altri motivi per cui hai problemi di rete. Ad esempio, potrebbe essere che il driver corrente sia danneggiato, le impostazioni siano configurate in modo errato, problemi con il router wireless o congestione del segnale, solo per citarne alcuni.

Troverai anche molti modi diversi per risolvere e risolvere problemi di rete specifici, come reinstallare gli adattatori di rete o utilizzare il Riavvio di Winsock caratteristica in netsh utilità della riga di comando. Tuttavia, queste soluzioni richiedono un set di competenze tecniche che la maggior parte degli utenti regolari potrebbe trovare molto complicato e la funzionalità di ripristino della rete in Windows 10 mira a semplificare il processo.

Aggiornato il 25 febbraio 2019: Questa guida è stata originariamente pubblicata a maggio 2016 ed è stata aggiornata con le modifiche attuali per l’ultima versione di Windows 10.

leggere  Come rinominare le cartelle di accesso rapido in Windows 10 Come eseguire il backup e il ripristino ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *