Come sincronizzare documenti, immagini e cartelle del desktop con OneDrive

OneDrive ha una nuova funzionalità di protezione delle cartelle che consente di sincronizzare le cartelle di Windows 10 (desktop, immagini e documenti) con il servizio cloud per assicurarsi che tali file siano protetti da ransomware, virus e altri malware. Se hai più dispositivi, OneDrive può anche mantenere sincronizzate queste cartelle senza passaggi aggiuntivi.

La funzione è disponibile per gli utenti aziendali da un po ‘di tempo ed è ora disponibile anche per gli utenti domestici con account personali.

In questa guida imparerai i passaggi per configurare la protezione delle cartelle per sincronizzare automaticamente le cartelle Documenti, Immagini e Desktop con OneDrive.

Come sincronizzare automaticamente le cartelle di Windows 10 con OneDrive

Ora puoi eseguire automaticamente il backup delle cartelle di Windows 10, inclusi desktop, immagini e documenti su OneDrive per proteggere i tuoi file dal malware seguendo questi passaggi:

  1. Clicca sul Una guida (cloud) sulla barra delle applicazioni.

  2. Clicca sul Di Più menù.

  3. Seleziona il impostazioni opzione.

    Menu delle impostazioni di OneDrive
    Menu delle impostazioni di OneDrive

  4. Clicca sul Salva automaticamente lingua.

  5. In “Proteggi le tue cartelle importanti”, fai clic su Aggiorna cartelle pulsante.

    Pulsante di aggiornamento delle cartelle con salvataggio automatico di OneDrive
    Pulsante di aggiornamento delle cartelle con salvataggio automatico di OneDrive

  6. Seleziona le cartelle che desideri sincronizzare con OneDrive:

    • Scrivania.
    • Immagini.
    • Documenti
  7. Clicca sul Inizia la protezione pulsante.

    Impostazioni di protezione delle cartelle di OneDrive
    Impostazioni di protezione delle cartelle di OneDrive

Se non vedi il pulsante Aggiorna cartelle, non puoi proteggere i tuoi file con questa funzione. Tuttavia, puoi iniziare a salvare i file che di solito salvi nelle cartelle predefinite nella cartella OneDrive.

Dopo aver completato i passaggi, OneDrive caricherà e proteggerà i tuoi file nel cloud da ransomware, virus e altri tipi di malware. Inoltre, le cartelle Desktop, Immagini e Documenti verranno sincronizzate con gli altri dispositivi e ora puoi accedere a quei file praticamente ovunque.

Se non hai abbastanza spazio disponibile su OneDrive per sincronizzare i tuoi file, puoi ottenerne uno Abbonamento a Office 365 che ti offre 1 TB di spazio di archiviazione nel cloud, oltre ad altri vantaggi.

Come gestire le impostazioni della cartella di Windows 10 su OneDrive

Se non desideri più sincronizzare e proteggere le cartelle o se desideri includere cartelle aggiuntive su OneDrive, puoi aggiornare le tue impostazioni seguendo questi passaggi:

  1. Clicca sul Una guida (cloud) sulla barra delle applicazioni.

  2. Clicca sul Di Più menù.

  3. Seleziona il impostazioni opzione.

    Menu delle impostazioni di OneDrive
    Menu delle impostazioni di OneDrive

  4. Clicca sul Salva automaticamente lingua.

  5. Clicca sul Aggiorna cartelle pulsante.

    Pulsante di aggiornamento delle cartelle con salvataggio automatico di OneDrive
    Pulsante di aggiornamento delle cartelle con salvataggio automatico di OneDrive

  6. Nella cartella, fai clic su Smettila di proteggere collegamento.

    OneDrive arresta la cartella del desktop della cartella di protezione
    OneDrive arresta la cartella del desktop della cartella di protezione

  7. Clicca sul Interrompi la protezione per confermare.

    Opzione di protezione dall'arresto di OneDrive
    Opzione di protezione dall’arresto di OneDrive

Se desideri proteggere altre cartelle, seleziona la cartella e fai clic su Inizia la protezione pulsante.

Dopo aver completato i passaggi, a seconda delle impostazioni, OneDrive interromperà la sincronizzazione delle cartelle nel tuo account Windows 10 o inizierà a proteggere le nuove cartelle.

L’unica avvertenza quando si utilizza questa funzionalità è che i file di database di Outlook (file .pst) e i file di OneNote come .one, .onepkg, .onetoc e .onetoc2 che non sono ancora archiviati in OneDrive non verranno sincronizzati automaticamente.

leggere  Impossibile aggiornare l'indice di esperienza di Windows nel registratore vocale di Windows 7/8 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *