Correggi il messaggio di errore ERR_CACHE_MISS in Google Chrome Come mostrare o nascondere …

Correggi il messaggio di errore ERR_CACHE_MISS in Google Chrome Come mostrare o nascondere …

Google Chrome è uno dei browser Web più popolari utilizzati dagli utenti di Windows. E per rimanere al top ultimamente hanno introdotto un sacco di funzionalità, ma ciò rende il software più complesso e quindi più soggetto a errori. Questo non è un grosso problema. Esistono diversi tipi di errori che possono verificarsi con questo livello di complessità del programma. In questo post vedremo come risolverlo. Questo sito non può essere caricato dalla cache, ERR_CACHE_MISS messaggio di errore in Google Chrome su computer Windows 10/8/7.

ERR_CACHE_MISS

Correggi l’errore ERR_CACHE_MISS in Chrome

Vale la pena ricordare che quando l’utente riceve questo errore, non si verifica alcun errore diretto nel browser. Ci sono problemi con la memorizzazione nella cache dei dati del sito web localmente sul computer. Questo errore può verificarsi anche quando un sito Web è codificato in modo errato o se sono presenti estensioni del browser in conflitto con il corretto funzionamento del sito Web.

Verificheremo le seguenti correzioni:

  1. Cancella i dati del browser.
  2. Usa gli strumenti di sviluppo.
  3. Cache DNS vuota
  4. Rimuovi l’estensione del browser in conflitto.

1]Cancella i dati del browser

È molto probabile che alcuni dati del browser entrino in conflitto con il caricamento del sito web. Questa può essere una soluzione molto semplice, ma in questo caso si può dimostrare che è molto affidabile.

Per fare ciò, inizia aprendo Google Chrome. Ora premi il CTRL + H. combinazione di pulsanti sulla tastiera.

ERR_EMPTY_RESPONSE Errore di Google Chrome

Si aprirà un nuovo pannello per eliminare la cronologia di navigazione e altri dati.

Seleziona tutte le caselle di controllo che vedi e infine fai clic su Elimina i dati di navigazione.

Riavvia il browser e controlla se il tuo errore è stato corretto o meno.

2]Usa strumenti di sviluppo

Apri Google Chrome e premi il pulsante CTRL + MAIUSC + I combinazione di pulsanti sulla tastiera. E poi colpisce F1.

Si aprirà la scheda delle impostazioni all’interno degli Strumenti per sviluppatori di Chrome.

Ora seleziona Disabilita la cache (mentre DevTools è aperto) e applicare tali impostazioni.

Solo Aggiornare la tua pagina e controlla se tutti i post visualizzati in precedenza all’interno del file Rete la scheda è andata.

Ora prova a caricare la stessa pagina e controlla se il tuo problema è stato risolto.

3]Svuota cache DNS

Puoi svuotare la cache DNS e verificare se questo risolve i tuoi problemi.

4]Rimuovi le estensioni del browser in conflitto

Ci sono molte possibilità che le estensioni e le barre degli strumenti installate nel tuo browser entrino in conflitto con il caricamento del tuo sito web. Quindi, per risolverlo, è necessario rimuovere o disabilitare queste estensioni e barre degli strumenti.

Fateci sapere se qualcosa qui vi ha aiutato.

Post correlati

Come utilizzare Windows PowerShell per trovare informazioni sul disco rigido Come fare per …

Come utilizzare Windows PowerShell per trovare informazioni sul disco rigido Come fare per …

Configurare e aggiungere più account di posta elettronica all’app di posta in Windows 10 Procedura …

Configurare e aggiungere più account di posta elettronica all’app di posta in Windows 10 Procedura …

SpiceBird, una piattaforma di posta elettronica e Mozilla open source basata su Thunderbird e …

SpiceBird, una piattaforma di posta elettronica e Mozilla open source basata su Thunderbird e …

MailBird – Client di posta Windows per gestire più email IMAP e POP …

MailBird – Client di posta Windows per gestire più email IMAP e POP …

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *