Correzione: non è stato possibile trovare l’ambiente di ripristino

In genere, gli utenti di PC Windows 10 useranno l’opzione Ripristina questo PC quando il resto delle soluzioni non riesce a risolvere uno o più problemi. Tuttavia, a volte il processo di ripristino del PC stesso non si avvia con l’errore “Impossibile trovare l’ambiente di ripristino”.

Il “Non è stato possibile trovare l’ambiente di ripristino. Inserisci il tuo supporto di installazione o ripristino di Windows e riavvia il PC con il supporto di ripristinoL’errore viene visualizzato quando si avvia lo strumento Reimposta questo PC.


Non è stato possibile trovare l'ambiente di ripristino

L’errore viene visualizzato quando Windows 10 Recovery Environment (WinRE) è disabilitato, l’immagine WinRE è mancante o danneggiata. Sebbene l’attivazione di WinRE sia un’operazione semplice e nella maggior parte dei casi correggerà l’errore, la riparazione di WinRE è piuttosto complicata.

Se si verifica lo stesso errore durante il tentativo di ripristinare il computer Windows 10, è possibile risolverlo facilmente seguendo le soluzioni seguenti in questo ordine.

Controlla se l’ambiente ripristino Windows è disabilitato

Lo strumento Ripristina questo PC richiede l’ambiente di ripristino di Windows per ripristinare il computer Windows 10. Se non funziona o è disabilitato, lo strumento visualizzerà l’errore precedente. Per controllare lo stato:

Passo 1: Apri il prompt dei comandi come amministratore. A tale scopo, immettere quanto segue CMD nel campo di ricerca Start / Barra delle applicazioni Fare clic con il tasto destro Nel prompt dei comandi, fare clic su, quindi su Esegui come amministratore Possibilità.

premi il Fare clic sul pulsante quando viene visualizzato il prompt UAC per avviare il prompt dei comandi con privilegi di amministratore.

leggere  Come disconnettersi da altri account utente da una sessione corrente in Windows ...

Passo 2: Nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Invio per eseguirlo.

Reagente / info


Impossibile trovare l'ambiente di ripristino 2

Se lo stato di Ambiente ripristino Windows è disabilitato, è necessario abilitarlo seguendo le indicazioni nella soluzione successiva.

Attiva l’ambiente ripristino Windows

Passo 1: Avvia il prompt dei comandi come amministratore.

Passo 2: Qui, copia e incolla il seguente comando nel prompt dei comandi. Quindi premere Invio per attivare Windows RE.

Attivare reagentc /


Non è stato possibile trovare l'ambiente di ripristino 4

È ora possibile uscire dal prompt dei comandi.

Ripara l’installazione di Windows 10

Sebbene non sia disponibile alcuna opzione nelle impostazioni di Windows 10 per riparare l’installazione di Windows 10, è possibile utilizzare il supporto di installazione di Windows 10 o ISO per eseguire un’installazione di riparazione di Windows 10 mantenendo i file ei programmi installati. Ecco come resettare Windows 10.

Per istruzioni dettagliate, consulta la nostra guida su come riparare l’installazione di Windows 10 senza perdere dati e app.

leggere  Movie Explorer: organizza tutti i tuoi film con tutti i dettagli in ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *