Cos’è il caricamento lento? Come abilitarlo o disabilitarlo in Firefox, Edge e …

Conosciuto anche come addebito su richiesta, Carica lenta è una tecnica per ottimizzare i contenuti online. Questa tecnica, invece di caricare l’intera pagina web e renderla tutta in una volta, carica e visualizza una pagina web lentamente, a bit. Carica l’oggetto quando necessario. Continuando a scorrere verso il basso, il contenuto sarà disponibile per la visualizzazione. Per essere precisi, è prassi ritardare l’inizializzazione delle risorse fino a quando non sono realmente necessarie per migliorare le prestazioni e risparmiare risorse di sistema. Il caricamento lento presenta dei vantaggi. Ad esempio, evitare di eseguire codice non necessario.

WordPress, una delle principali piattaforme di blog sul Web, offre una soluzione di caricamento lento chiamata Infinite Scroll. Tuttavia, se apri un browser con più schede bloccate aperte, il contenuto di ciascuna scheda non verrà caricato finché non fai clic su di essa. Se ritieni che questo comportamento non sia appropriato, prova a disabilitare il caricamento lento.

Questo articolo ti guida attraverso il processo di attivazione o disattivazione del caricamento lento nei browser Firefox, Chrome e Edge.

Cos’è il caricamento lento dell’immagine?

A differenza dell’approccio tradizionale, alcuni utenti lo consentono Carica lenta nei tuoi browser. Rende il caricamento di un sito Web più veloce, consente di risparmiare larghezza di banda per consentire agli utenti di sperimentare una sessione di navigazione davvero ininterrotta.

Abilita o disabilita il caricamento lento nel browser Firefox

Prima di continuare, scopriamo prima se Firefox supporta il caricamento lento o meno. Per trovarlo, apri più schede contemporaneamente in Firefox.

Quindi chiudere il browser e riaprirlo (ripristinando le schede dalla sessione precedente). Noterai che la scheda in primo piano inizierà a caricarsi. Se ciò accade, significa che il caricamento lento è abilitato per Firefox. Per disabilitarlo,

Apri una nuova scheda, digita about: config e premere il tasto Invio. Quando viene richiesto un messaggio di avviso, fare clic su “Accetto il rischio e continua.

Enable or Disable Lazy Loading in browser

Ora digita browser.sessionstore.restore nella barra di ricerca e premere nuovamente il tasto Invio o eseguire la ricerca manualmente browser.sessionstore.restore_on_demand. Quando lo vedi, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona ‘Leva’ per disabilitare la funzione.

Riavvia il browser.

Disabilita o abilita il caricamento lento nel browser Chrome

Per disabilitare il caricamento lento in Chrome, dovrai attivare due flag in Chrome:

chrome://flags/#enable-lazy-image-loading

chrome://flags/#enable-lazy-frame-loading

All’attivazione, i flag apriranno la pagina dei flag con le impostazioni corrispondenti.

Per disabilitarli, premere la freccia del menu a discesa, accanto alle funzioni descritte e scegliere ‘Disabilitato‘opzione. Alla fine, riavvia Google Chrome chiudendolo manualmente o premi il tasto Rilancio per riavviare il browser e rendere effettive le modifiche. Allo stesso modo, cambia in “Attivato‘per abilitare nuovamente il caricamento lento.

Disabilita o abilita il caricamento lento nel browser Edge

Per disabilitare il caricamento lento in Chrome, dovrai attivare due flag in Chrome:

chrome://flags/#enable-lazy-image-loading

chrome://flags/#enable-lazy-frame-loading

Caricamento lento del bordo dell'immagine

Per disabilitarli, premere la freccia del menu a discesa, accanto alle funzioni descritte e scegliere ‘Disabilitato‘opzione. Alla fine, riavvia Google Chrome chiudendolo manualmente o premi il tasto Rilancio per riavviare il browser e rendere effettive le modifiche. Allo stesso modo, cambia in “Attivato‘per abilitare nuovamente il caricamento lento.

Preferisci il caricamento pigro o no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *