Cos’è Wi-Fi 6? Tutto quello che devi sapere! Come verificare se un laptop Windows …

WiFi 6 è diventata una nuova parola d’ordine! Oltre a sapere che è la sesta generazione di WiFi dietro la specifica 802.11ax, non abbiamo idea di questa tecnologia. Quindi cosa ci riserva questa tecnologia e in cosa differisce dalle sue precedenti iterazioni? Queste sono alcune delle domande a cui proveremo a rispondere nel post di oggi!

Cos’è Wi-Fi 6?

wi-fi 6

Wi-Fi 6 è una nuova convenzione di etichettatura sviluppata da Wi-Fi Alliance, un’organizzazione senza scopo di lucro che promuove la tecnologia Wi-Fi e certifica i prodotti Wi-Fi secondo determinati standard di interoperabilità. La nuova etichettatura è considerata la versione più veloce della tecnologia Wi-Fi che utilizziamo da più di un decennio.

L’organizzazione ha ideato la convenzione poiché i vecchi nomi erano difficili da ricordare (il nome effettivo è 802.11ax). Il Wi-Fi attualmente in uso, 802.11ac, è anche noto come Wi-Fi 5 e supporta velocità fino a 3,5 Gbps. Wi-Fi 6 supporterà 9,6 Gbps, più del doppio dei 3,5 Gbps che ottieni con Wi-Fi 5.

Detto questo, esploriamo ulteriormente:

  1. Differenze tra la tecnologia Wi-Fi 4, Wi-Fi 5 e Wi-Fi 6
  2. Perché abbiamo bisogno del Wi-Fi 6?
  3. Principali vantaggi della tecnologia Wi-Fi 6
  4. Come funzionerà la tecnologia Wi-Fi 6?

1]Differenze tra la tecnologia Wi-Fi 4, Wi-Fi 5 e Wi-Fi 6.

WiFi 4 WiFi 5 WiFi 6
identifica i dispositivi che supportano la tecnologia 802.11n identifica i dispositivi che supportano la tecnologia 802.11ac identifica i dispositivi che supportano la tecnologia 802.11ax
Questo supporto standard accelera fino a 600 Mbps Questo standard supporta velocità di trasmissione dati fino a 3,46 Gbps. supporta 9,6 Gbps, (quasi il doppio dei 3,5 Gbps che ottieni con Wi-Fi 5
Funziona tra due frequenze: 2,4 GHz e 5 GHz, Operare nello spazio di frequenza a 5 GHz Pur operando ancora nello spettro 2,4 GHz e 5 GHz, questo standard mira a migliorare le prestazioni nelle implementazioni WLAN in ambienti densi come stadi sportivi, aeroporti, ecc.
WiFi 4 ha una modulazione di soli 64-QAM In modalità di modulazione, il WiFi è 5-256-QAM WiFi-6 ha una modalità di modulazione 1024-QAM
leggere  Come trovare immagini simili online utilizzando la ricerca inversa di immagini Che cos'è ...

2]Perché Wi-Fi 6

L’ubiquità del Wi-Fi e la sua capacità di integrare altre tecnologie wireless come l’Intelligenza Artificiale stanno lentamente traducendo la visione di connettere tutti e tutto in realtà. Allo stesso tempo, la popolarità del Wi-Fi ha creato condizioni Wi-Fi molto diverse e densamente popolate. Ciò richiede nuovi progressi tecnologici per soddisfare le esigenze degli utenti. Wi-Fi 6 ritiene di avere le risposte a questo in quanto avrà la capacità di consentire ai dispositivi Wi-Fi di funzionare in modo efficiente nelle configurazioni di connettività più dense e dinamiche.

Oltre a una connettività e una velocità elevate, gli utenti richiedono prestazioni stabili negli ambienti Wi-Fi più esigenti. Wi-Fi 6 promette di offrire questo, insieme ad altri vantaggi.

Leggere: Cos’è Wi-Fi 6E?

3]Principali vantaggi della tecnologia Wi-Fi 6

  • Alte prestazioni in ambienti con molti dispositivi collegati.
  • Maggiore capacità
  • Velocità di trasferimento dati più elevate
  • Efficienza energetica migliorata

Oltre a quanto sopra, i dispositivi certificati da questa tecnologia nota anche come dispositivi Wi-Fi CERTIFIED 6 saranno conformi ai più elevati standard di sicurezza e interoperabilità. Inoltre, consentiranno anche un minore consumo della batteria, rendendolo un’opzione preferita per l’Internet of Things (IoT) e le applicazioni emergenti come,

  • Realtà virtuale e aumentata utilizzata nell’e-learning
  • Assistenza sanitaria
  • Telepresenza

Il motivo per cui Wi-Fi 6 è considerato l’opzione inattiva per lo sviluppo di Internet of Things è che supporta la tecnologia TWT (Target Wakeup Time). La tecnologia consente ai dispositivi di determinare il numero di volte in cui possono essere autorizzati a inviare o ricevere dati, il che a sua volta consente ai punti di accesso 802.11ax (WiFi 6) di aumentare efficacemente il tempo di sospensione del dispositivo e di risparmiare una durata della batteria significativamente più lunga. Questa idea rimane una caratteristica centrale nello sviluppo dell’IoT. Inoltre, Target Wake Time consente ai punti di accesso wireless e ai dispositivi di negoziare e definire orari specifici per accedere al supporto. Ciò ottimizza l’efficienza spettrale per i multipli e riduce la contesa e la sovrapposizione tra gli utenti.

leggere  Creare un processo di backup di file di Windows con il replicatore di Karen Come si usa ...

4]Come funziona la tecnologia Wi-Fi 6?

Wi-Fi 6 utilizza principalmente due tecnologie: MU-MIMO e OFDMA.

  • MU-MIMO – significa “multiutente, più ingressi, più uscite”. È compatibile con router e dispositivi endpoint. La tecnologia viene utilizzata per aumentare il numero di antenne in un router wireless utilizzato sia per la ricezione che per la trasmissione, migliorando la capacità delle connessioni wireless.
  • OFDMA – È l’acronimo di “accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale” e, come suggerisce il nome, la tecnologia consente a un singolo AP di connettersi simultaneamente a più client con requisiti di larghezza di banda diversi.

Stiamo già sperimentando una richiesta di maggiore capacità e velocità di trasmissione. Ciò continuerà a crescere ulteriormente poiché gli utenti continuano ad aggiungere più dispositivi wireless a ciascuna rete e si aspettano tempi di risposta più rapidi per le loro attività (streaming di video preferiti o download di file di grandi dimensioni) Pertanto, passare alla tecnologia WiFi 6 o 802.11. soddisfare tutte le nostre richieste sembrerà l’opzione più praticabile.

Wi-Fi-6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *