Cos’è Windows PE? Utilizzo, limitazioni, download e altro Soluzione non valida …

Windows PE o L’ambiente di preinstallazione di Windows è un ambiente leggero del sistema operativo Microsoft in grado di distribuire e ripristinare l’installazione di Windows su più computer. Se dico che configurare Windows 10 sul tuo computer è facile rispetto alla configurazione di una macchina in un ambiente di ufficio, la maggior parte di voi sarebbe d’accordo. Microsoft ha creato un sistema operativo che può essere utilizzato per installare e distribuire Windows su più computer. Può anche essere utilizzato per riparare le edizioni desktop di Windows 10, tra cui Home, Pro, Enterprise ed Education. In questo post, affronterò brevemente cos’è Windows PE.

Cos’è Windows PE?

Cos'è Windows PE?

Windows PE non è un sistema operativo, puoi usarlo come standard. Deve essere utilizzato solo per la distribuzione e il ripristino. Sebbene sia leggero, non sarai in grado di usarlo anche come sistema operativo incorporato. Microsoft aveva assicurato che PE avrebbe smesso di funzionare dopo 72 ore di uso continuo. Quando lo riavvii, tutte le modifiche andranno perse, comprese le modifiche al registro.

Se vuoi avere qualcosa di permanente, dovrai montarlo e personalizzarlo.

Cosa puoi fare con Windows PE?

  1. Configurare un disco rigido prima di installare Windows.
  2. Usa script o applicazioni per installare Windows su una rete o un’unità locale.
  3. Cattura e applica immagini Windows.
  4. Usalo per modificare il sistema operativo mentre non è in esecuzione.
  5. Imposta strumenti di ripristino automatico.
  6. Se il dispositivo non può avviarsi, puoi recuperare i dati utilizzandolo.
  7. Aggiungi la tua shell o GUI personalizzata per automatizzare questo tipo di attività.
  8. Crea un disco di ripristino di Windows PE.

Dal momento che puoi fare tutto questo, è chiaro che Windows PE supporta molte funzionalità del sistema operativo. Include file batch, script, applicazioni tra cui Win32, driver generici, protocolli di rete come TCP / IT, NetBIOS su TCP / IP su LAN. Supporta anche NTFS, lo strumento DiskPart e l’avvio BCD. Quando si tratta di sicurezza, puoi usare BitLocker, TPM, Secure Boot e altri. Infine, puoi anche utilizzare VHD, integrazione del mouse, ecc., Consentendo a PE di funzionare su un hypervisor.

Tuttavia, non è disponibile il supporto per Terminal, dominio di rete, desktop remoto, estensione MSI, 64 bit su 32 bit e aggiunta di bundle di applicazioni tramite DISM.

Limitazioni delle dimensioni di Windows PE

Poiché l’installazione di Windows PE utilizza FAT 32, crea una limitazione. È possibile utilizzare una dimensione massima del file di 4 GB e una dimensione massima dell’unità di 32 GB. Anche se hai un’unità più grande di 32 GB, utilizzerà comunque solo 32 GB di spazio. È possibile creare più partizioni sull’unità USB o utilizzare una USB separata per l’immagine o utilizzare l’immagine da un percorso di rete.

Dove puoi scaricare Windows PE?

Come minimo, avrai bisogno di 512 MB di RAM, ovvero non è richiesto alcun disco rigido. Ma avrai bisogno di un avvio da disco RAM in grado di contenere l’intera immagine di Windows PE. Si noti inoltre che Windows PE a 32 bit funziona con BIOS a 32 bit e UEFI PC e BIOS per PC a 64 bit, mentre Windows PE a 64 bit può avviare BIOS a 64 bit e UEFI PC.

A partire dall’aggiornamento di ottobre di Windows 10; Windows è ora un componente aggiuntivo del kit di distribuzione e valutazione di Windows. Tu dovrai CCrea un disco rigido virtuale WinPE, un CD, un DVD o un’unità flash USB avviabile. I file necessari per sviluppare il supporto WinPE sono inclusi nel plug-in Winpe di Windows Evaluation and Deployment Kit.

Per creare un supporto WinPE, sarà necessario installare ADK con l’opzione Strumenti di distribuzione e quindi installare il kit del plug-in WindowsPE.

Per coloro che hanno ancora una versione precedente a Windows 10 1809, ovvero 1803 o precedente, dovrai utilizzare Windows ADK dove è disponibile WinPE. Durante l’installazione, seleziona i file dell’ambiente di preinstallazione di Windows e le funzionalità dello strumento di distribuzione. Puoi leggere di più su questo a microsoft.com.

Adesso leggi: Che cos’è Windows RE?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *