Devil May Cry 5 Review: Time to Meet the V Come disabilitare il dinosauro …

Era il 2001. Capcom aveva rilasciato un gioco che si è rivelato essere il primo capitolo di una serie che ha preso d’assalto il mondo. È un casino selvaggio di gioco d’azzardo, sangue, sangue e pura guancia. È iniziata con la storia di due fratelli. Uno dei quali non si sarebbe fermato davanti a nulla per ottenere ciò che voleva. L’altro voleva semplicemente mangiare la sua pizza in pace. Da allora, questi fratelli hanno fatto molta strada. Ecco la mia recensione di il diavolo può piangere 5.

Recensione di Devil May Cry 5

Ciò che è diverso?

Sono stati introdotti nuovi personaggi con armi e stili di attacco più interessanti. I capelli di Dante sono diventati grigi; Vergil’s è diviso in due. Il mondo è ancora più pazzo; i demoni sono più forti e più divertenti da uccidere. Dante diventa più audace di giorno in giorno. La serie si è aggrappata a quel fattore che lega tutto insieme. Non si tratta di quanti massacri. Si tratta di quanto sembri bello mentre lo fai. E il diavolo può piangere 5 Ti fornirà ampie opportunità per farlo.

Recensione di Devil May Cry 5

Diamo uno sguardo ai seguenti aspetti del gioco:

  1. Armi
  2. Storia
  3. Stile di combattimento
  4. Personaggi

Armi

La prima cosa che chiunque noterà quando si gioca a uno qualsiasi dei giochi DMC è la pura maestria delle sequenze di combattimento. Le campagne sono perfettamente progettate con tre stili di gioco completamente diversi. Ogni stile di gioco offre l’opportunità di scegliere la migliore gamma di armi. Dalle pistole alle spade e persino ai nunchaku gelato. In questo Devil May Cry 5 non è diverso. È una delle storie più divertenti di qualsiasi gioco di Devil May Cry fino ad oggi. L’ultima puntata della serie ti offrirà uno dei sistemi di combattimento più rinfrescanti che potresti sperare di trovare in qualsiasi videogioco.

La storia

Il gioco inizia avvolto da un’aura di familiarità. Vieni catapultato nel bel mezzo di una sanguinosa battaglia persa con un boss mostruoso di proporzioni epiche. Dopo il combattimento, Dante scompare. Nero, frustrato e generalmente molto arrabbiato, intraprende una ricerca attraverso un mondo devastato dalle forze demoniache di Urizen.

Il gameplay è intervallato da scene che ti porteranno lentamente ma inesorabilmente attraverso i vicoli tortuosi delle vite dei protagonisti, noti anche come Dante, Nero e V, il nuovo arrivato scarno dai capelli neri corvini. È anche più o meno quando scopri come Urizen è arrivato al potere.

leggere  Driver di dispositivo audio display Intel che bloccano l'aggiornamento delle funzionalità di Windows 10 Come fare per ...

Personaggi di Devil May Cry 5

La storia stessa si svolge in un modo che permette ai sospetti di accumularsi contro V. Him, che assomiglia a ogni cantante solista di ogni band goth-punk della storia. Questa somiglianza sospettosa ma deliziosamente sfacciata di Kylo Ren non ispira fiducia né in Nero né nel giocatore stesso. E anche se presto arriverai a rispettare lo stile del ragazzo, potresti anche sapere che dovresti sempre stare a 100 metri da lui. La storia di V si svolge lentamente ma con sicurezza. Ogni nuova informazione si aggiunge all’intrigo generale e all’aria di mistero che lo circonda. Anche dopo la fine dell’intensa campagna di 12-14 ore, sarai lasciato insonne da alcune domande su di lui a cui il gioco sceglie di non rispondere. E questo lo rende ancora più divertente.

Stili di combattimento

Stile di combattimento in Devil May Cry 5 PC

In generale, tutto suona e sembra abbastanza sublime. Gli stili di combattimento di ciascuno dei personaggi principali sono piuttosto stellari, con ampio spazio per profondità, varietà e creatività. Durante il gioco, puoi scegliere tra almeno tre toolkit, ognuno più interessante dell’ultimo. Nero ha la sua spada, artiglio e gancio con cui può facilmente catturare e uccidere e un’arma.

In questo gioco, Nero sembra avere molto da dimostrare attraverso questo gioco. Soprattutto dopo aver perso il braccio a causa di Urizen e Dante si riferiva beffardamente a lui come “peso morto”. Le combo sono altrettanto folli, se non di più, delle precedenti. Alcuni ti permettono di volare in aria in un lanciarazzi pochi istanti prima che si schianti contro un mucchio di nemici.

Personaggi

V in Devil May Cry 5

Laddove lo stile di Nero è familiare anche nella sua intensa impavidità, V funziona in modo diverso da tutti i personaggi che conosciamo. È principalmente perché raramente combatte se stesso. Lascia che i suoi tre bestiali famigli facciano il lavoro sporco mentre lui si limita a difendere, si fa beffe o sceglie di leggere un libro. Una volta che i suoi familiari hanno effettivamente reso inabile un demone, usa i suoi poteri per teletrasportarsi e sferrare il colpo mortale. Mentre gli altri personaggi di questo gioco sono affrontati testa a testa, le campagne di V fanno sembrare più una mappa da navigare, mettendoti nella posizione perfetta per difenderti e sferrare il colpo finale quando necessario.

leggere  Suggerimenti per evitare Crapware e Bloatware sul tuo PC Windows Come ...

Pertanto, i giocatori devono seguire un apprendimento piuttosto ripido, anche per i soliti standard di Devil May Cry. Forse è proprio per questo che le missioni di V sembrano sentirsi più a loro agio delle altre. La facilità di movimento è limitata. Le missioni diventano molto più divertenti man mano che sali di alcuni livelli e torni al livello inferiore con fantastici nuovi set di abilità. I creatori sono anche abbastanza intelligenti da usare questo stile di gioco unico che raramente è abbastanza, quindi non supera mai il suo benvenuto.

Ma dove V è sottile nei suoi rapporti, il vecchio Dante è audace e diretto come prima. Le sue abilità di combattimento assomigliano molto a un coltellino svizzero. Alcuni set aggiuntivi di strumenti e abilità che hai raccolto nel corso degli anni. Non include solo un cappello da cowboy a proiettile, ma un nunchaku. Può diventare il bastone di Sun Wukong (se ti ricordi di passare alla modalità Maestro di spada in tempo). Puoi passare da quattro stili diversi, quattro armi da mischia e quattro armi a distanza, il tutto in tempo reale.

conclusione

Se combattere è una danza, Devil May Cry 5 è un valzer. Ogni pressione del pulsante è perfettamente bilanciata, quindi ogni attacco sembra sorprendentemente tempestivo, pianificato e solo allora implementato. I giocatori possono tagliare i miserabili demoni in pezzi subatomici. La capoeira li colpisce stordendoli o volando con la feroce grazia di un lanciarazzi.

Forse la parte migliore di Devil May Cry 5 non risiede nel suo stile e nella carneficina insensata. Hai l’opportunità di sentirti completamente in controllo di chi sei, la personalità del tuo personaggio che scorre attraverso ogni vena del tuo corpo, sia essa l’astuzia sottile e nerd di V.

La disperazione di Nero con la sua spada accelerata e le braccia protesiche che probabilmente ti lanceranno in aria o evoceranno fulmini su qualche povera anima o semplicemente la frustrazione ancestrale di Dante per non essere in grado di finire la sua pizza. E, mentre la lotta raggiunge proporzioni bibliche di pura carneficina, fermati e fuma una sigaretta, la sigla del gioco “Devil Trigger” risuona nel tuo sangue.

leggere  L'aggiornamento cumulativo KB3201845 è stato distribuito per Windows 10, versione 1607

Ulteriori informazioni sul gioco sono disponibili sul suo sito web ufficiale. Qui. Scarica per Xbox da qui.

Recensione di Devil May Cry 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *