Ecco cosa ha da dire l’uploader YIFY / YTS su torrent, hacking e se stesso

Confessioni del miglior uploader di torrent al mondo – YIFY / YTS

Se hai mai usato torrent, devi avere familiarità con YIFY / YTS. YIFY, pronunciato Yippe con ff invece di pp, è stato uno degli uploader di torrent di alta qualità fino allo scorso anno, quando l’industria cinematografica si è mossa per chiudere il suo servizio e il suo sito web.

Yify è stato uno dei migliori caricatori di film sulla maggior parte dei siti Web torrent fino allo scorso anno, ma il gruppo è morto in modo innaturale dopo che il suo fondatore è stato minacciato di una causa multimilionaria. YIFY in un AMA su Reddit / intervista con TorrentFreak ha parlato per la prima volta dopo la chiusura di come tutto è iniziato, fan, haters, pirateria cinematografica e dei loro successi.

Leggi anche- Yify Torrents Alternatives – Il miglior sito come Yts per scaricare film

L’inizio di YIFY

YIFY Torrents ha detto a TF che ha iniziato a scaricare torrent quando era nella tarda adolescenza, quando era ancora a scuola. È iniziato molto piccolo, come un hobby, e all’epoca non potevo immaginare che sarebbe presto diventato sproporzionato.

“All’inizio del 2010 frequentavo il college per il primo anno della mia laurea quadriennale in informatica”, afferma YIFY.

“All’epoca non era un grosso problema, solo caricamenti regolari su TPB, Demonoid, ET e 1337x. I miei amici sapevano sempre cosa stavo facendo e chi ero. A quel tempo, nulla valeva la pena vantarsi”.

Tuttavia, un anno dopo, l’etichetta YIFY ha iniziato a farsi notare. Nuove uscite cinematografiche sono state rilasciate regolarmente e sono state scaricate da centinaia di migliaia di persone.

“Un anno dopo gli amici hanno iniziato a vederlo come qualcosa di più e YIFY ha iniziato a diventare un nome familiare su Internet. In nessun momento ho cercato di nasconderlo, in ogni caso ero orgoglioso e felice di mostrarlo”, racconta.

YIFY dice che spesso si vantava delle sue capacità di trasporto. Dice su Reddit AMA.

“Non ho davvero fatto di tutto per mantenere YIFY un segreto nella mia vita reale. Mi è piaciuto mettermi in mostra.

Tutti i miei amici lo sapevano, tutta la mia famiglia lo sapeva. Non è mai stato davvero un grosso problema.

Ogni volta che lo dicevo a un nuovo amico o collega, mi piaceva vedere la loro reazione iniziale all’apertura della mascella. Potrebbe farmi sembrare uno spettacolo, ma è stata una bella sensazione”.

La vecchia pagina del personale (2014)

Nel corso degli anni, molte persone sono andate e venute, ma YIFY è sempre rimasto al comando.

“C’era sempre una sola persona che ‘guidava’ il progetto e che alla fine prendeva le decisioni. Dopotutto, era il mio bambino “, ci dice.

YIFY era noto per i suoi payload più piccoli ma privi di qualità video e audio. Alcune persone hanno elogiato YIFY per la sua qualità video, e altri hanno odiato il gruppo per questo. Un’altra lamentela spesso sentita è che YIFY stava “rubando” dalla scena.

Guardando indietro, YIFY non è necessariamente in disaccordo con i critici. La qualità non era eccezionale e il gruppo non ha mai negato di aver utilizzato i film di Scene per le proprie uscite. YIFY ammette di aver scaricato film da gruppi come SPARKS, AMIABLE, GECKOS e di averli usati per il proprio lavoro.

“Tecnicamente stavamo ‘rubando’ dalla scena. Rispetto quello che hai fatto e lo apprezzerei davvero di persona se potessi. Tuttavia, non abbiamo mai seguito le regole di Scene e non ci importava di far parte del loro club d’élite “, afferma.

Alla fine, per come la vedevo io, il marchio YIFY stava solo riempiendo un’altra nicchia. Non era un segreto che la maggior parte delle nostre fonti provenissero da normali caricabatterie Scene “, aggiunge YIFY.

YIFY ha collaborato con il gruppo P2P PublicHD in passato e in alcune occasioni aveva le proprie fonti, pubblicando contenuti prima che Scene ci mettesse le mani sopra.

“Ci sono stati momenti in cui PublicHD era attivo che abbiamo collaborato. PublicHD non era neanche Scene, ma ci sono state diverse volte in cui sono stati in grado di ottenere dischi anche prima di Scene, e li hanno caricati su siti di torrent pubblici “, afferma YIFY.

“Quando è successo, sono stato in grado di accedere alle copie e i ragazzi di PublicHD hanno sempre aspettato che finissi di codificare e caricare prima di eseguire il seeding completo della loro versione grande di alta qualità. Quando PublicHD se ne andò, anche la mia fonte se ne andò”.

La fine di YIFY

La fine di YIFY è stata improvvisa come l’inizio. Gli amanti dei torrent sono rimasti alla ricerca di nuove versioni di YIFY / YTS quando è scomparso lo scorso ottobre. Allo stesso modo, anche il sito Web di YTS è scomparso senza preavviso o spiegazione.

Ci sono voluti alcuni giorni prima che fossero noti i motivi reali dei caricamenti e della chiusura del sito web. La MPAA e l’industria cinematografica di Hollywood sono state in grado di eliminare YIFY in Nuova Zelanda e l’hanno ricattata per far chiudere il sito Web e i caricamenti di torrent in cambio di non proseguire oltre. Non è noto se il denaro sia stato scambiato, ma YIFY ha firmato un accordo privato con gli studi cinematografici, ponendo fine al caso.

YIFY non vuole rivelare cosa è successo allora. “Sempre nella mia mente e ai miei colleghi ho detto ‘Non appena qualcuno ti chiede di fermarti, fermati e vai via.’ Questo è essenzialmente il modo in cui tutto si è svolto”.

YIFY odia i suoi impostori

Il giorno della chiusura di YIFY, sono apparsi una dozzina di siti con il logo e il nome YIFY / YTS famosi in tutto il mondo. Vari siti hanno imitato l’aspetto del defunto sito YTS e hanno iniziato a pubblicare film propri. Ciò include YTS.ag, un sito ancora popolare oggi.

YIFY dice che non è felice di vedere emergere questi impostori e inizialmente pensava che potesse essere stato hackerato.

“I miei pensieri iniziali erano ‘Oh merda, come hanno fatto a farla finita?! Sono stato hackerato? All’inizio sono rimasto molto colpito. Dopo un po’, e rendendosi conto che l’hanno appena clonato dall’archivio di Internet Wayback Machine, quella sensazione magica è andata via “, dice.

Il sito ufficiale di YTS nel 2015

La paura iniziale si è poi trasformata in rabbia, ma ovviamente c’era poco che potesse fare. Tuttavia, parlando dell’argomento oggi, consiglierei alle persone di stare alla larga da uno di questi siti.

“Quando i falsari hanno iniziato a sostenere di essere i veri YIFY invece di dire che erano lì e volevano continuare come entità diversa, mi sono un po’ arrabbiato. Ma alla fine era inevitabile, e in loro difesa hanno fatto un ottimo lavoro in quello che hanno provato, anche prendendomi in giro all’inizio”.

“Detto questo, se qualcuno viene da me e mi chiede delle contraffazioni, dico loro di stare alla larga”, aggiunge YIFY.

Sulla pirateria e l’industria di Hollywood

YIFY non è d’accordo con l’industria cinematografica che la pirateria uccide film o musica. Senti che i torrent aumentano effettivamente la visibilità di qualsiasi film e quindi indirizzano più passi ai cinema.

“La pirateria non scomparirà. Sempre. Penso che invece di tentare l’impossibile, chiudendo i siti torrent e simili nel tentativo di ‘uccidere’ la pirateria, l’industria cinematografica dovrebbe concentrarsi sul rendere le proprie offerte irresistibili per gli utenti e non dare loro alcuna scusa per la pirateria”.

“Questo non avrà mai un tasso di successo del 100%, ma è l’unico modo per vincere la guerra”.

YIFY fa l’esempio di Spotify, che ha cambiato il modo in cui acquistiamo e ascoltiamo la musica.

Guarda Spotify, per esempio. Riesci a immaginarti (nel 2016) al lavoro, volendo ascoltare la tua jam preferita e andare su un sito torrent e farlo in quel modo? Non c’è modo. Apri Spotify o YouTube e ascolti; Certo, riceverai pubblicità, ma vale la pena evitare il torrenting per le canzoni. “

“Per la maggior parte, il download di torrent è scomodo. È un processo in più fasi e nessuno vuole vedere quelle pubblicità di merda di Pirate Bay mentre sono al lavoro. Quindi usi Spotify “, afferma YIFY.

YIFY afferma che Netflix potrebbe essere una risposta alla pirateria, ma la pirateria sarebbe viva finché c’è Internet gratuito.

“Ora Netflix ci sta sicuramente arrivando, ma ci sono ancora i limiti dei blocchi geografici, che rendono molti contenuti inaccessibili a molte persone. Non è qualcosa che la maggior parte dei consumatori di media sostiene oggi, e perché dovrebbero farlo quando il contenuto è disponibile gratuitamente altrove?

“Capisco che questa è una situazione davvero difficile, ma serve solo pazienza. Netflix e altre piattaforme di streaming alla fine otterranno la stessa vittoria che Spotify ha ottenuto per l’industria musicale, ma ci vorrà tempo e richiederà il pieno impegno da parte degli organi del settore e dei decisori in prima linea nel dibattito.

Infrangere la legge?

YIFY afferma che i torrent e l’hacking sono un’area grigia quando si tratta di legge,

“Ogni paese ha leggi diverse e Internet è un posto molto strano quando si tratta di legalità o anche di moralità.

Tecnicamente parlando, un sito torrent in realtà non ospita nulla di illegale o illecito. Hai solo alcune copertine e dati di testo (le stesse cose che puoi trovare su IMDB, per esempio). Quando scarichi un torrent, scarichi il trasgressore da altri utenti, non da siti web.

Detto questo, il prossimo argomento delle persone è di solito “Rendiamo illegali i siti torrent per aiutare la pirateria”, ma se ci pensi davvero, potrebbe essere un enorme pendio scivoloso. Se vieti un sito torrent per favorire la violazione dei contenuti, con la stessa premessa, ciò dovrebbe rendere illegale anche Google, e perché fermarsi lì potrebbe rendere illegale Internet poiché viene utilizzato per aiutare la pirateria. ” .

Il ritorno

Quando gli è stato chiesto se sarebbe tornato in qualsiasi momento, YIFY dice mai!

“Ahaha, assolutamente no! anche se ho imparato molto e probabilmente potrei rifare tutto da capo, e meglio, non ho più la passione per questo.

La passione che avevo in quel momento per il sito web, per gli utenti, per il caricamento è un ottimo motivo e il motore che YIFY/YTS è stato un successo.”

E questa è la fine di YIFY/YTS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *