Elon Musk di Tesla afferma che l’intelligenza artificiale è una minaccia per l’umanità più grande delle bombe nucleari

Il proprietario di Tesla Elon Musk afferma che l’intelligenza artificiale potrebbe uccidere più persone di un’esplosione nucleare

L’insegnante ha parlato. Il proprietario di Tesla Elon Musk, che ha avuto una storia di diffidenza verso l’intelligenza artificiale, ha avvertito che più persone verranno uccise in futuro da AI invece delle bombe nucleari. Fino ad oggi, si ritiene che le bombe nucleari e all’idrogeno siano il rischio maggiore per la razza umana. L’avvertimento o la profezia di Tesla potrebbero cambiare il modo in cui vediamo l’intelligenza artificiale.

Musk ha parlato della minaccia della guerra in corso tra gli Stati Uniti e la Corea del Nord. Il belligerante regime di Kim Jong Un è deciso a testare un ordigno nucleare che il presidente Trump e i think tank americani ritengono possa disturbare la pace mondiale.

Parlando in un servizio dopo un’intelligenza artificiale creata da OpenAI, una società fondata da Musk ha sconfitto i migliori giocatori di Dota 2 del mondo dopo appena due settimane di allenamento. Alla domanda sulla guerra di parole in corso tra il presidente Trump e Kim Jong Un, il leader dispotico della Corea del Nord, Elon Musk ha affermato che l’intelligenza artificiale rappresenta più un “rischio” che un potenziale conflitto nucleare tra Stati Uniti e Stati Uniti. Corea del nord.

“Se non sei preoccupato per la sicurezza dell’IA, dovresti esserlo. Molto più rischioso della Corea del Nord “, ha detto. twittato poco dopo la costruzione della sua azienda, AI ha vinto il campionato Dota 2, insieme all’immagine di un cartello con lo slogan: “Alla fine, le macchine vinceranno”.

Se non sei preoccupato per la sicurezza dell’IA, dovresti esserlo. Molto più rischioso della Corea del Nord. pic.twitter.com/2z0tiid0lc

– Elon Musk (@elonmusk) 12 agosto 2017

Musk è stato un predittore apocalittico per quanto riguarda l’IA negli ultimi 10 anni. Circa quattro anni fa, Musk ha definito l’intelligenza artificiale “un rischio esistenziale fondamentale per la civiltà umana”. “A nessuno piace essere regolamentato, ma tutto (automobili, aerei, cibo, droga, ecc.) che è un pericolo per il pubblico è regolamentato. Anche l’intelligenza artificiale dovrebbe esserlo “, ha aggiunto in seguito.

“Il più grande impedimento a riconoscere il pericolo dell’IA sono coloro che sono così convinti della propria intelligenza da non poter immaginare che qualcuno faccia ciò che non possono”.

Uno studio dell’Università di Oxford ha concluso che l’intelligenza artificiale sarà migliore degli umani in tutti i compiti tra 45 anni e molte persone, incluso Stephen Hawking, credono che gli umani saranno nei guai in futuro se i nostri obiettivi non si allineano con quelli delle macchine . Mentre un altro studio di Oxford aveva affermato che l’IA sarebbe stata una delle 10 maggiori minacce per l’umanità in futuro.

Il campo anti-apocalittico che include Mark Zuckerberg crede che l’intelligenza artificiale contribuirà a migliorare notevolmente la vita delle persone nel prossimo futuro. In effetti, Zuckerberg ha criticato Musk, definendo le sue opinioni “negative” e “abbastanza irresponsabili”. Musk, tuttavia, è stato irremovibile nelle sue parole, dicendo che Zuckerberg aveva pochissime conoscenze sull’intelligenza artificiale.

Come si dice in Game of Thrones, l’inverno sta arrivando!!! O dovremmo dire che tornerò come ha detto Arnold in Terminator.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *