Firefox 29 ottiene un importante rinnovamento e nuove funzionalità (video) Come abilitare …

Dopo anni di aggiornamenti minori, Mozilla lancia oggi Firefox 29 con un’importante riprogettazione dell’interfaccia utente. Secondo l’azienda, questa è la versione più elegante e personalizzabile del browser web.

Dopo l’aggiornamento all’ultima versione del software Internet open source, gli utenti noteranno immediatamente il nuovo aspetto. Per cominciare, le nuove schede sono migliorate, nella nuova versione è facile sapere in che tocco ti trovi e le altre schede aperte svaniscono in secondo piano evitando inutili distrazioni.

Firefox 29 nuove schede con schede inutilizzate svaniscono sullo sfondo

È scomparso il pulsante del menu arancione, ora il menu di Firefox è nell’angolo in alto a destra dell’applicazione (come in Google Chrome). Il nuovo menu aggiunge un’opzione “Personalizza” per includere solo le funzionalità, i servizi e i plugin di cui hai bisogno e nient’altro.

Firefox 29 nuovo menu Personalizza

Oltre alle principali modifiche all’interfaccia utente, Firefox ha anche migliorato i segnalibri, poiché gli utenti possono ora creare segnalibri con un clic e gestirli direttamente dalla barra degli strumenti.

Nella versione 29 del software Internet open source vengono visualizzate anche nuove animazioni che eseguono azioni diverse e aprono menu.

Nel nuovo aggiornamento, Firefox ora utilizza gli account Firefox di Mozilla per sincronizzare password, segnalibri, impostazioni, impressionante cronologia delle barre, schede aperte e altro tra i dispositivi. Il meccanismo di sincronizzazione è stato semplificato ed è ora più facile da usare, anche per utenti non esperti. Quindi questo significa niente più codici casuali, solo l’email e la password tradizionali.

Forse il cambiamento più notevole che gli utenti noteranno è il nuovo design, ma guardando da vicino, è chiaro che Mozilla ha reso Firefox 29 simile a Google Chrome. Tuttavia, una delle principali differenze che rende unico questo browser web è la sua personalizzazione. Prima, molte opzioni e funzioni erano nascoste, ma ora gli utenti possono mostrare queste opzioni facendo clic sul pulsante “Personalizza”.

fonte Mozilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *