Funzionalità rimosse e obsolete di Windows Server 2019 Dove scaricare …

Come Windows 10 per i consumatori, Microsoft continua a creare nuove caratteristiche e funzionalità per le sue edizioni server. Oltre all’aggiunta, le funzioni vengono anche rimosse e deprecate. Ecco un elenco di Windows 10 Server 2019 Funzionalità rimosse e deprecate

Funzionalità rimosse e obsolete da Windows Server 2019

Funzionalità rimosse e obsolete da Windows Server 2019

Funzionalità rimosse

1]Scansione aziendale chiamata anche gestione della scansione distribuita (DSM)

A partire da ora, non ci sono alternative a questo.

2]Internet Storage Name Service (iSNS)

Il protocollo iSNS viene utilizzato per l’interazione tra server e client. È invece possibile utilizzare il Server Message Block, che offre le stesse funzionalità oltre a ulteriori miglioramenti.

3]Componenti di stampa

È già una funzionalità opzionale che può essere saltata durante Windows Server 2019 strutture centrali. Se si desidera utilizzare i componenti di stampa, è possibile installarli eseguendo il cmdlet Install-WindowsFeature Print-Server.

4]Broker connessione Desktop remoto e host di virtualizzazione Desktop remoto in un’installazione Server Core

L’implementazione di RDS con ruoli correlati a RDSH era già supportata. Tuttavia, per essere coerenti con le modifiche RDSH, non sono più disponibili. Se è necessario implementare questi ruoli come parte dell’infrastruttura di Desktop remoto, è possibile installarli su Windows Server con Esperienza desktop. Questi ruoli sono inclusi anche nell’opzione di installazione Esperienza desktop di Windows Server 2019.

Funzioni obsolete

1]Unità di archiviazione chiavi in ​​Hyper-V

Microsoft consiglia di esaminare le macchine virtuali di prima generazione per le funzionalità di sicurezza oppure, se si creano nuove macchine virtuali, utilizzare macchine virtuali di seconda generazione con dispositivi TPM per una soluzione più sicura.

2]Console di gestione Trusted Platform Module (TPM)

leggere  Software gratuito per elencare i driver installati nel driver dello schermo di Windows 10 ...

Invece, puoi usare Sicurezza del dispositivo pagina nel Centro sicurezza di Windows Defender.

3]Modalità di attestazione Active Directory del servizio di sorveglianza host

È invece possibile iniziare a utilizzare la nuova modalità di attestazione, l’attestazione della chiave host. Secondo Microsoft, è molto più semplice e altrettanto conforme della certificazione basata su Active Directory.

4]Servizio OneSync

Microsoft ora consiglia di utilizzare l’applicazione Outlook che fornisce la stessa sincronizzazione dei dati per le applicazioni Posta, Calendario e Contatti.

5]Supporto API di compressione differenziale remota

Ha reso possibile sincronizzare i dati con una sorgente remota e non viene più utilizzato, né esiste un’alternativa.

6]Estensione interruttore filtro luce WFP

Microsoft consiglia agli sviluppatori di creare un’estensione di filtro completa invece di utilizzare questa estensione di portabilità.

Se desideri testare le modifiche, puoi partecipare al programma Windows Insider for Servers.

Windows Server 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *