Google lancia la nuova app per brevi video Tangi per affrontare TikTok

Il laboratorio di Google per progetti sperimentali, Area 120, ha lanciato una nuova app video verticale di breve durata che consentirà ai creativi di condividere video didattici su argomenti come artigianato, cucina, pittura, cosmetici, moda e altro ancora.

Soprannominato “Tangi”, il nome dell’applicazione video è ispirato alle parole Insegna e regala e “tangibile”: cose che puoi fare, a seconda Blog di Google. Con una schermata iniziale che assomiglia stranamente a Pinterest, l’app consentirà agli utenti di registrare e caricare brevi contenuti video con una durata massima di 60 secondi.

“È un’app sperimentale per la condivisione di video sui social media con rapidi video fai-da-te che aiutano le persone a imparare cose nuove ogni giorno. Tangi è il luogo in cui le persone creative possono ottenere nuove idee e connettersi con altre persone appassionate come loro “, spiega il fondatore di Tangi Coco Mao.

“Ci concentriamo solo sui contenuti fai-da-te e sulla creatività. L’obiettivo della nostra piattaforma è aiutare le persone a imparare a creare, cucinare e creare con brevi video di un minuto. Abbiamo progettato Tangi per rendere più facile per gli utenti trovare molti video didattici di alta qualità “, aggiunge.

L’altra caratteristica importante dell’app è “Try It Out” che consente agli spettatori di ricreare i video che stanno guardando e pubblicare i propri video ricreati caricando immagini. Questo creerà una comunità tra i creatori e i loro fan, osserva Google.

Secondo Google, uno dei loro video più ricreati è quello che mostra come preparare il guacamole con la buccia di avocado. Oltre a realizzare video, gli utenti possono anche mettere mi piace e commentare i video condivisi da altri sulla piattaforma. I video condivisi sulla piattaforma Tangi saranno disponibili per gli utenti di tutto il mondo.

Attualmente, Tangi è disponibile per il download solo da App Store di Apple e l’ufficiale sito web. Inoltre, non esiste ancora una versione Android dell’app, ma dovrebbe arrivare presto su Google Play Store.

Al momento, solo un numero limitato di persone può caricare video sull’app Tangi, ha affermato Google. Tuttavia, per ottenere l’accesso anticipato a Tangi di Google, gli utenti possono iscriviti alla lista d’attesa.

https://www.techworm.net Un individuo, ottimista, casalingo, appassionato di cibo, fanatico del cricket e, soprattutto, uno che crede nell’essere umano.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *