Google rimuove “Rimuovi app cinesi” dal Play Store; Ecco perché

I sentimenti anti-cinesi sono aumentati di dieci volte in tutto il mondo a causa del COVID-19, una pandemia che ha avuto origine in una piccola città in Cina. L’app Remove China Apps è stata all’altezza dei sentimenti per 10 giorni prima che Google la rimuovesse.

Remove China App, un’app sviluppata dal laboratorio di sviluppo di app indiano OneTouchAppLabs, ha raccolto oltre 5 milioni di download al primo posto nella classifica delle migliori app gratuite su Google Play Store. Prima che Google lo rimuovesse dal suo app store, citando le sue regole di comportamento fuorvianti.

Gli sviluppatori dell’applicazione abbandonata hanno difeso la loro creazione su Twitter, dove hanno detto: “La nostra applicazione non promuove né obbliga le persone a disinstallare nessuna delle applicazioni” ed è sviluppata solo “per scopi educativi”.

Cos’era Remove China Apps?

Remove China Apps era un’applicazione Android, inclusa nel Google Play Store. Ha scansionato lo smartphone per qualsiasi applicazione sviluppata in Cina e ha consentito agli utenti di rimuoverlo dall’applicazione stessa.

L’app ha cercato nel repository dello sviluppatore di app cinesi per trovare la corrispondenza con il paese di origine e l’elenco sotto le app cinesi.

Perché è stata rimossa Remove China Apps?

Secondo le regole del Google Play Store, nessuna applicazione può obbligare o incoraggiare gli utenti a rimuovere altre applicazioni presenti nel Play Store, un’idea chiave alla base di Remove China Apps.

Estratto dalla policy di Google Play Store, pertinente all’argomento:

Non consentiamo applicazioni che tentano di fuorviare gli utenti o consentono comportamenti disonesti, incluse ma non limitate ad applicazioni che sono ritenute funzionalmente impossibili. Le applicazioni devono fornire divulgazione, descrizione e immagini / video accurati della loro funzionalità in tutte le parti dei metadati e devono funzionare come ragionevolmente previsto dall’utente. Le applicazioni non devono tentare di imitare la funzionalità o gli avvisi del sistema operativo o di altre applicazioni. Eventuali modifiche alle impostazioni del dispositivo devono essere effettuate con la conoscenza e il consenso dell’utente e possono essere facilmente annullate dall’utente.

Quali sono le prospettive per gli appassionati di Remove China Apps?

Il file di installazione sta facendo il giro sui social media, in particolare Twitter, con il #DeleteChinaApps. Molti utenti installano l’applicazione tramite una fonte di terze parti e la condividono con altri utenti che ne hanno bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *