I messaggi di Google potrebbero presto smettere di funzionare su dispositivi Android non certificati a partire dal 31 marzo

Google Messaggi è un’app di messaggistica popolare ed essenziale per telefoni Android con molti dispositivi che la inviano preinstallata come client SMS e RCS predefinito. Tuttavia, l’applicazione dei messaggi di Google potrebbe smettere di funzionare sui cellulari non certificati a partire dal 31 marzo.

Secondo a Smontaggio dell’APK Da Google Messages di XDA Developers, le persone del post hanno individuato nuove stringhe all’interno dell’app Messaggi che puntano all’avviso sul codice dell’app che recita: “Il 31 marzo, Messaggi smetterà di funzionare su dispositivi non certificati, incluso questo”. Le stringhe sono state rilevate nel codice dell’app versione 7.2 beta dell’app Google Messaggi.

Per quelli di voi che non lo sanno, un telefono Android certificato è un dispositivo che viene preinstallato con G Suite di app di Google, incluso Google Play Services. D’altra parte, un telefono Android non certificato è un dispositivo che funziona su Android ma non ha superato il processo di certificazione ufficiale di Google per Google Mobile Services (GMS). Tuttavia, ci sono modi in cui gli utenti possono scaricare app Google e framework di servizi su dispositivi Android non certificati.

Secondo gli sviluppatori di XDA, questo cambiamento è dovuto all’implementazione della crittografia end-to-end per i messaggi RCS per mantenere la privacy del contenuto del messaggio. Senza le verifiche del Play Store, Google non sarà in grado di garantire la privacy dei messaggi inviati e ricevuti da dispositivi non certificati, che potrebbero portare a messaggi e dati personali compromessi.

Sebbene la modifica dovrebbe interessare solo un numero limitato di utenti, ciò potrebbe interessare i recenti telefoni Huawei o telefoni Android con ROM cinesi che non vengono fornite con le applicazioni Google.

leggere  Gli accessi Facebook rubati vengono messi in vendita sul dark web per $ 3

Sebbene Google debba ancora riconoscere il cambiamento, il gigante della ricerca probabilmente inizierà presto ad avvisare tutti gli utenti dell’app Messaggi con l’avviso di conformità in un futuro aggiornamento dell’app Messaggi Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *