Il sistema di verifica dell’identità AU10TIX protegge l’onboarding del cliente dalle frodi fintech

Fintech può ora combattere la frode informatica con il sistema di verifica dell’identità AU10TIX

Poiché il campo del fintech cresce in modo esponenziale, l’industria si sta ora concentrando su misure più innovative per combattere l’aumento delle attività fraudolente.

Sebbene l’innovazione nel settore Fintech sia cresciuta in modo esponenziale, le frodi rimangono una grave minaccia per le aziende di tutto il mondo. Con l’aumento del fintech all’interno dell’ecosistema finanziario, le aziende devono rivolgersi all’innovazione per proteggere i propri consumatori e istituzioni finanziarie mentre interagiscono con nuove piattaforme. Inoltre, in qualità di amministratori dei dati finanziari personali, le società di tecnologia finanziaria hanno il dovere di proteggere le proprie piattaforme, non solo per la reputazione della propria azienda, ma anche per i propri clienti. Inoltre, poiché la revisione dei documenti è relativamente facile in questi giorni, le aziende di tecnologia finanziaria devono affrontare il problema della falsificazione dell’autenticazione frontalmente.

Questo sviluppo di frodi dilaganti e misure di sicurezza emergenti ha portato le società di tecnologia finanziaria a investire di più per proteggere i propri siti e le proprie transazioni. Tuttavia, alcune aziende fintech non vogliono occuparsi da sole della verifica dei consumatori, a causa dei costi o del tempo. Queste società fintech si rivolgono ad altre piattaforme che promettono di proteggere i propri clienti in modo rapido ed efficiente. AU10TIX è una di quelle società di verifica e sicurezza. Come soluzione di autenticazione ed elaborazione dell’identificazione online, AU10TIX sta tentando di affrontare la sicurezza fintech affrontando uno degli aspetti più importanti del settore fintech, l’onboarding dei clienti.

Fondamentalmente, l’onboarding del cliente è il processo di introduzione di nuovi clienti in un’azienda in modo organizzato ed efficiente. Di solito inizia al momento dell’ordine, ma può richiedere più tempo, a seconda della complessità del prodotto o del servizio. Ma perché frode e onboarding dei clienti sono così intrecciati? Da un lato, l’offerta di servizi online comporta la sfida di garantire che i clienti siano esattamente chi dicono di essere. Come affermato in precedenza, grazie al progresso della tecnologia, la revisione dei documenti non è più difficile. Inoltre, molte volte l’identificazione online richiede ai clienti di scattare da soli le immagini dei documenti, ad esempio con i loro telefoni cellulari o utilizzando fotocopiatrici, e i truffatori usano questa opportunità per passare documenti falsi come se fossero reali.

Mentre la sicurezza è cruciale in tutti gli aspetti del settore fintech, l’onboarding dei clienti è un punto fondamentale per le aziende fintech, perché è il modo in cui i nuovi clienti si presentano alla piattaforma dell’azienda. È anche importante ricordare che l’onboarding del cliente non è qualcosa che avviene esclusivamente online, esiste anche a livello fisico. Ecco perché AU10TIX sta cercando di fornire soluzioni hardware e software per la scansione, l’identificazione, l’autenticazione e la convalida dei documenti di identità.

Inoltre, anche se avere una piattaforma sicura è un must, uno dei compromessi più importanti per le aziende fintech è come rendere il processo di onboarding fluido e veloce per i clienti, altrimenti non diventeranno nuovi clienti. . Per questo motivo, AU10TIX ha creato la piattaforma BOS, che soddisfa le esigenze dei rivenditori online nel settore FinTech, in particolare i rivenditori nel settore dei pagamenti. Si tratta di mercati in cui le normative richiedono l’autenticazione e l’ottenimento dei dati del cliente da fotografie digitali o scansioni di un documento di identità.

In generale, la rapida adozione di nuove tecnologie e modelli di business crea la necessità di soluzioni di gestione del rischio più innovative. Secondo Ron Atzmon, amministratore delegato di AU10TIX, le loro soluzioni “offrono i nove metri completi, la migliore velocità di risposta, sicurezza ed esperienza complessiva per i nostri clienti”. Ecco perché è importante poter autenticare un ID in soli 10 secondi, perché soluzioni innovative di gestione del rischio richiedono un risparmio di tempo e risorse per le aziende Fintech.

Inoltre, come parte di una scena innovativa e in continua evoluzione, AU10TIX sta dimostrando la sua capacità di adattarsi e crescere. Di recente è stato nominato il numero uno nella categoria in base a una combinazione di parametri tra cui intervallo di canali, grandezza dei clienti che utilizzano la tecnologia (parti di fiducia), caso d’uso dell’autenticazione e tecnologia/metodo di autenticazione. Inoltre, ha ampliato la sua relazione con Xtrade, leader nel trading di CDF online.

Tuttavia, mentre AU10TIX è coinvolto nella protezione delle società di tecnologia finanziaria e dei loro utenti, la frode è una forma d’arte in evoluzione. AU10TIX, insieme alla maggior parte delle società di autenticazione, deve affrontare una sfida estremamente difficile. Solo il tempo dirà come si svolgerà la lotta contro i truffatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *