Il supporto per le estensioni di Microsoft Edge è in arrivo con Windows 10 …

Windows 10 include il nuovo Microsoft Edge, che è il nuovo browser Web predefinito che sostituisce Internet Explorer e prepara il sistema operativo per il futuro del Web. Tuttavia, attualmente il browser non dispone di alcune funzioni che potrebbero impedire ad alcuni utenti di cambiare.

Una di queste caratteristiche mancanti è il supporto per le estensioni, che secondo Microsoft sarebbero arrivate “entro la fine dell’anno”, ma secondo WinBeta, il produttore del software non prevede di aggiungere ulteriori funzionalità al prossimo aggiornamento di Windows 10 Threshold 2, che scadrà più tardi a novembre.

Mentre l’ultima anteprima del sistema operativo mostra una serie di miglioramenti e l’anteprima a schede per Microsoft Edge, le estensioni devono ancora essere viste. Inoltre, considerando che Microsoft non ha condiviso ulteriori dettagli e non ha chiesto agli sviluppatori di portare le proprie estensioni su Edge, con un tempo così breve prima che Threshold 2 venga rilasciato al pubblico, la società semplicemente non ha abbastanza tempo per includere le estensioni. . con il prossimo aggiornamento.


Secondo il rapporto, Microsoft sta lavorando per portare la funzionalità nel 2016 durante il secondo lancio di Redstone.

Ovviamente gli addetti ai lavori potrebbero avere la possibilità di giocare con le estensioni molto prima di chiunque altro, poiché le pre-versioni di Redstone inizieranno a essere distribuite molto prima del lancio ufficiale e Microsoft ovviamente vuole che gli sviluppatori portino le loro estensioni per Chrome e Firefox a Microsoft. Edge presto.


In un commento a WinBeta, Microsoft ha detto quanto segue:

“Stiamo fornendo supporto per le estensioni a Microsoft Edge in un aggiornamento futuro. Gli sviluppatori che creano estensioni per altri browser moderni utilizzando tecnologie web comuni come JavaScript e HTML lavoreranno con Microsoft Edge con poche o nessuna modifica al codice “.

Come puoi vedere, le estensioni stanno arrivando su Microsoft Edge, ma passeranno diversi mesi prima che vedremo un’anteprima della funzionalità del browser integrata. Nel frattempo, sembra che alcuni utenti continueranno a utilizzare browser alternativi, che in questo momento includono alcune funzionalità aggiuntive.

Aggiornamento, 23 ottobre 2015: In una nuova dichiarazione, Microsoft conferma che il supporto dell’estensione per Microsoft Edge arriverà nel 2016.

“Ci impegniamo a fornire ai clienti un’esperienza web personalizzata, motivo per cui portare estensioni a Microsoft Edge rimane una priorità assoluta. Stiamo lavorando attivamente per sviluppare un modello di estensione sicuro per rendere il browser più sicuro e affidabile per i nostri clienti e non vediamo l’ora di condividere di più in un futuro aggiornamento di Windows 10 nel 2016. “

Ti interessano le estensioni per Microsoft Edge? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

fonte WinBeta