Il tuo Paint preferito potrebbe presto essere rimosso da Windows

Microsoft ha fatto notizia questo maggio quando ha annunciato il suo elenco semestrale di funzionalità da rimuovere nel prossimo aggiornamento delle funzionalità di Windows 10. E la vernice era una di queste. Dal 1985 Paint è un programma preinstallato in Windows. L’anno scorso, Microsoft ha rilasciato la nuova versione di Paint, Paint 3D.

L’elenco pubblicato diceva che le funzioni saranno deprecate e alla fine verranno rimosse. Significava che l’app sarà ancora disponibile, ma non sarà integrata con nuove funzionalità. Ma Microsoft ha affrontato molta negatività da parte di persone di tutto il mondo e in seguito ha confermato che il dipinto continuerà a essere disponibile nel Microsoft Store.

All’inizio di questa settimana, Microsoft ha rilasciato l’anteprima di Windows 10 Insider a Quick Tone e gli utenti di GizCentral hanno visto un messaggio. Il messaggio recita: “Questa versione di Paint sarà presto sostituita da Paint 3D. Classic Paint sarà disponibile nello Store. “Questo messaggio non viene visualizzato come avviso all’apertura dell’applicazione. È necessario fare clic sul Avviso prodotto pulsante situato nell’angolo in alto a destra per visualizzare il messaggio.

Il messaggio era breve e non era chiaro se Paint verrà rimosso nel prossimo aggiornamento delle funzionalità di Windows 10, che sta per arrivare nelle prossime primavere, o meno. Stiamo aspettando il prossimo aggiornamento da Microsoft su questo. Ma la nostra amata app per l’infanzia MS Paint verrà sicuramente rimossa presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *