Indirizzo IP: tutto quello che c’è da sapere al riguardo

Oggi, la maggior parte di noi ha familiarità con l’uso di Internet. Ma non molti di noi sanno esattamente che tipo di processo si svolge dietro le attività di navigazione attraverso di esso. Bene, iniziamo con la definizione di cosa significa Internet.

Internet e un indirizzo IP

Internet è una rete di computer interconnessi nel mondo. Per comunicare e scambiare dati, il computer richiede un indirizzo come identità. Quell’indirizzo è ciò che è conosciuto globalmente come indirizzo IP. IP è in realtà l’abbreviazione di Internet Protocol. In altre parole, un indirizzo IP è un indirizzo identificativo univoco che è di proprietà di ogni computer e altri dispositivi collegati a una rete di computer. Ha 2 parti principali, vale a dire Net Id e Host Id. Ciò che significa unico qui è che ogni computer o altro dispositivo connesso ha un indirizzo che non può essere lo stesso su una rete di computer.

Tipi di indirizzo IP

A seconda dell’estensione del suo utilizzo nelle reti informatiche quotidiane, sia su reti locali che su reti Internet pubbliche, in generale, l’indirizzo IP è diviso in due tipi, ovvero indirizzo IP pubblico e indirizzo IP privato. Quindi, se visto da come gli utenti si configurano per ottenere un indirizzo IP o come l’indirizzo IP viene dato a un computer o dispositivo, l’indirizzo IP è diviso in 2 tipi, vale a dire indirizzo IP dinamico e indirizzo IP statico. È possibile leggere ulteriori informazioni sull’indirizzo IP pubblico, privato, dinamico e statico qui.

Inoltre, a giudicare dalla capacità di un computer o altro dispositivo connesso a una rete di computer, un indirizzo IP è diviso in 2 tipi, vale a dire: IPv4 e IPv6.

Indirizzo IP versione 4 (di seguito IPv4)

La versione 4 dell’indirizzo IP, o meglio conosciuta come IPv4, è la versione utilizzata più di recente. Questo tipo di indirizzo IP è costituito da 4 ottetti, in cui ogni ottetto può gestire 255 computer o dispositivi su di esso. Quindi la capacità totale è di 255 al quarto, che risulterà in 4.228.250,15 host. Questa grande quantità per la tecnologia avanzata, poiché ora è irrilevante per ospitare l’indirizzamento di tutti i computer e dispositivi collegati. Per superare questa limitazione, una delle soluzioni consiste nell’utilizzare la traduzione degli indirizzi di rete (di seguito NAT). NAT può essere definito come un modo per dividere, cambiare e modificare la mappatura di un indirizzo IP.

Indirizzo IP versione 6 (di seguito IPv6)

Indirizzo IP versione 6, che è abbreviato come IPv6 è l’ultima versione dell’indirizzo sulla rete di computer. È stato creato per affrontare il problema della potenza limitata della versione precedente (IPv4). Rispetto a IPv4, che è solo 4 ottetti e ogni ottetto può contenere 255 host, IPv6 ha quattro ottetti, ovvero 16 ottetti. Come in IPv4, ogni ottetto può contenere 255 host. Quindi, se calcolato in totale, IPv6 può ospitare circa 3,4 trilioni di host.

Per utilizzare Scopo: data center vs proxy IP residenziale:

Quale ti si addice di più?

La prossima cosa da sapere è che quando stai per svolgere alcune attività su Internet e non vuoi rivelare le tue informazioni, puoi usare quella che viene chiamata una VPN o un server proxy. Mostrerà un indirizzo IP diverso da una posizione diversa. Ma prima di continuare a parlare di server proxy, sai cosa si intende per proxy stesso?

Il proxy è un server che fornisce servizi per continuare ciascuna delle nostre richieste ad altri server su Internet. Mentre il server proxy è un fornitore di servizi che diventa un intermediario o gateway tra il computer client e il server web per potersi connettere a Internet.

Proxy IP del data center

I proxy dei data center sono probabilmente i proxy più utilizzati al mondo. Tuttavia, ci sono ancora molti utenti che non hanno idea di come funzioni in dettaglio un proxy per data center. Questo è il motivo per cui è bene imparare qualcosa su di esso in modo da poter comprendere i pro e i contro dell’utilizzo, ed è noto come proxy IP dedicati o proxy privati ​​e molte discussioni su Qui.

Non esiste alcuna relazione tra il proxy del data center e la connessione Internet. In genere, i proxy dei data center vengono venduti in bundle insieme a più indirizzi IP. Ciascuno dei proxy sarà accompagnato da un indirizzo IP, ma ancora una volta, questi indirizzi non saranno correlati al provider di servizi Internet. Quando lo utilizzi, coprirà la tua identità e posizione fornendo un nuovo indirizzo IP diverso. Sarà come se stessi navigando da qualche parte in una posizione diversa.

Questi tipi di poteri possono portarti una dozzina di vantaggi. Il principale vantaggio che può offrire è l’occultamento dell’identità. Ciò ti consentirà di estrarre i dati o qualsiasi altra cosa tu voglia fare senza che la tua identità venga rivelata. Inoltre, ciò che fa sì che le persone utilizzino i proxy dei data center è il fatto che possono modificare la posizione dell’indirizzo IP per poter visualizzare un determinato sito Web che potrebbe essere vietato nelle loro posizioni reali. Tutte queste comodità non rendono costosi i server proxy dei data center. Di solito costano solo pochi dollari per un mese di utilizzo. L’unico aspetto negativo che puoi ottenere è che questi proxy non verranno ricondotti al tuo provider di servizi Internet.

Proxy IP residenziali

La cosa fondamentale da capire è che ogni volta che sei connesso a Internet, otterrai automaticamente un indirizzo IP residenziale. L’indirizzo IP ti consentirà di accedere a molti siti Web e può anche identificare chi sei.

Dopo, E le deleghe residenziali? Ricerca da StupidProxy.com L’ho spiegato a lungo e mostra che i fornitori di proxy possono affittare e vendere indirizzi IP personali a qualcuno che vive in una posizione diversa. Funziona su reti proxy peer-to-peer.

Questi tipi di proxy presentano anche vantaggi e svantaggi. Prima di tutto, raramente vengono inseriti nella lista nera in quanto hanno indirizzi IP legittimi. Tuttavia, se i proxy residenziali acquistati sono indirizzi IP rubati, potrebbero essere bloccati a causa di un giro di vite. Ma questo accadrà solo se i fornitori di servizi lo scopriranno. L’ultimo aspetto negativo è che costano più dei proxy del data center.

Riepilogo

Dopo aver saputo cos’è l’indirizzo IP e il tipo di IP. Puoi conoscere le differenze, i vantaggi e gli svantaggi dei data center e dei server proxy residenziali e puoi decidere quale si adatta meglio alle tue esigenze e soddisfa perfettamente le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *