Intel lancia ufficialmente i suoi processori “Skylake” Core di sesta generazione …

Mentre Intel ha recentemente presentato i nuovi processori di sesta generazione, il Core i7-6700K sbloccato e il Core i5-6600K, destinati ai computer da gioco ad agosto durante la Gamescom. Il produttore di chip ora svela ufficialmente l’intera gamma di CPU Core di sesta generazione.

La cosa molto interessante è che il rilascio del processore coincide con il rilascio di una nuova versione di Windows, cosa che non accade molto spesso. La società ha anche affermato di aver lavorato a stretto contatto con Microsoft per ottimizzare i processori Skylake per funzionare con Windows 10.

“La famiglia di processori Intel Core di sesta generazione aiuta a ottimizzare le funzionalità di Windows 10, come Cortana e Windows Hello, per un’interazione più fluida e naturale con la tecnologia. I dispositivi con la fotocamera Intel RealSense combinata con Windows Hello consentono alle persone di accedere in modo sicuro utilizzando il riconoscimento facciale. La tecnologia True Key di Intel Security è disponibile anche su molti sistemi basati su processori Intel Core di sesta generazione per fornire un’esperienza sicura per l’accesso a dispositivi e siti Web senza la necessità di ricordare la password per ogni sito. “- spiega Intel.

La linea Skylake introdurrà sul mercato 48 diversi processori, inclusa una CPU sbloccata per laptop da gioco. Secondo la società, i nuovi chip con architettura a 14 nm possono raggiungere prestazioni di produttività fino a 2,5 volte e una durata della batteria 3 volte maggiore sui dispositivi mobili e la grafica 3D sarà 30 volte migliore di un laptop di cinque anni. .

  • Cinque processori Intel Core serie Y da 4,5 W per piccoli schermi 2 in 1 rimovibili e dispositivi 2 in 1 convertibili.
  • Dieci processori Intel Core serie U da 15 W e quattro da 28 W per convertibili 2-in-1 e conchiglie ultrasottili.
  • Sei processori Intel Core serie H da 45 W per notebook sottili e con schermi grandi.
  • Una SKU K sbloccata per dispositivi mobili Intel Core serie H da 45 W per notebook appassionati.
  • Due processori Intel Xeon da 45 W per workstation mobili.
  • Dieci processori Intel Core serie S da 65 W e otto da 35 W per torri da gioco, MFP fisse e mini PC.
  • Due processori desktop Intel Core serie S da 91 W per overclocker e appassionati di giochi

https://www.youtube.com/watch?v=V4nO2X8sY1s

Inoltre, Intel prevede anche di aggiornare il suo dongle HDMI Computer Stick per PC con i nuovi processori, in particolare con il processore Intel Core M. Maggiori dettagli saranno rivelati in una data successiva.

fonte Intel attraverso Windows Central | Fonte immagine @martyn_williams

leggere  Spostare automaticamente il puntatore del mouse nella finestra di dialogo in Windows 10 Come ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *