L’app Google Phone è ora disponibile per il download su alcuni telefoni non Pixel

L’app dialer di Google, Google Phone, è ora disponibile per alcuni smartphone Android di terze parti, nonché per la linea Google Pixel, secondo un nuovo rapporto di XDA.

Per chi non lo sapesse, l’app Google Phone è preinstallata come app standard su Pixel, dispositivi Android One e alcuni smartphone Xiaomi venduti in Europa.

Tuttavia, questa applicazione può ora essere installata direttamente dal Play Store su alcuni dispositivi non Pixel e Android One che includono la libreria condivisa “com.google.android.dialer.support” per installare ed eseguire l’applicazione.

Per verificare se il tuo telefono ha questa libreria richiesta per una corretta installazione, puoi eseguire seguendo il comando della shell ADB, note XDA.

pm list libraries | grep "com.google.android.dialer.support"

I rapporti affermano che l’app può ora essere scaricata e installata su ASUS Zenfone 6 (con l’ultimo aggiornamento ZenUI), Oppo Find X2 Pro (con Color OS 7.1), LG V60 ThinQ, ecc.

Tuttavia, non è ancora disponibile per il download sulle serie Galaxy S20, S10, Note10 o OnePlus 7 e 6, secondo i rapporti degli utenti.

Sui dispositivi su cui è possibile installare l’applicazione, gli utenti avranno accesso a funzioni come la composizione assistita, l’ID chiamante e lo spam e i luoghi nelle vicinanze.

Tuttavia, funzionalità come la schermata di chiamata che è unica per i telefoni Pixel non sono disponibili per altri dispositivi.

Al momento non ci sono annunci ufficiali da parte di Google in merito alla disponibilità dell’app Telefono. Puoi scaricare l’ultima versione dell’applicazione Google Phone tramite Play Store qui o scarica il file APK da APKMirror.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *