L’audio del sistema di streaming non è supportato su questo dispositivo Google Chrome è …

Se utilizzi Chromecast per trasmettere video da un PC Windows a una TV, ma non riesci a sentire l’audio e viene visualizzato un messaggio di errore Lo streaming audio del sistema non è supportato da questo dispositivoOltre a riavviare il dispositivo, puoi provare questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi per aiutarti a risolvere il problema.

Lo streaming audio del sistema non è supportato da questo dispositivo

Prova i seguenti suggerimenti:

  1. Scegli un dispositivo di riproduzione audio
  2. Reinstalla Chrome o utilizza un’altra versione
  3. Reinstalla Videostream per Google Chromecast
  4. Abilita il router multimediale
  5. Scegli Condividi audio

1]Scegli un dispositivo di riproduzione audio

È molto importante selezionare il dispositivo di riproduzione audio corretto. Altrimenti, finirai per ottenere solo il video senza l’audio. Fare clic con il tasto destro sull’icona del volume nella barra delle applicazioni e selezionare l’opzione che dice Suoni.

Quindi è necessario passare dalla scheda Suoni a Riproduzione tab. In alternativa, puoi premere Win + R, digitare mmsys.cpl e premi il pulsante Invio. Quindi scegli il dispositivo audio corretto e premi il pulsante Imposta predefinito.

Lo streaming audio del sistema non è supportato da questo dispositivo

Riavvia il computer e controlla se risolve o meno il problema.

2]Reinstalla Chrome o utilizza un’altra versione.

Poiché per lo streaming di video tramite Chromecast è necessaria la versione stabile di Google Chrome, puoi provare a scaricare l’ultima versione stabile di Google Chrome. Ma ci sono molte persone che hanno risolto il loro problema scaricando Chrome Canary.

3]Reinstalla Videostream per Google Chromecast

L’estensione Videostream è abbastanza importante per lo streaming di video tramite Google Chrome e Chromecast. In caso di problemi, è possibile rimuovere l’estensione e scaricalo di nuovo.

leggere  Esperienza di Windows 10 su Xbox One con retrocompatibilità su Xbox 360 ...

4]Controlla l’estensione del componente del router multimediale in Google Chrome

Non è possibile eseguire lo streaming tramite Google Chrome se il router multimediale è disabilitato. Devi assicurarti che l’opzione sia abilitata. Non è necessario scaricare alcuna estensione in quanto per questo è presente un flag di Chrome. Inserisci questa è la barra degli indirizzi di Google Chrome e premi il pulsante Invio- .banner-1-multi-819 {border: none! Importante; blocco di visualizzazione! Importante; galleggiante: nessuno; line-height: 0px; margin-bottom: 15px! Importante; margin-left: 0px! Importante; margin-right: 0px! Importante; margin-top: 15px! Importante; min-height: 250px; larghezza minima: 250px; text-align: center! Importante;}

chrome://flags/#load-media-router-component-extension

Controlla se è impostato come predefinito o abilitato. Se è impostato su Off, selezionare un’opzione come menzionato sopra. Successivamente, è necessario riavviare il browser per vedere la modifica.

5]Assicurati di aver selezionato l’opzione “Condividi audio”

Quando si configura il dispositivo di streaming, viene visualizzata un’opzione che consente o impedisce lo streaming dell’audio. Se l’hai disabilitato per errore, non sentirai l’audio. Quindi, assicurati di aver selezionato la casella di controllo che dice Condividi l’audio prima di premere il pulsante Condividi per avviare lo streaming.

Queste sono alcune delle soluzioni di base ma funzionali per risolvere il tuo problema audio. Spero ti aiutino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *