L’esecuzione del server Explorer.exe non è riuscita su Windows 10/8/7 Correggi l’errore CLR20R3 …

A volte potresti ricevere questo messaggio di errore su Windows 10/8/7 -: L’esecuzione del server Explorer.exe non è riuscita. Ciò può accadere perché i valori nella cartella Shell potrebbero non essere corretti o potrebbero mancare. In questo articolo, suggerirò alcuni metodi per risolverlo.

L’esecuzione del server Explorer.exe non è riuscita

Passo 1:

Il metodo 1 utilizza Microsoft Fixit. Microsoft ha un articolo della knowledge base su “Errore 1606: impossibile accedere al percorso di rete”. Quel messaggio di errore si verifica per lo stesso motivo di ciò. In modo che possiamo eseguire lo strumento Microsoft Fixit fornito in quell’articolo KB886549 Per risolvere il problema. Quello che fa è ripristinare le impostazioni predefinite nelle seguenti posizioni del registro:

  • HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Explorer User Shell Folders
  • HKEY_LOCAL_MACHINE Software Microsoft Windows CurrentVersion Explorer User Shell Folders

Dopo aver eseguito Fix It, riavvia il sistema e testalo per vedere se funziona.

Passo 2:

Il metodo 2 consiste nel modificare manualmente le impostazioni per la posizione della cartella Shell.

Nota: Eseguire il backup del registro prima di apportare modifiche.

Dopo aver creato un backup, apri regedit e vai alle seguenti chiavi:

  • HKEY_CURRENT_USER Software Microsoft Windows CurrentVersion Explorer User Shell Folders
  • HKEY_LOCAL_MACHINE Software Microsoft Windows CurrentVersion Explorer User Shell Folders

Explorer.exe server execution failed

Questi sono i valori predefiniti:

Per ulteriori informazioni, vedere l’articolo KB886549 di Microsoft menzionato sopra.

Passaggio 3:

Se entrambi i passaggi non risolvono il problema, creare un nuovo profilo di Windows. Per ulteriore assistenza sulla creazione di un nuovo profilo Windows e sul trasferimento dei file, consulta questo articolo di istruzioni correggere un profilo utente danneggiato, creare un nuovo profilo utente e copiare i file nel nuovo profilo utente.

Spero che qualcosa aiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *