Microsoft Remote Connectivity Analyzer: risoluzione dei problemi relativi alle applicazioni di Office 365 e …

Formalmente pubblicato come Analizzatore connettività remota di Exchange Server, Microsoft Remote Connectivity Analyzer è uno strumento che ti consente di analizzare, risolvere i problemi e correggere Ufficio 365 Applicazioni Microsoft e altri servizi. Lo strumento ospita una raccolta di strumenti basati sul Web che consentono all’utente di simulare il canale di comunicazione tra il client Exchange e vari ambienti.

Se sei un amministratore, è uno strumento indispensabile per te che può aiutarti a diagnosticare una serie di problemi come le impostazioni dell’account Outlook, problemi di connettività, problemi di password o Outlook smette di rispondere o si blocca. Risolve i problemi di connettività comuni per i server con Exchange, Lync / Skype e Office 365. Analizza la connettività remota per i servizi Microsoft e controlla se sono installati e configurati correttamente.

Tutti i test vengono eseguiti dal sito Web testconnectivity al servizio in questione, su un server locale o in Office 365.

Microsoft Remote Connectivity Analyzer

Di seguito sono riportati i test che puoi eseguire utilizzando Microsoft Remote Connectivity Analyzer – sono raggruppati nelle rispettive schede come mostrato nello screenshot.

Microsoft Remote Connectivity Analyzer

1. Exchange Server: Tutti i test in questa scheda sono per installazioni di Exchange in locale o di Exchange ibrido.

I test in questa scheda sono:

Test di connettività di Microsoft Exchange ActiveSync

  • Scambia Activesync: Questo test crea una procedura dettagliata che il dispositivo mobile utilizza per connettersi a un server Exchange utilizzando Exchange Activesync.
  • Scoperta automatica di Exchange Activesync: Descrive i passaggi che un dispositivo di scambio Activesync utilizza per ottenere la configurazione del servizio di individuazione automatica.

Test di connettività dei servizi Web di Microsoft Exchange

  • Sincronizzazione, notifica, disponibilità e risposte automatiche: Questo è un test di base particolarmente utile per gli amministratori IT per affrontare l’accesso esterno utilizzando Entourage EWS o altri client di servizi Web. Esamina molte attività di base dei servizi Web di Exchange per confermare che funzionino.
  • Accesso all’account di servizio: Questo test viene utilizzato in modo più specifico dagli sviluppatori di applicazioni. Verifica la capacità dell’account di servizio di accedere alle cassette postali con credenziali alternative. Controlla anche la possibilità di creare ed eliminare elementi su di esso e la capacità di accedervi tramite lo scambio di spoofing.

Test di connettività di Microsoft Office Outlook

  • Connettività Outlook: Questo test esamina i passaggi utilizzati da Outlook per connettersi da Internet testando la connettività utilizzando i protocolli RPC su HTTP e MAPI su HTTP.
  • Rilevamento automatico di Outlook: Questo test segue i passaggi utilizzati da Outlook per ottenere le impostazioni del servizio di individuazione automatica.

Test di posta elettronica Internet

  • Email SMTP in arrivo: Controlla i passaggi utilizzati dal server di posta Internet per inviare messaggi di posta elettronica SMTP in entrata al tuo dominio.
  • Email SMTP in uscita: Controlla l’indirizzo IP in uscita per i controlli DNS inverso, ID mittente e RBL.
  • Email POP: Segui i passaggi che un client di posta elettronica utilizza per connettersi a una casella di posta utilizzando POP3.
  • Email IMAP: Esamina il processo utilizzato da un client di posta elettronica per connettersi a una cassetta postale utilizzando IMAP4.

2. Office 365: Tutti i test disponibili possono essere utilizzati per testare l’infrastruttura di Exchange Online. Ecco i test menzionati in questa scheda:

Test generali di Office 365:

  • Test di connettività di Office 365 Exchange Domain Name Server (DNS): Come suggerisce il nome, controlli le impostazioni del nome di dominio esterno per il tuo dominio verificato in Office 365 e scopri eventuali problemi con il recapito della posta, come la mancata ricezione della posta in arrivo da Internet e problemi di connettività del client Outlook che comportano la connessione a Outlook ed Exchange Online.
  • Test di connettività di Office 365 Lync Domain Name Server (DNS): Controlla le impostazioni del nome di dominio esterno per il tuo utente di dominio personalizzato in Office 365.
  • Test Single Sign-On di Office 365: Convalida se non ci sono problemi di accesso a Office 365 con le tue credenziali locali e alcune impostazioni di base di Active Directory Federated Services (ADFS).

Altri test in questa categoria di schede, come i test di connettività di Exchange ActiveSync, i test di connettività dei servizi Web Exchange, i test di connettività di Office Outlook ei test di posta elettronica Internet di Office 365 sono simili ai test del server Exchange.

Assistente di supporto e ripristino Microsoft per Office 365

Microsoft Support and Recovery Assistant è un nuovo strumento che puoi utilizzare per risolvere i problemi comuni di Office 365. L’applicazione può risolvere e risolvere diversi problemi comuni di Outlook, aiutare a installare il client di Office ed eseguire vari controlli per assicurarsi che le impostazioni dell’account siano corretta.

Per iniziare a usarlo, scaricalo ed eseguilo. Lo strumento ti chiederà di selezionare l’applicazione con cui stai riscontrando il problema (vedi sotto).

Microsoft Remote Connectivity Analyzer

Successivamente, ti verrà chiesto di selezionare il problema.

Microsoft Remote Connectivity Analyzer

Dopo aver eseguito una serie di test diagnostici, Support and Recovery Assistant può risolvere eventuali problemi rilevati o indicare all’utente come risolverli. I risultati del test vengono salvati in un file di registro, che gli utenti possono condividere con il proprio amministratore di Office 365 o un tecnico dell’assistenza. Ogni volta che esegui Support and Recovery Assistant, viene automaticamente aggiornato alla versione più recente.

3. Skype for Business / Lync: Questi test sono per tutti i client Microsoft Lync e Skype for Business, inclusi locali e fuori sede. I test menzionati in questa scheda sono:

Microsoft Skype for Business versioni di prova

  • Test di connettività remota di Skype for Business Server: Testare la connettività a Skype per un server aziendale.
  • Servizio Web di individuazione automatica di Skype for Business: Questo test viene usato per confermare la connettività remota per i dispositivi mobili e l’app Windows Store di Skype for Business con il server del servizio Web di individuazione automatica Skype for Business locale stabilendo una connessione HTTPS sicura per il token radice.

Test di Microsoft Lync

  • Test di connettività remota di Lync Server: Verifica la connettività remota a Microsoft Lync Server.
  • Test di connettività remota del servizio Web di individuazione automatica Lync: Verificare la connettività remota per i dispositivi mobili e l’app Lync Windows Store al server del servizio Web di individuazione automatica Lync locale stabilendo una connessione HTTPS sicura per il token radice.
  • Test di Microsoft Office Communications Server
  • Test di connettività remota di Office Communications Server: Testare la connettività remota al server di comunicazione di Microsoft Office

4. Analizzatore di messaggi: Questa scheda può essere utilizzata per analizzare le intestazioni delle e-mail, con le quali è possibile eseguire le seguenti funzioni.

  • Visualizza le proprietà più importanti e il tempo di consegna totale a colpo d’occhio.
  • Analizza le intestazioni ricevute e visualizza rapidamente i ritardi più lunghi per scoprire facilmente le origini dei ritardi di trasferimento dei messaggi.
  • Ordina tutte le intestazioni per nome o valore dell’intestazione.
  • Comprimi rapidamente le sezioni che non ti servono.

Ciò è utile per un’intestazione di posta elettronica, sia che venga generata da Exchange, Office 365 o qualsiasi altro server o agente SMTP standard RFC.

Risoluzione dei problemi relativi alle applicazioni e ai servizi di Office 365

Tutto quello che devi fare è visitare l’URL web e scegliere il test che desideri eseguire. Dopo aver eseguito i test, Microsoft Remote Connectivity Analyzer individua l’origine dell’errore e suggerisce suggerimenti su come risolvere il problema.

Offre inoltre la risoluzione automatica dei problemi per gli utenti o fornisce istruzioni sulle soluzioni consigliate. Tutti i risultati della diagnostica vengono salvati in un file di registro che gli utenti possono condividere con i propri amministratori di Office 365 o tecnici del supporto per ulteriori indagini.

L’Analizzatore connettività remota Microsoft è uno strumento molto utile e obbligatorio con cui ogni amministratore locale di Exchange o Exchange Online dovrebbe avere familiarità. Clic Qui per iniziare a utilizzare lo strumento.

Analizzatore di connettività remota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *