Microsoft terminerà il supporto per le versioni precedenti di Internet Explorer in …

Poiché Windows 10 introduce un nuovo browser Web moderno, Microsoft prevede di terminare il supporto per le versioni precedenti di Internet Explorer a partire da gennaio 2016.

Concentrandosi su Microsoft Edge, il nuovo browser web predefinito per Windows 10, il gigante del software rivela sulla sua pagina web del ciclo di vita del supporto che solo Internet Explorer 11 continuerà ad essere supportato a partire dal 12 gennaio 2016, su Windows 7, Windows 8.xe Windows 10, il che significa la fine del ciclo di vita di tutte le altre versioni precedenti del browser web.

Secondo Microsoft, “Internet Explorer 11 è l’ultima versione di Internet Explorer e continuerà a ricevere aggiornamenti di sicurezza, correzioni per la compatibilità e assistenza tecnica” per migliorare la sicurezza, le prestazioni e la compatibilità con le versioni precedenti per i siti Web non conformi. web moderno. Regole.

In altre parole, dopo il 12 gennaio 2016, Internet Explorer 10, 9, 8, 7 non riceverà più alcun aggiornamento, lasciando il browser Web vulnerabile alle minacce online come malware e altri attacchi dannosi. Gli utenti che non intendono eseguire l’aggiornamento a Windows 10 dovrebbero considerare di abbandonare una versione precedente di IE a favore di Chrome o Firefox quando possibile.

Se utilizzi Windows 7 o Windows 8.1, ricorda che puoi eseguire l’aggiornamento a Windows 10 gratuitamente, che include anche il browser Web Microsoft Edge, che pur essendo ancora agli inizi e privo di molte funzionalità di base, è un browser che continuerai a ricevere. aggiornamenti di sicurezza e funzionalità per gli anni a venire.

fonte Microsoft, Ciclo di vita del supporto Microsoft

leggere  Microsoft rilascia la versione beta dell'applicazione Web GroupMe a un numero selezionato di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *