Perché dovresti investire nell’outsourcing nearshore?

Esternalizzazione, in particolare outsourcing di software nearshore È diventato una parola d’ordine di recente e la maggior parte delle persone nel mondo degli affari lo sta incorporando. Ma cos’è l’outsourcing del software nearshore? Si verifica quando le aziende assumono società al di fuori dei loro paesi per gestire un particolare servizio, ad esempio progetti software.

Le aziende devono gestire molti costi operativi ed è per questo che molti scelgono di trovare partner nearshoring formati e professionali con cui lavorare. Tuttavia, con questo tipo di outsourcing, i canali di comunicazione e le risposte devono essere di prim’ordine per ottenere risultati positivi. Stai pensando di aderire al modello di outsourcing nearshore? Ecco perché dovresti:

  1. Riduzione dei costi

Come accennato in precedenza, le aziende stanno facendo del loro meglio per ridurre i costi nei loro processi quotidiani ed evitare di assumere dipendenti a tempo indeterminato si rivela un grande sollievo nei costi operativi.

  1. Migliore comunicazione

Hai mai provato a comunicare con una persona che si trova in un fuso orario diverso? Se sì, puoi attestare il fatto che è un processo così travolgente. Negli affari, l’importanza di una comunicazione frequente non può essere sottovalutata. Poiché i paesi assunti per il lavoro sono nei paesi vicini, significa che i fusi orari sono gli stessi o c’è una leggera differenza di orario. Di conseguenza, la comunicazione sarà più semplice e non dovrai aspettare per sempre una consultazione con il tuo partner più stretto.

  1. Maneggevolezza

Affinché qualsiasi progetto abbia successo, deve esserci un adeguato sistema di gestione fin dall’inizio. Allo stesso modo, con i servizi di sviluppo nearshore, il project manager onshore può partecipare a tutte le procedure che vengono eseguite con il team incaricato. Considerando che la comunicazione è in tempo reale, le aziende possono non solo monitorare e valutare direttamente il progetto di sviluppo software nearshore, ma anche gestirlo senza problemi. Inoltre, puoi viaggiare facilmente nel paese vicino senza incorrere in costi di trasporto ridicoli.

  1. Riduzione del rischio
leggere  5 modi per dominare Internet rimanendo anonimi

Avere un business in sé è un rischio. Il mercato delle imprese è molto dinamico e molto competitivo, e l’industria tecnologica in particolare. Avere un partner nearshore significa che alcuni dei rischi sono significativamente ridotti. Questo perché stipulando un accordo contrattuale con la parte, si condividono le responsabilità se alcune cose non vanno bene.

  1. Orientamento agile

Le aziende hanno molti progetti su cui concentrarsi per rimanere redditizie. Avere un partner di outsourcing software nearshore ti consente non solo di concentrarti sul tuo progetto attuale, ma anche di essere in grado di lavorare su altri progetti a tempo pieno. Inoltre, l’adozione di nuovi progetti software mentre si lavora con un team agile significa funzionalità e transizioni fluide in ogni fase dello sviluppo, ma anche concentrarsi fortemente sulle esigenze degli utenti. Un team agile può davvero aiutare le aziende a scalare e creare prodotti innovativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *