Problema durante l’espulsione del dispositivo di archiviazione di massa USB, questo dispositivo è attualmente in uso

La procedura standard per espellere un’unità USB, o qualsiasi altro supporto esterno, consiste nel selezionare l’opzione “Rimozione sicura dell’hardware ed espulsione dei supporti” dal menu della barra delle applicazioni. Tuttavia, a volte quando si tenta di espellere il supporto tramite tale opzione, gli utenti ottengono il seguente errore: Questo dispositivo è attualmente in uso. Chiudi tutti i programmi o le finestre che potrebbero utilizzare il dispositivo e riprova..

Questo dispositivo è attualmente in uso

Il messaggio di errore la dice lunga da solo. È necessario chiudere il file, la cartella o il programma associato al supporto esterno prima di espellerlo. Tuttavia, gli utenti hanno segnalato di aver affrontato l’errore molto tempo dopo aver chiuso il programma. Il problema non è specifico per nessuna marca di computer. Pertanto, possiamo presumere che il problema sia alla fine.

Problema durante l’espulsione del dispositivo di archiviazione di massa USB, questo dispositivo è attualmente in uso

Le cause potrebbero essere le seguenti:

  1. Un virus utilizza un programma associato a un supporto esterno in background.
  2. Un bug impedisce agli utenti di utilizzare l’opzione Eject Media sulla barra delle applicazioni.
  3. Un processo in esecuzione in background potrebbe utilizzare un supporto esterno.
  4. L’unità USB può essere formattata come NTFS.

È possibile procedere con la risoluzione dei problemi come segue:

  1. Esegui un controllo antimalware approfondito sul tuo sistema
  2. Espelli il supporto esterno tramite questo PC invece dell’icona dell’area di notifica
  3. Controlla i processi in esecuzione in Task Manager
  4. Formatta la tua USB come exFAT invece che come partizione NTFS.

1]Esegui un controllo antimalware approfondito sul tuo sistema

Utilizza qualsiasi software antivirus e antimalware affidabile per eseguire la scansione del tuo sistema. Inoltre, rimuovere qualsiasi software sospetto installato di recente, come freeware o software scaricato da una fonte non verificata.

2]Espelli il supporto esterno tramite questo PC invece che dalla barra delle applicazioni

C’è un’opzione per espellere l’unità esterna da questo PC diversa dalla barra delle applicazioni. Potremmo usarlo come soluzione.

Apri questo PC e fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità multimediale esterna. Seleziona l’opzione Espelli.

Espelli da questo PC

Se questo non risolve il problema, passare alla soluzione successiva.

3]Formatta la tua USB come exFAT invece di una partizione NTFS

La formattazione del supporto esterno eliminerà tutti i dati sull’unità.

Le unità USB formattate come NTFS potrebbero essere problematiche per alcuni sistemi Windows. La risoluzione è riformattare su un altro file system.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità USB e selezionare Formatta.Formatta pen drive

Nella finestra Formato, seleziona exFAT come file system e fai clic su Formato.

Formato in exFAT

Prova a espellere il supporto ora e vedi se aiuta.

4]Verificare la presenza di processi in esecuzione in Task Manager.

Controlla se i processi associati al supporto esterno sono ancora in esecuzione in Task Manager.

Premere CTRL + ALT + CANC per aprire la finestra Opzioni di protezione. Seleziona Task Manager dall’elenco e aprilo.

Nell’elenco dei processi in esecuzione, controlla se qualcuno dei programmi è tra quelli memorizzati sul tuo supporto esterno.

In caso affermativo, fare clic con il pulsante destro del mouse sul processo e selezionare Termina processo.

5]Utilizzo di Process Explorer

Scarica Process Explorer dal sito Web di Microsoft Qui. È un file .zip, quindi estrailo e apri la cartella estratta. Esegui il file .exe su di esso.

Nell’elenco, controlla i processi in esecuzione. Questa è una visualizzazione più semplice dei processi in background rispetto a Task Manager. Basta selezionare il processo del problema e premere Elimina per rimuoverlo.

Funzione di ricerca

Riavvia il sistema.

Un altro modo in cui Process Explorer potrebbe essere d’aiuto è attraverso la sua funzione di ricerca.

Fare clic sull’opzione Cerca sulla barra degli strumenti e selezionare Cerca ID o DLL.Handle o sottostringa della DLL

Digita la lettera di unità del supporto esterno nella barra di ricerca seguita da due punti (ad esempio, E :). Premi invio.

Se non sono presenti risultati di ricerca, significa che nessun processo è in esecuzione da un supporto esterno. Se trovi e DLL, controlla i nomi e prova a terminare il processo di conseguenza.

Spero che qualcosa aiuti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *